Dazn

DAZN: dal 20 giugno 2022 alcuni Smart TV LG non saranno più supportati dall’app

DAZN comunica che a partire da lunedì 20 giugno 2022 il servizio di video streaming online di eventi sportivi fruibile a pagamento sia live che on demand dall’app non sarà più supportato da vari dispositivi del brand LG che si preparano alla dismissione.

Si tratta di alcuni Smart TV che per motivi tecnici verranno dismessi e sui quali, pertanto, non si potranno più vedere i contenuti della piattaforma DAZN. Nel dettaglio, i modelli sono tutti quelli che dispongono di un sistema operativo LG WebOS 1 e LG WebOS 2.

Di seguito si riporta la precisa giustificazione della dismissione fornita da DAZN all’interno del suo sito ufficiale nella sezione Guida, dove l’azienda allude a un’esperienza di alta qualità non adeguata:

Vogliamo che i nostri abbonati abbiano un’esperienza di alta qualità quando guardano lo sport live.

Questi dispositivi non offrono un’esperienza adeguata e non supportano il fast-motion playback.

Pertanto si ricorda che la lista di dispositivi supportati da DAZN, anch’essa visibile alla pagina FAQ della sezione Guida del suo sito, dal 20 giugno 2022 includerà le seguenti tipologie di TV: Amazon Fire TV Stick, Android TV, Apple TV, Google Chromecast, LG WebOS TV (con sistema operativo di versione uguale o superiore a WebOS 3.0, dunque tutti i modelli lanciati dal 2016 in poi), Panasonic Smart TV, Samsung Tizen TV, Sony’s Android TV, Hisense Smart TV e TIM Box.

dismissione Smart TV LG da DAZN

A questo elenco si aggiungono delle console di gioco quali PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, PlayStation 5, Xbox One, Xbox One S, Xbox One X, Xbox Series X e Xbox Series S. Per quanto riguarda, invece, i dispositivi mobili supportati, sono inclusi tablet Amazon Fire, telefoni e tablet Android, iPhone e iPad.

Gli abbonati possessori dei modelli con sistema operativo LG WebOS 1 e LG WebOS 2 vedranno apparire sul display del prodotto un messaggio di fine supporto ogniqualvolta si collegheranno a DAZN in una data successiva al 20 giugno 2022; in ogni caso riceveranno due comunicazioni di dismissione spedite via email alla propria casella di posta elettronica prima di tale data.

Coloro i quali, invece, desidereranno sottoscrivere un abbonamento DAZN nei modelli di Smart TV in questione ne saranno impossibilitati poiché non potranno crearvi un account.

Nel frattempo si rimanda alla notizia di ieri, giovedì 9 giugno 2022, giornata in cui DAZN ha comunicato dettagli e prezzi dei due nuovi piani di abbonamento Standard e Plus validi dal 2 agosto 2022 in vista della prossima stagione sportiva 2022-2023.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button