Rimodulazioni Tariffarie

Rimodulazione! Da Settembre 2016 tutte le offerte Infostrada si rinnoveranno ogni 4 settimane

megafonoA partire dal 1° Settembre 2016 per tutti i clienti Wind Infostrada con offerta ci sarà una variazione del costo del rinnovo dell’abbonamento. Infostrada informa che, a seguito dell’evoluzione di mercato e per esigenze di armonizzazione con altri servizi Wind, ai sensi e per gli effetti delle Condizioni Generali di Contratto, a partire dal mese di settembre 2016 i canoni e i contenuti delle offerte in abbonamento Wind Infostrada si rinnoveranno ogni 4 settimane invece che mensilmente. Pertanto il conto telefonico sarà emesso ogni 8 settimane invece che bimestralmente. In pratica si pagherà 1 mese in più all’anno.

logo_infostradaI clienti Wind Infostrada interessati dalla modifica verranno preventivamente informati tramite comunicazione in fattura e come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche potranno entro il 31 Agosto 2016 recedere dal contratto o passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione dandocene comunicazione con lettera raccomandata A.R. al seguente indirizzo:  WIND Telecomunicazioni SpA Servizio Disdette Casella Postale 14155 Ufficio Postale Milano 65 20152 Milano.

Ecco il link ufficiale del modulo di disdetta da stampare e compilare in tutte le parti. Nel modulo scrivete anche “Recesso per Modifiche delle Condizioni Contrattuali. Non voglio recedere senza alcun tipo di penalità del contratto così come previsto ai sensi dell’articolo 70.4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche” E’ necessario allegare una fotocopia del documento d’identità fronte/retro e copia del codice fiscale dell’intestario della linea di rete fissa.

In alternativa potete utilizzare il modulo creato dal sottoscritto (clicca qui) per la richiesta di disdetta del contratto di abbonamento e cessazione della linea telefonica. Nel modulo è indicato anche di non applicare i costi di disattivazione come previsto ai sensi dell’articolo del Codice delle Comunicazioni Elettroniche dedicato alle modifiche unilaterali

Modulo creato dal sottoscritto (clicca qui) per la richiesta di Disdetta del Contratto di Abbonamento Linea Telefonica e Comunicazione di Passaggio ad Altro Operatore per Modifica delle Condizioni Contrattuali

Qualora il cliente Wind Infostrada decida di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica sia associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto (telefono, Tablet, etc.) in corso di vigenza, le rate residue contrattualmente previste saranno addebitate in un’unica soluzione.

Secondo le leggi in vigore è possibile esercitare il diritto di recesso anche inviando una PEC windtelecomunicazionispa@mailcert.it allegando una lettera di diffida e una fotocopia fronte/retro del documento d’identità, però Wind ha deciso di non comunicare la sua PEC nelle sue informative.

 

Leggi anche: Dal 13 Giugno 2016 le nuove offerte Infostrada e Wind in abbonamento si rinnoveranno ogni 4 settimane

 

Per ulteriori informazioni si può contattare il servizio clienti Wind Infostrada al 155.

Secondo alcune indiscrezioni il cliente Wind Infostrada con una promozione temporalmente vincolata nella fattura viene comunicato: “Qualora abbia sottoscritto un’offerta con una promozione temporalmente vincolata, Le comunichiamo che, fino al termine del periodo promozionale, il costo dell’offerta sarà fatturato ogni 8 settimane ma sarà ridotto in modo da non subire alcuna variazione.“. In questo caso non si pagherà 1 mese in più all’anno fino al termine del periodo promozionale.

Link Ufficiale

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button