ServiziWindTre Rete Fissa

WindTre Home Protect: navigazione sicura anche con cambio piano o migrazione

A partire da oggi 10 Gennaio 2023, per proteggere la navigazione in internet sulla linea fissa e sui dispositivi associati, i già clienti di rete fissa WindTre possono attivare l’opzione aggiuntiva Home Protect anche contestualmente a un cambio piano o a una migrazione della linea.

Come raccontato da MondoMobileWeb, questa opzione aggiuntiva è disponibile dal 20 Giugno 2022, sia per i nuovi che per i già clienti Super Fibra.

Il costo da sostenere per usufruirne è pari a 1,49 euro al mese, con il primo mese gratuito e rinnovo mensile automatico. Non è previsto alcun costo di attivazione e il cliente può effettuarne la disdetta in qualsiasi momento, chiamando il 159 o utilizzando l’app o l’area clienti del sito WindTre.

In questi mesi, per promuovere l’attivazione di Home Protect, l’operatore arancione ha lanciato diverse campagne promozionali, indirizzate a già clienti di rete fissa selezionati o anche a già clienti di rete mobile che possiedono anche una linea di rete fissa WindTre.

Ancora adesso, per l’attivazione della sola opzione Home Protect, è disponibile una campagna dedicata per alcuni già clienti di rete fissa.

Inoltre, a partire da oggi 10 Gennaio 2023, come detto è possibile attivare questa opzione aggiuntiva anche contestualmente a un cambio piano o a una migrazione della linea.

A questo proposito, si specifica che l’opzione è disponibile anche per clienti WindTre Partita IVA ed è attivabile su tutte le tecnologie di rete e indipendentemente dal modem che si ha a disposizione. Sono invece escluse le offerte Voce Più, Super Internet Casa e Super Internet Wi-Fi Professional.

Home Protect WINDTRE Business Telit IoT

Sostanzialmente, Home Protect consente di proteggere la navigazione in internet su tutti i dispositivi connessi alla propria linea di rete fissa, bloccando ad esempio malware, virus e link dannosi.

Una volta effettuata l’attivazione, il cliente riceve un SMS di conferma e, in caso di linea fissa già attiva, dovrà procedere con il riavvio del modem. Si segnala inoltre che, se si modifica il DNS assegnato da WindTre al modem nel momento in cui si attiva dell’opzione, la funzionalità del servizio non viene garantita.

Per verificare lo stato dell’opzione e visualizzare il report complessivo delle minacce bloccate, il cliente deve utilizzare direttamente l’app WindTre.

L’operatore specifica inoltre che, in caso di disattivazione della linea fissa, l’opzione Home Protect viene disattivata automaticamente.

Sempre a proposito di rete fissa WindTre, si segnala che tutte le offerte per già clienti con precedente scadenza al 9 Gennaio 2023, comprese anche quelle dedicate alla convergenza fisso mobile, sono state prorogate fino al giorno 16 Gennaio 2023, salvo eventuali cambiamenti.

Si ringrazia S. per la segnalazione.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button