LexFoniaTelefonia Fissa

Telefonia fissa: approvate le nuove procedure di portabilità pura del numero

A seguito della consultazione pubblica dedicata, che ha coinvolto gli operatori del mercato della telefonia fissa, l’AGCOM ha approvato alcune novità riguardanti le procedure di portabilità pura del numero di telefono di rete fissa, introducendo ad esempio una riduzione dei tempi fino a 3 giorni.

Lo ha reso noto proprio l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni nella giornata di oggi, 18 Ottobre 2021, con la pubblicazione della delibera 103/21/CIR (ecco il documento completo), che risale comunque al 23 Settembre 2021.

La consultazione pubblica

Come già raccontato, a Giugno 2021 era stata avviata una consultazione pubblica con la delibera 66/21/CIR per l’aggiornamento delle procedure di NP (Number Portability) pura su rete fissa, tenuto conto dei tanti anni passati dall’adozione della delibera 35/10/CIR (risalente a Giugno 2010), che disciplina proprio la portabilità del numero su rete fissa, e dei cambiamenti normativi e regolamentari intercorsi negli ultimi anni.

La procedura di NP pura può essere usata per trasferire la numerazione in tutti i casi in cui non vi è il riutilizzo, tramite servizi wholesale, dell’esistente rete di accesso di TIM (ad esempio nei casi in cui il donating, il recipient o entrambi erogano i propri servizi all’utente utilizzando una rete di accesso diversa da quella di TIM).

Fra le recenti novità normative citate già in fase di consultazione si ricordano ad esempio i provvedimenti che hanno regolamentato le portabilità di clienti in caso di utilizzo di reti Fibra FTTH di operatori wholesale diversi da TIM. In questo modo, dal 1° Luglio 2021 è operativa la procedura che consente la migrazione da un provider di telefonia fissa ad un altro sulla stessa rete Fibra FTTH di un operatore wholesale diverso da TIM.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

AGCOM Telefonia fissa

Gli esiti della consultazione

Con la consultazione pubblica sono stati sentiti in particolare gli operatori Colt Technology Services, Eolo, Fastweb, Iliad Italia, Irideos, Sky Italia, TIM, Tiscali, Vianova, Vodafone Italia e WINDTRE, che hanno fornito i loro commenti e opinioni sulle novità proposte dall’Autorità.

Riguardo alla riduzione delle tempistiche per la procedura di NP pura, l’Autorità ha rilevato che il mercato è favorevole.

Tutti gli operatori hanno infatti condiviso di ridurre a 3 giorni lavorativi la durata nel caso semplice, mentre solo un operatore non ha condiviso di ridurre a 8 giorni lavorativi la durata nel caso complesso. Tenendo conto di ciò, per il caso complesso l’Autorità ha ritenuto ragionevole una riduzione a 10 giorni.

Le novità sulla portabilità pura per la telefonia fissa

In questo modo, le tempistiche di NP pura di cui all’articolo 5 della delibera 35/10/CIR sono state modificate approvando una riduzione a 3 e 10 giorni lavorativi rispettivamente per i casi semplici e complessi.

Inoltre, l’Autorità ha previsto un processo automatizzato per la portabilità delle numerazioni non geografiche attualmente basata su accordi bilaterali tra operatori.

Infine, il provvedimento dell’AGCOM introduce la possibilità per i clienti di richiedere la portabilità delle proprie numerazioni anche nei 30 giorni successivi alla cessazione del contratto di rete fissa, prevedendo l’adozione delle relative procedure tecniche necessarie lato operatore.

Per quanto riguarda le tempistiche di adeguamento alle nuove norme da parte degli operatori, l’Autorità ha innanzitutto avviato due Tavoli tecnici, rispettivamente uno per le procedure di NP delle numerazioni geografiche e uno per i numeri non geografici, con lo scopo di definire gli elementi di dettaglio delle nuove procedure.

Le attività dei due tavoli tecnici dovranno concludersi entro 2 mesi dalla pubblicazione della delibera. Gli operatori potranno implementare le modifiche alle procedure di NP geografica e le procedure di NP non geografica entro 11 mesi dalla pubblicazione del provvedimento dell’AGCOM.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button