Vodafone: la rimodulazione tariffaria del 27 Maggio 2018 potrebbe colpire anche i nuovi clienti?


Come sappiamo, a partire dal 27 Maggio 2018, Vodafone aumenterà i prezzi di alcune offerte mobili, con una variazione compresa tra 0.69 euro e 1.49 euro. L’operatore ha giustificato questa nuova, importante modifica unilaterale con una frase già molto nota: “A seguito delle mutate condizioni di mercato e per continuare a garantire la qualità dei servizi legata ai nostri investimenti sulla rete“.

I clienti verranno informati entro 30 giorni dalla rimodulazione, attraverso il seguente messaggio: “Modifica delle condizioni contrattuali: dal 27/05 [nome dell’offerta] costerà X.XX euro in più a mese. Il contenuto di Giga, minuti e SMS ogni mese resta inviariato. Puoi passare ad altro operatore, recedere dai servizi Vodafone senza penali, o se hai un’offerta che include un telefono, continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento. Puoi recedere fino al giorno prima della variazione contrattuale su variazioni.vodafone.it, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190-10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it, chiamando il 190 o nei negozi Vodafone specificando come causale “modifica delle condizioni contrattuali”. Per maggiori informazioni chiama il 42590“.

Così, per esempio, Vodafone Special 20GB passerà da 10 euro a 10.99 euro, riportando un aumento del 9.99%, superiore rispetto all’8.6% precedentemente deciso e successivamente bloccato, dopo l’intervento dell’AGCOM contro l’intesa tra gli operatori.

   

La nostra affiatata community ha commentato con le proprie esperienze, aiutandoci a tracciare un profilo ancor più accurato della situazione. Per esempio, l’offerta Vodafone 10GB passerà da 7 euro a 7.69 euro al mese, con un aumento di 0.69 euro al mese.

Ma a stupire particolarmente è il fatto che, stando alle testimonianze pervenuteci, la rimodulazione sarà effettiva dal giorno 27 Maggio 2018 anche per i nuovi clienti, come chi ha ricevuto l’sms winback con Vodafone Special a 7.60 euro al mese, che prevedeva già un aumento di 60 centesimi.

Molti nuovi clienti subiranno quindi la prima rimodulazione in meno di due mesi dalla data di avvenuta portabilità, sebbene ciò, almeno per il momento, non sia specificato nel messaggio informativo o sul sito ufficiale dell’operatore.

L’inattesa rimodulazione tariffaria di Vodafone, che aveva sospeso la precedente variazione dell’8.6% dopo l’intervento dell’Autorità, trova forse ragione nella diffida dell’AGCOM sul tethering a pagamento. L’operatore potrebbe aver riconosciuto la necessità di coprire le perdite che subirà con l’apertura all’hotspot per i suoi clienti.

D’altro canto, Vodafone ha attivato un’interessante promozione, che regalerà fino a 30 Giga ai suoi clienti, dal 28 Aprile al 31 Maggio 2018, premiando gli utenti in relazione alla fedeltà dimostrata negli anni all’operatore. Fedeltà che, dopo questa ulteriore rimodulazione e con la minaccia dell’arrivo di Iliad, potrebbe essere compromessa.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.