App e Prog

Telegram update: ecco le nuove funzionalità introdotte nelle ultime ore

Il 3 Novembre 2021 il team che lavora alla nota app di messaggistica istantanea Telegram, ha rilasciato un nuovo aggiornamento, attraverso il quale sono state introdotte nuove features come lo scorrimento ad alta velocità e la vista calendario per i media condivisi di ogni chat.

Dopo la registrazione delle dirette streaming e delle chat video, resa disponibile in occasione dell’ultimo update del mese di Settembre 2021, è tempo di altre novità per Telegram.

Funzionamento dello scorrimento veloce e della vista calendario per i media condivisi

L’aggiornamento ha comportato l’aggiunta di una barra della data (trascinabile su e giù per scorrere più velocemente) nella parte laterale della schermata in cui vengono mostrati tutti i media condivisi di una chat (foto, video, file e musica).

L’utente ha la possibilità di fruire di una visuale migliore, ingrandendo e riducendo la schermata, cosi da visionare miniature più grandi o piccoli quadratini per ciascuna riga.

Per consentire di trovare più rapidamente i media condivisi in uno specifico momento, è possibile accedere all’interfaccia calendario. Questa feature, accessibile toccando la barra della data, mostra le anteprime dei media condivisi per ogni giorno. Basta toccare la giornata desiderata per visionare tutti i media della data selezionata.

Introdotta pure la possibilità di filtrare i media condivisi di una chat, in modo da mostrare soltanto quelli desiderati tra foto, video o entrambi.

Si ricorda che per visualizzare i media condivisi, bisogna toccare il titolo nella parte superiore dello schermo in qualsiasi chat e scorrere verso il basso.

Richieste di accesso a gruppi e canali Telegram

Un’altra novità resa disponibile con il nuovo aggiornamento consiste nel fornire un maggior controllo agli amministratori di gruppi e canali riguardo a chi può unirsi alla chat.

Si tratta della possibilità di selezionare la nuova impostazione “Richiede l’approvazione“, disponibile nella sezione in cui si creano i link d’invito aggiuntivi per la chat. In questo modo l’amministratore decide a chi concedere l’accesso al gruppo o canale.

Come risaputo, i link d’invito consentono agli utenti di unirsi a un gruppo o canale e possono essere condivisi in privato o pubblicamente.

L’utente che apre il link che richiede l’approvazione all’amministratore, visiona un apposito pulsante che consente di inviare una richiesta di accesso. L’amministratore del gruppo o canale può gestirla da una nuova barra nella parte superiore della chat, dalla quale è anche possibile visualizzare le foto del profilo pubbliche e la biografia di chi ha richiesto l’accesso, al fine di approvarlo o respingerlo.

Rimanendo in tema link d’invito, è stata aggiunta pure la possibilità di attribuire ad ogni link un nome univoco che consente di etichettarli in maniera più organizzata.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Telegram utenti Durov

Didascalie dei media e tempi di viaggio

Da adesso, per gli utenti iOS, il testo scritto nella barra dei messaggi si converte in automatico in didascalia quando vi si allega un media. Ciò evita di dover riscrivere o tagliare e incollare quanto scritto.

Quanto detto funziona anche con le bozze cloud. In tal modo l’utente può scrivere il messaggio sul proprio computer e poi allegare la foto dallo smartphone e inviare tutto insieme.

In Telegram è possibile condividere la propria posizione con un altro utente, semplicemente cliccando sull’apposita icona degli allegati e selezionando la voce “Posizione“. Toccando un luogo condiviso si accede alla mappa della zona, che da adesso (su iOS) mostra il tempo di viaggio per arrivarci a piedi, in auto o con i mezzi pubblici.

Si precisa che i tempi di viaggio sono mostrati sia per le posizioni statiche che per quelle in tempo reale e che tempi di viaggio e didascalie dei media istantanei saranno aggiunti alla versione Android di Telegram nei prossimi aggiornamenti.

Temi per l’intera app e nuove emoji interattive

Mentre l’ultimo aggiornamento aveva rilasciato nuovi temi applicabili ad ogni singola chat, quello attuale introduce la possibilità di impiegarli per l’intera applicazione su iOS (in futuro dovrebbero poterlo farlo pure gli utenti Android).

Ogni tema ha una modalità giorno e una modalità notte, sfondi animati colorati e bolle dei messaggi sfumate. E’ comunque possibile personalizzare tali modelli e modificare i colori o il motivo.

Arrivano inoltre, nuove emoji interattive da inviare in qualunque chat e da toccare per visionare l’effetto che riservano.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.