iliadTest VelocitàTimVodafoneWindTre

Report Opensignal Q3 2022: Vodafone mantiene il primato, TIM vince nell’esperienza 5G

WINDTRE si aggiudica i premi per la copertura 5G. Anche Iliad ottiene 2 riconoscimenti

Anche nel terzo trimestre del 2022 Vodafone vince la maggior parte delle categorie del Mobile Network Experience Report di Opensignal, lo studio che analizza l’esperienza sulle reti mobili dei principali operatori italiani. TIM primeggia nelle categorie dedicate al 5G, mentre WINDTRE si prende alcuni premi per la copertura 5G. Anche Iliad ottiene 2 premi.

Questo nuovo studio è stato pubblicato a fine Novembre 2022 e riguarda i dati raccolti dall’app Opensignal dal 1° Luglio al 28 Settembre 2022, quindi nel corso del terzo trimestre di quest’anno, dopo l’ultimo pubblicato a Maggio 2022 che prendeva in considerazione il primo trimestre del 2022.

Il report Italy Mobile Network Experience (ecco il link diretto) analizza l’esperienza complessiva degli utenti dell’app Opensignal su tutte le tecnologie di rete dei principali operatori nazionali di rete mobile, ossia TIM, Vodafone, WINDTRE e Iliad.

Rispetto al precedente rapporto, in questo caso è presente la nuova categoria “5G Experience”, che analizza l’esperienza degli utenti sulla rete 5G degli operatori italiani, in particolare prendendo in considerazione, le velocità di download e di upload, l’esperienza con i video, nei giochi e con le Voice App (chiamate VoIP via app).

Sempre a proposito di 5G, nella sezione dedicata alla copertura sono state inserite le voci relative al 5G Availability e 5G Reach, che si aggiungono a quelle sulla disponibilità (Availability) e la 4G Coverage Experience

In questo modo, Opensignal ha accorpato in un unico report sia l’esperienza complessiva su tutte le reti mobili e le categorie che erano state incluse nel 5G Experience Report, un’analisi dedicata solo alla tecnologia 5G.

Si ricorda inoltre che a Settembre 2022 gli operatori italiani hanno ricevuto dei premi da Opensignal per le loro reti 5G con il report 5G Global Mobile Network Experience Awards 2022, che assegna dei riconoscimenti a livello globale.

Il resto del report è composto dalla sezione relativa all’esperienza complessiva, che analizza su tutte le reti le velocità di download e upload, l’esperienza video, l’esperienza di gioco e l’esperienza con le Voice App, e la sezione sui riconoscimenti che quantificano la consistenza dell’esperienza con gli operatori italiani, ossia Excellent Consistent Quality e Core Consistent Quality.

Opensignal

Analizzando i risultati complessivi del report di Opensignal del terzo trimestre 2022, Vodafone è risultato il miglior operatore per esperienza di rete mobile complessiva in Italia, in quanto ha ottenuto il primato in 8 categorie su 16, in particolare vincendo tutti i premi di esperienza complessiva e quelli sulla Consistent Quality, mentre per la copertura ottiene il riconoscimento della categoria 4G Coverage Experience.

Invece, come già accennato, TIM ha il primato del report Opensignal relativo all’esperienza 5G, vincendo 4 premi su 5 in solitaria, mentre soltanto il 5G Voice App Experience viene condiviso con Iliad.

Iliad ha ottenuto da Opensignal anche un secondo riconoscimento, questa volta in solitaria, relativo alla copertura, vincendo il premio di disponibilità (Availability).

Infine, anche WINDTRE ha ottenuto alcuni premi nel terzo trimestre 2022, in particolare vincendo le categorie di copertura della rete 5G, ossia 5G Availability e 5G Reach.

Vodafone TIM WINDTRE Iliad

I premi di esperienza mobile complessiva di Opensignal vanno tutti a Vodafone

Analizzando nel dettaglio il nuovo report Opensignal, la categoria dell’esperienza complessiva prende in considerazione i dati che riguardano l’esperienza video, l’esperienza di gioco, l’esperienza con le Voice App (chiamate VoIP via app), e l’esperienza con le velocità di download e upload.

Partendo con le velocità di navigazione, nell’analisi della Download Speed Experience, con cui viene misurata la velocità di download media complessiva, in questo caso secondo i dati Opensignal Vodafone ottiene il primato con una media di 35,2 Mbps in download nel terzo trimestre 2022.

Al secondo posto si è piazzata WINDTRE, con una media di 31,1 Mbps in download, seguita da Iliad con 28,2 Mbps di velocità media di download, mentre chiude TIM con una media di 26,9 Mbps in download.

Passando poi alla Upload Experience, che in questo caso analizza la velocità media di upload complessiva, anche in questo caso Vodafone è al primo posto secondo i dati di Opensignal, con con una media di 10,6 Mbps in upload nel terzo trimestre 2022.

Al secondo posto si è piazzata WINDTRE, con 10,4 Mbps in upload di media, a cui segue TIM con una media di 9 Mbps in upload, mentre all’ultimo posto c’è Iliad con 7,1 Mbps in upload di media.

rete mobile Vodafone

Per quanto riguarda invece la Video Experience, secondo Opensignal i clienti Vodafone nel terzo trimestre 2022 hanno avuto la miglior esperienza di streaming video complessiva, con un punteggio di 58,1 su una scala di 100 punti. Al secondo posto si colloca ancora una volta WINDTRE, con 55,2 punti, a cui segue TIM con 53,7 punti e infine Iliad con 52,6 punti.

Si passa poi alla Games Experience, dove anche in questo caso il primo posto è andato a Vodafone, i cui clienti secondo i dati raccolti da Opensignal hanno avuto la miglior esperienza di gioco mobile multiplayer con un punteggio di 72,2 su una scala di 100 punti. Al secondo posto TIM con 69,6 punti, poi WINDTRE con 65,3 punti e infine Iliad con 62,9 punti.

Infine, in merito alla Voice App Experience, cioè l’esperienza con le app che permettono di effettuare chiamate vocali via internet, Vodafone ha ottenuto il primato con un punteggio di 79,4 su una scala di 100 punti, seguita al secondo posto da TIM con 78,8 punti. Non troppo distanti in termini di punteggio anche WINDTRE e Iliad, che hanno ottenuto rispettivamente 77,7 e 77,6 punti.

Vodafone

Nel report consultabile sul sito Opensignal, nelle categorie di esperienza complessiva appena raccontate è presente anche la sezione dedicata ai risultati dei clienti 5G, quindi prendendo in considerazione solo i risultati dei test di clienti con offerte e smartphone 5G, su tutte le reti.

I risultati non differiscono più di tanto da quelli di visti con tutti i clienti, per cui Vodafone primeggia in solitaria in tutte le categorie, ad eccezione della velocità di upload dove è arrivata a pari merito con TIM.

Oltre all’analisi complessiva a livello nazionale, nel report Opensignal è presente anche un’analisi regionale dell’esperienza di rete mobile con i principali operatori italiani, analizzando le performance in alcune macro aree dell’Italia (Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sardegna, Sud e Sicilia).

Per quanto riguarda l’esperienza complessiva a livello regionale, anche in questo caso nel terzo trimestre 2022 Vodafone ha ottenuto il primato in diverse regioni, vincendo in tutte e 6 le macro aree per Games Experience e Download Speed ​​Experience oltre ad ottenere quasi tutti i premi regionali nelle altre tre categorie di esperienza generale.

Vodafone è l’unico vincitore per Video Experience in cinque aree, mentre condivide il premio con WINDTRE nel Nord Est. Vodafone vince tutti i premi di Voice App Experience tranne quello nel Nord Ovest che è andato ancora una volta a TIM, mentre WINDTRE ha ottenuto il primato in Nord Ovest e Nord Est per Upload Speed ​​Experience, categoria dove Vodafone ha primeggiato nelle restanti aree.

Opensignal 5G TIM

TIM conferma il suo primato nella 5G Experience 

In dettaglio, con la categoria dell’esperienza 5G (5G Experience) Opensignal analizza i dati che riguardano l’esperienza video, l’esperienza di gioco, l’esperienza con le Voice App (chiamate VoIP via app) e le velocità medie di download e upload, in tutti i casi relativi ai test sulla rete mobile di quinta generazione.

Per quanto concerne le velocità di navigazione in 5G, nell’analisi della 5G Download Speed Experience, con cui viene misurata la velocità media di download su rete 5G, secondo i dati di Opensignal del terzo trimestre 2022 vince ancora un volta TIM, con una velocità media di 284,4 Mbps in download.

Al secondo posto, molto staccata rispetto a TIM, si posiziona Vodafone, con 173,1 Mbps di velocità media di download, a cui segue Iliad con una media di 77,4 Mbps in download e infine WINDTRE con 76,5 Mbps di media in download.

Passando poi alla 5G Upload Speed Experience, ossia l’analisi della velocità media di upload su rete 5G, anche in questo caso TIM primeggia con 25,1 Mbps di media in upload nel terzo trimestre 2022.

Al secondo posto si piazza Vodafone, con una velocità media di 19,9 Mbps in upload, poi al terzo posto c’è WINDTRE con 15,2 Mbps di media in upload e infine Iliad chiude la classifica con 10,2 Mbps di media in upload.

TIM rete 5G

Secondo Opensignal, nel parametro 5G Video Experience anche in questo caso TIM ottiene il primato, con un punteggio di 80,1 su una scala di 100 punti nel corso del terzo trimestre 2022. Al secondo posto si piazza Iliad con 71,8 punti, poi Vodafone con 71,4 punti e infine WINDTRE con 68,9 punti.

Per quanto riguarda la 5G Games Experience, ossia l’analisi dell’esperienza di gioco mobile multiplayer su rete 5G, secondo i dati Opensignal anche in questo parametro TIM ha ottenuto il primato con il punteggio di 76,5 su una scala di 100 punti. Seguono poi Vodafone con 71,6 punti, WINDTRE con 69,2 punti e infine Iliad con 68,4 punti.

Infine, nella 5G Voice App Experience, parametro che analizza l’esperienza con le app che permettono di effettuare chiamate vocali via internet, in questo caso su rete 5G, secondo Opensignal nel terzo trimestre 2022 TIM e Iliad condividono il primato, rispettivamente con 81,2 punti e 80,9 punti su una scala di 100.

Al terzo posto si è piazzata Vodafone con 80,7 punti, mentre chiude questa classifica WINDTRE con 79,5 punti.

5G Opensignal

Anche in questo caso, oltre all’analisi complessiva dell’esperienza su rete 5G a livello nazionale, Opensignal ha realizzato anche un’analisi regionale dell’esperienza su rete 5G con i principali operatori italiani.

Per quanto riguarda il 5G, sono state prese in considerazione le performance in cinque macro aree dell’Italia (Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud e Sicilia).

Secondo i dati Opensignal, i risultati sono in linea con la classifica nazionale dei premi, in quanto TIM risulta primeggiare anche nella classifica regionale della 5G Experience del terzo trimestre 2022.

TIM è vincitore in solitaria o a pari merito per tutti i rispettivi premi 5G Experience in tutto le aree prese in considerazione, con una sola eccezione (velocità di upload 5G nel Nord Est, condivisa tra Vodafone e WINDTRE).

TIM si è aggiudicata in solitaria i premi di esperienza video 5G e velocità di download 5G in tutte le cinque aree. Inoltre, nell’are Nord Ovest dell’Italia, TIM si prende tutti i premi 5G Experience disponibili.

Per le categorie 5G Games Experience, 5G Voice App Experience e 5G Upload Speed, TIM condivide il primato con gli altri operatori mobili nazionali in circa la metà delle regioni per queste categorie di 5G Experience.

Iliad Opensignal

I premi sulla copertura complessiva e in 5G di Opensignal 

Per quanto riguarda la sezione del report Opensignal dedicata alla copertura, nella pagina dell’analisi sono presenti delle mappe interattive con cui è possibile visualizzare la copertura nazionale dei principali operatori italiani secondi i dati di Opensignal, in particolare degli utenti che si sono connessi con una rete 3G o superiore.

Partendo con il paramento della disponibilità (Availability), cioè la percentuale di tempo in cui gli utenti Opensignal sono stati connessi ad una rete 3G, 4G, o 5G del proprio operatore, questa volta nel terzo trimestre 2022 Iliad ottiene il primato con il 98,6% del tempo.

Al secondo posto, staccata di poco, si piazza WINDTRE con il 98,7% del tempo, a cui segue Vodafone con il 96,7% e infine TIM con il 95,3%.

WINDTRE 5G

Come detto, in questo report di Opensignal sono stati inseriti anche i premi di copertura relativi alla sola rete 5G.

Per quanto riguarda la 5G Availability, cioè la percentuale di tempo in cui gli utenti Opensignal sono stati connessi alla rete 5G del proprio operatore con un dispositivo e un’offerta abilitata, WINDTRE ha fatto registrare anche nel terzo trimestre 2022 il miglior risultato con il 29,4% del tempo.

Al secondo posto c’è poi Iliad con il 15,1%, a cui segue Vodafone con il 7,3% e infine TIM rimane all’ultimo posto con l’1,5%.

Anche nel parametro del 5G Reach, che misura su una scala da 0 a 10 la proporzione di luoghi in cui gli utenti Opensignal hanno osservato il 5G su tutti i luoghi che hanno visitato, WINDTRE ottiene il miglior punteggio con 5,9 punti su 10, seguito da Iliad con 2,7 punti, poi Vodafone con 2,1 punti e infine TIM con 0,5 punti.

Infine, il quarto premio relativo alla copertura è la 4G Coverage Experience, che su una scala da 0 a 10 misura le località in cui i clienti di un operatore si sono connessi in 4G relativo alle località visitate dai clienti di tutti gli operatori di rete.

In questo caso Vodafone ha ottenuto il miglior punteggio, pari a 9,9 su 10. Al secondo posto a pari merito ci sono TIM e WINDTRE, che hanno ottenuto entrambe 9,8 puntiIliad rimane leggermente staccata con 9,4 punti su 10.

5G Opensignal

Anche in merito alla copertura, Opensignal presenta nel suo report un’analisi regionale sulle 6 macro aree dell’Italia, sia per quanto riguarda la categoria Availability complessiva che i premi 5G Availability e 5G Reach.

Per quanto riguarda i premi sulla copertura 5G, anche nel terzo trimestre 2022, in linea con quanto osservato a livello nazionale da Opensignal, WINDTRE primeggia nella classifica dei premi regionali, vincendo in solitaria tutti i premi regionali.

Invece, nella categoria Availability complessiva, quindi riguardante la disponibilità di tutte le reti mobili, Iliad vince il premio in solitaria in quattro aree e a pari merito con WINDTRE nelle restanti due zone, ossia Nord Ovest e Nord Est. I punteggi di disponibilità regionale di Iliad erano compresi tra il 98,3% e il 98,7%.

Vodafone

Vodafone vince entrambi i riconoscimenti di Consistent Quality 

Infine, l’ultima sezione del report Opensignal del terzo trimestre 2022 assegna i premi relativi alla Consistent Quality.

In merito al parametro Excellent Consistent Quality, Vodafone ha ottenuto anche questa volta il primato con un punteggio dell’80,2%, a cui segue al secondo posto WINDTRE con il 73,4%, poi Iliad con il 66% e infine TIM all’ultimo posto con il 56,6%.

Per Excellent Consistent Quality si intende la percentuale dei test degli utenti Opensignal che hanno soddisfatto le soglie di prestazioni minime consigliate per guardare video HD, fare videoconferenze di gruppo e giocare.

Nel parametro Core Consistent Quality secondo Opensignal al primo posto si è piazzata anche in questo caso Vodafone, con un punteggio del 91,2%, seguita da WINDTRE con l’87,1%, poi TIM con l’86,2% e infine Iliad con l’84,4%.

Per Core Consistent Quality si intende la percentuale di test degli utenti che hanno soddisfatto le soglie di prestazioni minime consigliate per applicazioni che richiedono prestazioni inferiori, inclusi video SD, chiamate vocali e navigazione web.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button