StreamingReti 5G

Confalonieri (Mediaset) su accordo pubblicitario con DAZN e rilascio banda 700 MHz per il 5G

In occasione dell’ultima Assemblea di Mediaset, il Presidente Fedele Confalonieri ha preso la parola per ripercorrere i progetti e le prospettive del Gruppo, che coinvolgono anche il tema critico del digitale con riferimento ai servizi in streaming e al rilascio della banda 700 MHz.

Iniziando il discorso con il piano “Europa pronta per l’Era Digitale” lanciato dalla Commissione Europea, il Presidente di Mediaset ha ricordato che l’Unione Europea lavorerà per chiarire le responsabilità delle piattaforme online, per imporre obblighi atti a prevenire pratiche sleali e scorrette e per facilitare lo scambio di dati personali e industriali sulla base di regole condivise.

Focus su piattaforma streaming con Mediaset Infinity e accordo con DAZN per la raccolta pubblicitaria della Serie A.

Nel contesto dell’Europa Digitale, Mediaset si presenta con il nuovo sistema di distribuzione digitale Mediaset Infinity, in cui si sono fatti convergere i contenuti gratuiti delle reti Mediaset (inizialmente presenti su Mediaset Play) con i contenuti a pagamento di Infinity.

Il focus di Mediaset sulla fruizione di contenuti digitali online trova riscontro nei dati forniti dalle ultime statistiche di settore, che hanno individuato nel 2020 un totale di 2,8 milioni di device unici che hanno effettuato fruizioni video ogni giorno in Italia, il triplo rispetto ai dati del 2018.

Per proseguire in questa strada, Mediaset, tramite Digitalia, ha sottoscritto un accordo con DAZN per la raccolta pubblicitaria della Serie A per il prossimo triennio 2021-2024.

Fedele Confalonieri ha commentato con entusiasmo il raggiungimento dell’accordo:

“Questo accordo la dice lunga sulla capacità di un’attività, quella della raccolta pubblicitaria, dove un’offerta innovativa come quella del calcio su larga banda cerca la concessionaria più consolidata nei media classici per un prodotto nuovo, riconoscendone implicitamente eccellenza, professionalità e capacità di stare al passo con l’innovazione”.

Digitalia, che si occuperà della raccolta pubblicitaria della Serie A TIM, in passato si è occupata anche della vendita della Serie BTK, della Champions League e della Uefa Europa League.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Mediaset Infinity

Il rilascio della banda 700 MHz e il commento di Confalonieri

Con riferimento invece al rilascio della banda 700 MHz, Confalonieri ha ricordato che il termine è fissato alla fine di Giugno 2022, per permettere alle società di telecomunicazione di avviare la transizione al 5G.

Secondo Confalonieri, i ritardi accumulati con il precedente Governo starebbero “mettendo sotto pressione i broadcaster” che vedrebbero ridursi rapidamente i tempi per una migrazione ordinata verso altri standard di trasmissione.

Il Presidente di Mediaset ritiene che il principale problema del rilascio della banda 700 MHz sia l’impossibilità, per alcuni utenti senza TV Sector di nuova generazione, di vedere la TV digitale terrestre.

Di seguito un estratto del commento:

“Noi vogliamo che la nostra piattaforma elettiva, quella digitale terrestre, conservi la competitività con le altre e si evolva sempre più verso un modello convergente e ibrido tra broadcast e broadband.

Le nuove modalità di consumo, soprattutto dei giovani, richiedono infatti un significativo ripensamento dei modelli distributivi canonici, per mantenere un’offerta sempre più variegata e attrattiva.

L’idea che abbiamo per la TV del futuro, quindi, è quella di una tv Multipiattaforma, multidispositivo e ubiqua, che sappia adeguarsi all’evoluzione dei gusti”.

Per raggiungere questo obiettivo, Mediaset chiede ancora una politica di finanziamento pubblico efficace per la sostituzione dei televisori obsoleti delle famiglie.

In altri termini, secondo Confalonieri il Governo dovrà garantire ai broadcaster la flessibilità necessaria per arrivare alla data di cessione della banda preservando il loro business, gli utenti e la competitività della piattaforma.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button