Trasformazione DigitaleVodafone

Vodafone Business stringe una partnership con Microsoft in ambito cloud e connettività

Oggi, 17 Novembre 2022, Vodafone Business e Microsoft hanno annunciato di aver stretto una partnership strategica, con l’intento di promuovere e accelerare la digitalizzazione delle imprese italiane.

Nel dettaglio, la collaborazione intende offrire alle aziende, soluzioni integrate di servizi Cloud Microsoft Azure e una connettività capace di semplificare la migrazione in Cloud, prevedendo degli investimenti congiunti negli ambiti della formazione, del marketing e dello sviluppo.

Di seguito, le parole di Aldo Bisio, CEO di Vodafone Italia, che ha dichiarato:

“L’economia digitale sarà il fattore critico per la ripresa dell’Italia. Solo con la digitalizzazione possiamo creare quel salto di produttività capace di rendere competitive le nostre imprese.

Con Vodafone Business siamo al fianco delle imprese in questo percorso di trasformazione, anche grazie ad un ecosistema di partnership nazionali e internazionali.

La partnership con Microsoft rafforza ulteriormente la nostra capacità di abilitare nuovi modelli operativi e di business, attraverso soluzioni integrate che sfruttano le tecnologie di ultima generazione, 5G, Edge computing e IoT, e grazie alla creazione di competenze trasversali a supporto della digitalizzazione.”

Queste, invece, le parole di Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia, che ha commentato:

“Siamo felici di rafforzare la collaborazione con Vodafone nel nostro Paese, sulle solide basi delle iniziative che abbiamo lanciato negli scorsi anni per supportare la digitalizzazione di imprese pubbliche e private.

Oggi, di fronte a sfide globali complesse, il digitale rappresenta al contempo un fattore di efficienza e di sviluppo sostenibile per le organizzazioni: unendo i servizi Cloud Microsoft, anche in vista della prossima Region Data Center italiana, con i servizi di connettività avanzata, IoT, 5G, Edge di Vodafone e le competenze di esperti possiamo dare un nuovo impulso all’accelerazione dell’innovazione in Italia.”

Questa partnership nasce da una relazione già esistente tra le due aziende, che hanno lavorato insieme allo sviluppo di soluzioni pensate per supportare le imprese in un contesto di lavoro ibrido, integrando prodotti Microsoft quali Microsoft 365 e Teams, con i servizi di connettività e IoT (Internet of Things) di Vodafone.

Con il rafforzamento della loro collaborazione, Vodafone e Microsoft intendono rivolgersi a tutte le organizzazioni pubbliche e private del Paese, con particolare attenzione, però, alle piccole e medie imprese che, secondo le aziende, hanno bisogno di servizi e soluzioni mirati per favorirne la digitalizzazione.

Con questo accordo, inoltre, Vodafone entra a far parte, come prima tra le aziende di telecomunicazioni in Italia, di “Ambizione Italia Cloud Region Partner Alliance”, l’ecosistema di partner dell’azienda di Redmond impegnati nello sviluppo della prima Region Data Center di Microsoft in Italia.

L’obiettivo della nuova collaborazione è infatti quello di sviluppare e rendere disponibili, per diversi settori, delle soluzioni digitali verticali che fanno uso del Cloud Microsoft Azure e della rete Vodafone, basandosi su tecnologie come il 5G, l’Edge Computing e l’IoT.

In particolare, Vodafone Business si occuperà di accompagnare i clienti nel percorso di trasformazione digitale e migrazione al Cloud delle loro aziende, attraverso un team di esperti di digitalizzazione e soluzioni Microsoft.

La partnership prevede inoltre lo sviluppo congiunto, da parte di Vodafone e Microsoft, di offerte in ambito voce in Teams e Cybersecurity, con l’obiettivo di offrire servizi in grado di proteggere le piccole e medie imprese dagli attacchi informatici, cercando anche di favorire, a detta delle due aziende, la creazione di una cultura digitale basata sulla sicurezza e la protezione dei dati.

In questo modo, tutte le aziende italiane, di qualsiasi dimensione, potranno beneficiare dell’integrazione di piattaforme e applicazioni in Cloud con i servizi di connettività fissa e mobile di Vodafone Business, potendo contare anche sull’accesso diretto alle soluzioni erogate dalle Region Data Center di Microsoft presenti all’estero e prossimamente da quella che verrà realizzata in Italia.

A questo proposito Vodafone intende supportare in prima linea lo sviluppo della prima Microsoft Cloud Region in Italia, che verrà realizzata a Milano come parte del network globale di datacenter Azure, aggiungendosi alle oltre 60 regioni che contano complessivamente, 200 datacenter, 4 milioni di server e 190 Edge Zone.

Per Microsoft Italia, l’obiettivo del progetto, chiamato “Cloud Region Partner Alliance”, che rientra nell’ambito del piano quinquennale della divisione italiana dell’azienda, “Ambizione Italia Digital Restart”, è quello di promuovere l’innovazione e semplificare l’accesso delle aziende italiane ai servizi cloud locali, attraverso una rete internazionale e con le dovute garanzie in ambito di cybersecurity, compliance e data sovereignity.

Editing Mattia Castro

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.