Tech

Ray-Ban Stories arrivano in altri 4 Paesi. A breve anche nuove funzioni, modelli e colori

Meta e Ray-Ban hanno deciso di lanciare i propri smart glasses, ovvero i Ray-Ban Stories, in altri 4 Paesi, oltre ad introdurre, nelle prossime settimane, nuovi colori, varianti di lenti e funzioni software.

A partire da oggi, 17 marzo 2022, infatti, i Ray-Ban Stories sono disponibili anche in specifici punti vendita, fisici e online, in Spagna, Austria e Belgio mentre, a partire dal 14 aprile 2022, lo saranno in Francia, per un totale di 10 Paesi (inclusi Italia, Stati Uniti, Australia, Canada, Irlanda e Regno Unito).

Gli smart glasses, nello specifico, sono in vendita nei negozi Ray-Ban, sul sito ufficiale del brand e presso alcuni punti vendita EssilorLuxottica (capogruppo di Ray-Ban), tra cui Sunglass Hut, Wutscher e, da aprile 2022, Miller Optik, Optiek Arnouts, Comptoir D’Optique, Espace Vision Concept, Eye Candy e Zaff Optical.

Gli smart glasses, in particolare, sono dotati di doppia fotocamera integrata da 5MP, per scattare foto e registrare video usando i comandi vocali o il pulsante di acquisizione integrato.

Inoltre, grazie agli auricolari open-ear e tre microfoni incorporati, i Ray-Ban Stories riproducono suoni e voce durante chiamate e video.

L’app Facebook View (per iOS e Android), poi, che sarà disponibile pure in francese, spagnolo, tedesco e olandese, offre la possibilità di importare, editare e condividere su qualsiasi app social installata sullo smartphone i contenuti acquisiti con gli smart glasses (come Facebook, Instagram, WhatsApp, Messenger e Twitter).

In merito alla questione, Rocco Basilico, Chief Wearables Officer di EssilorLuxottica, si è definito orgoglioso di poter mettere a disposizione gli smart glasses in più Paesi, di introdurre nuove funzioni e di rendere più ricca la scelta di colori e lenti.

A tal proposito, si precisa che, dall’inizio di aprile 2022, verranno introdotti in tutti i mercati in cui sarà attiva la vendita degli occhiali, quattro nuove combinazioni di colori (per un totale di 28 combinazioni di colori), cioè: Round Nero Lucido con lenti grigie Transitions, Round Nero Lucido con lenti marroni Transitions, Wayfarer Nero Opaco con lenti grigie Transitions, Wayfarer Nero Lucido con lenti marroni Transitions.

I Ray-Ban Stories, attualmente, sono disponibili nei modelli Wayfarer, Round e Meteor. Le lenti, invece, si possono scegliere da vista, trasparenti, G15, polarizzate (nuova variante), sfumate e Transitions Light Intelligent Lenses.

Ray-Ban Stories

Di seguito, le parole di Andrew Bosworth, CTO di Meta:

Con i Ray-Ban Stories abbiamo creato un prodotto di tecnologia indossabile che piace davvero, con funzioni che permettono di rimanere in contatto con il mondo e al tempo stesso catturare e condividere i momenti della vita.

Ora abbiamo ampliato la scelta dei modelli e dei colori, aggiunto funzioni che rendono ancora più semplice rimanere sempre connessi e, soprattutto, portato i nostri smart glasses a un pubblico ancora più vasto in tutto il mondo.

Da aprile 2022, inoltre, i Ray-Ban Stories potranno registrare fino a 60 secondi di video, rispetto ai 30 secondi attuali (la spia del LED si illumina ogni volta che si scatta una foto o si registra un video), con possibilità di alternare la durata massima della registrazione attraverso le impostazioni dell’app Facebook View.

Sempre ad aprile 2022, i comandi vocali potranno essere utilizzati in italiano e in francese (con Facebook Assistant), per scattare foto, registrare video, controllare la riproduzione multimediale e lo stato della batteria (funzione già disponibile in inglese).

Verranno aggiunte anche notifiche sonore, che avviseranno nel caso in cui la batteria sia scarica, lo spazio di archiviazione sia quasi pieno o gli occhiali siano troppo caldi o freddi (funzione disponibile in italiano, inglese e francese).

Per quanto riguarda la lingua inglese, grazie a un aggiornamento introdotto a dicembre 2021, i comandi vocali possono già essere utilizzati per comunicare tramite Messenger (inviare messaggi, effettuare chiamate o ascoltare la lettura di un messaggio) o controllare i file multimediali.

I Ray-Ban Stories, acquistabili a partire da 329 euro, vengono venduti insieme ad una custodia che funge anche da caricabatteria portatile.

Con riferimento alla questione privacy, infine, gli smart glasses sono stati progettati con funzionalità hardware ad hoc incluse direttamente nel prodotto (è disponibile pure un minisito dedicato con linee guida per un uso appropriato delle lenti).

Ad aprile 2022, comunque verrà lanciata una campagna marketing nei mercati UE, per educare le persone sull’uso consapevole degli smart glasses e dei dispositivi indossabili e sull’importanza di prestare attenzione quando si scattano foto in presenza di minori.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.