Offerte Fibra e FTTCVirgin Fibra

Virgin Fibra Pura e Fibra & Fitness al prezzo standard, chiude Virgin Fibra per Active

Da alcuni giorni, l’operatore di rete fissa Virgin Fibra sta proponendo soltanto le due offerte Virgin Fibra Pura e Virgin Fibra & Fitness, mentre Virgin Fibra per Active non è più disponibile. Inoltre, non è possibile ottenere più alcuno sconto, ma vengono proposti direttamente i prezzi standard.

Come raccontato da MondoMobileWeb, nelle scorse settimane, il precedente portafoglio Virgin Fibra era stato prorogato fino al 3 Aprile 2024, ovvero lo scorso Mercoledì.

Per l’offerta standard Virgin Fibra Pura, composta esclusivamente da una connessione illimitata in tecnologia FTTH, con un modem includo in comodato d’uso gratuito, era prevista la cosiddetta Promo Extra Sconto, con prezzi scontati di 5 euro al mese a tempo indeterminato.

Erano presenti sconti anche per Virgin Fibra & Fitness, l’offerta che, oltre al bundle sopra indicato, include anche un abbonamento a Virgin Active Revolution.

Inoltre, come detto, era disponibile anche Virgin Fibra per Active, l’offerta dedicata ai già clienti Virgin Active, che in questo modo potevano ottenere un apposito prezzo scontato (ma ultimamente con prezzi comunque maggiori rispetto all’offerta Virgin Fibra Pura).

Come previsto, queste promozioni sono rimaste disponibili fino al 3 Aprile 2024, senza essere prorogate ulteriormente. Adesso infatti, a partire dal 4 Aprile 2024, come detto non è più disponibile alcuno sconto, ma vengono proposti direttamente i prezzi standard a partire da 29,49 euro al mese.

In più, come già accennato, l’offerta Virgin Fibra per Active dedicata ai già clienti Virgin Active non è più disponibile, ma è possibile attivare soltanto Virgin Fibra Pura e Virgin Fibra & Fitness.

I nuovi prezzi per le offerte Virgin Fibra

Si ricorda che, con le offerte Virgin Fibra, è prevista una connessione illimitata esclusivamente in tecnologia FTTH, con velocità massima di 1 Gbps o di 2,5 Gbps in base alla copertura. In comodato d’uso gratuito, al cliente viene fornito anche un modem compatibile con la tecnologia Wi-Fi 6.

In più, soltanto con Virgin Fibra & Fitness è incluso anche un abbonamento a Virgin Active Revolution, piattaforma di workout digitale con 10 categorie di allenamento, serie a episodi, podcast audio e altro.

Per tutte le nuove attivazioni dell’offerta Virgin Fibra Pura, adesso i prezzi mensili e i costi di attivazione sono i seguenti:

  • Virgin Fibra Pura 1 Giga con velocità fino a 1 Gbps in download e fino a 300 Mbps in upload al costo di 29,49 euro al mese a tempo indeterminato. Il costo di attivazione è pari a 19,99 euro una tantum;
  • Virgin Fibra Pura 2.5 Giga con velocità fino a 2,5 Gbps in download e fino a 500 Mbps in upload al costo di 32,99 euro al mese a tempo indeterminato. Il costo di attivazione è pari a 30,99 euro una tantum.

In merito invece a Virgin Fibra & Fitness, per le nuove attivazioni sono previsti adesso i seguenti prezzi, con gli stessi costi di attivazione richiesti per Virgin Fibra Pura:

  • Virgin Fibra & Fitness 1 Giga con velocità fino a 1 Gbps in download e fino a 300 Mbps in upload al costo di 39,49 euro al mese a tempo indeterminato. Il costo di attivazione è pari a 19,99 euro una tantum;
  • Virgin Fibra & Fitness 2.5 Giga con velocità fino a 2,5 Gbps in download e fino a 500 Mbps in upload al costo di 42,99 euro al mese a tempo indeterminato. Il costo di attivazione è pari a 30,99 euro una tantum.

Come sempre, queste offerte di rete fissa sono attivabili direttamente online nel sito dell’operatore, richiedendo una nuova linea fissa o effettuando la migrazione da un altro gestore.

Il costo di attivazione include sia il lavoro del tecnico che l’eventuale prolungamento della fibra fino a 5 metri. Per quanto riguarda invece il recesso, i clienti possono effettuare disdetta in qualsiasi momento, senza dover sostenere alcun costo di disattivazione.

Copertura e installazione

A partire dal suo ingresso nel mercato, Virgin Fibra è attivo in collaborazione con Open Fiber in tutto il territorio italiano, anche nei comuni delle aree bianche. Inoltre, soltanto dal 14 Luglio 2023, il servizio di connettività dell’operatore è disponibile anche sulla rete FTTH di Fastweb Wholesale.

Con queste offerte di rete fissa, durante la prima visita del tecnico, viene collegato gratuitamente il Modem Virgin Fibra insieme alla ONT (Optical Network Terminal), il dispositivo che converte il segnale della fibra ottica in impulsi elettrici gestiti dal modem.

In alternativa al modem fornito dall’operatore, comunque, è possibile utilizzare un dispositivo differente che deve però rispettare alcune caratteristiche tecniche.

Il cliente, in questi casi, è responsabile della conformità dell’apparato e, se avviene un guasto, deve provvedere alla sua configurazione e manutenzione. In caso di malfunzionamento, l’operatore non può sostituire il dispositivo, ma garantisce infatti l’assistenza tecnica solo per la linea in fibra.

Metodi di pagamento e altri dettagli

Come riportato nel sito di Virgin Fibra, per attivare queste offerte è possibile pagare con addebito diretto su conto corrente, con carte di credito e debito Visa o Mastercard o con carta di debito PostePay.

Le carta di credito prepagate (Genius Unicredit, Postepay Evolution, Superflash Intesa), invece, non sono accettate come metodo di pagamento.

In fase di attivazione di un’offerta, i nuovi clienti possono anche scegliere l’opzione aggiuntiva con IP Statico, disponibile al costo di 3,50 euro al mese.

Invece, durante l’installazione della linea, per il prolungamento della fibra ottica oltre i 5 metri (ma comunque entro 20 metri dall’ingresso) è previsto un costo aggiuntivo di 61,99 euro, mentre oltre i 20 metri sono richiesti 4,99 euro per ogni ulteriore metro.

Nelle aree bianche, come indicato nel sito dell’operatore, i tempi di attivazione risultano essere più lunghi (in media 29 giorni lavorativi anziché 10). In questo caso, se la distanza tra l’ingresso della proprietà privata e l’edificio è superiore a 50 metri, normalmente viene richiesto un costo di 4,99 euro per ogni metro aggiuntivo, ma fino a nuova comunicazione, questo prezzo è azzerato in promo.

Si sottolinea sempre che, con le offerte di rete fissa Virgin Fibra, il servizio voce non è previsto, ma viene fornito soltanto quello di connessione a internet.

In generale, le offerte degli operatori telefonici possono essere modificate unilateralmente come previsto dalla normativa vigente. Virgin Fibra comunque, menzionando il cosiddetto prezzo bloccato, promette di non modificare il prezzo mensile delle offerte attivate in questo periodo.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.