Anteprime e RumorsOfferte Fibra e FTTCVodafone Rete Fissa

Vodafone: nuova Power Station Wi-Fi 6 per FTTC e ADSL e novità sulle offerte Fibra V-MAX?

Nelle prossime settimane Vodafone dovrebbe introdurre alcune novità sulle sue offerte di rete fissa, in particolare per quanto riguarda il modem per le linee FTTC e ADSL, che dovrebbe essere una nuova Power Station con Wi-Fi 6 integrato. Inoltre, potrebbero cambiare alcune caratteristiche delle offerte della gamma V-MAX.

Attualmente, Vodafone integra la tecnologia Wi-Fi 6 soltanto nel modem che viene fornito per le attivazioni delle linee su rete Fibra FTTH, ossia la Vodafone Wi-Fi 6 Station.

Invece, per le linee FTTC e ADSL viene ancora fornito il modem Vodafone Power Station, che permette di utilizzare al massimo la precedente tecnologia Wi-Fi 5.

Invece, per le nuove attivazioni di offerte Vodafone di rete fissa in tecnologia FTTC e ADSL che saranno effettuate dal 13 Novembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, l’operatore dovrebbe lanciare il nuovo modem Power Station Wi-Fi 6, con cui Vodafone renderebbe disponibile la tecnologia Wi-Fi 6 anche per le linee FTTC e ADSL.

Così come avviene attualmente, anche questo nuovo modem sarà incluso gratuitamente nelle offerte di rete fissa Vodafone, senza costi aggiuntivi.

Il nuovo modem dovrebbe essere semplicemente una versione aggiornata dell’attuale Power Station, in quanto manterrà lo stesso design, mentre ci sarà un nuovo hardware che permetterà di fruire della tecnologia Wi-Fi 6.

Rispetto all’attuale Power Station, la nuova dotata di Wi-Fi 6 dovrebbe essere dotata di un’antenna in più sulla frequenza 2,4 GHz. Inoltre, ci dovrebbe essere anche un nuovo packaging dedicato alla nuova Power Station Wi-Fi 6.

Dal 13 Novembre 2022 l’attuale modem Vodafone Power Station con tecnologia Wi-Fi 5 rimarrebbe così disponibile soltanto per chi sottoscrive con le offerte FWA Outdoor 4G e 5G.

Fibra Vodafone V-MAX Power Station
Il Super Wi-Fi 6 Extender di Vodafone.

Come dovrebbero cambiare le offerte V-MAX di Vodafone dal 13 Novembre 2022

Altra novità che dovrebbe arrivare sempre a partire dal 13 Novembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, riguarderebbe le offerte di rete fissa Vodafone della gamma V-MAX, ossia quelle che attualmente includono nel costo mensile i servizi aggiuntivi per certificare il Wi-Fi di casa, rimanere connessi anche in caso di guasti e per garantire la sicurezza della linea fissa.

In particolare, dovrebbero cambiare i servizi e i prodotti inclusi con le offerte V-MAX, ma soltanto per i nuovi clienti.

Nello specifico, dal 13 Novembre 2022 le offerte di rete fissa Vodafone con V-MAX, come ad esempio Internet Unlimited V-MAX, non dovrebbero più includere l’opzione Sempre Connessi, con cui si ottiene una rete 4G di backup in caso di malfunzionamento della linea fissa, grazie alla Vodafone Internet Key (da inserire nella Station).

In questo modo, le offerte Vodafone V-MAX continuerebbero ad includere soltanto il servizio Rete Sicura Family e il Wi-Fi certificato dai tecnici Vodafone con eventuale Super Wi-Fi 6 Extender incluso.

A questo proposito, dal 13 Novembre 2022 potrebbe non essere più previsto il servizio di certificazione del Wi-Fi, in quanto da quella data l’operatore dovrebbe includere sempre, per tutti coloro che sottoscriveranno le offerte Fibra V-MAX, il Super Wi-Fi 6 Extender con tecnologia Mesh,

Attualmente, invece, il ripetitore Wi-Fi 6 non viene consegnato a tutti, ma viene spedito solo dopo una settimana di monitoraggio (dopo la chiamata di collaudo della linea), e solo in caso di necessità per garantire la copertura Wi-Fi in casa (in base al Wi-Fi score registrato dal Wi-Fi Optimizer).

Inoltre, con questa novità non ci dovrebbe più essere alcuna penale in caso di recesso, mentre attualmente era prevista durante i primi 24 mesi.

Nonostante queste novità, il costo mensile delle offerte Vodafone che includono i servizi V-MAX dovrebbe rimanere invariato: ad esempio, l’offerta base Internet Unlimited V-MAX continuerà ad avere l’attuale costo pari a 32,90 euro al mese (invece di 34,90 euro mensili).

Tuttavia, per le offerte V-MAX dovrebbe essere introdotto un nuovo costo di attivazione una tantum di 9,99 euro. Attualmente, invece, il costo di attivazione è gratuito.

Come detto, le novità appena elencate riguarderebbero soltanto le attivazioni di una nuova linea fissa, mentre i servizi inclusi con V-MAX dovrebbe rimanere invariati nelle offerte proposte ai già clienti Vodafone.

Si segnala infine che in questo periodo Vodafone sta pubblicizzando con degli spot in radio delle offerte smartphone per i suoi clienti, ossia Oppo Reno 8 Lite da 6,99 euro al mese (fino al 15 Novembre 2022) e Samsung Galaxy A33 5G da 4,99 euro al mese (fino al 7 Novembre 2022), entrambe con anticipo a zero euro.

Rumors MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente indiscrezione ed ipotesi, senza alcun valore informativo e commerciale, che può essere modificata se ci saranno variazioni da comunicare.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.