SocialeTim

Roma: con il contributo di Fondazione TIM, riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto

Dal 1 Marzo 2021 riapre ufficialmente il Mausoleo di Augusto, sito nel Campidoglio di Roma, a seguito dei lavori di restauro ai quali ha contribuito anche Fondazione TIM.

Il Mausoleo di Augusto è il più grande sepolcro circolare del mondo antico, ed è rimasto chiuso dal 2007, in concomitanza dell’avvio di indagini archeologiche preliminari e necessarie alla realizzazione del progetto di restauro e recupero voluto da Roma Capitale.

Come già raccontato precedentemente, anche Fondazione TIM ha apportato un contributo al completamento del restauro e dell’apertura del nuovo sito archeologico, occupandosi delle spese derivate dalla fase di valorizzazione del monumento.

Salvatore Rossi, Presidente di Fondazione TIM, ha dichiarato in occasione dell’apertura del sito archeologico:

Siamo orgogliosi di aver lavorato insieme con Roma Capitale per il recupero di uno dei luoghi più importanti dell’archeologia mondiale. Fondazione TIM ha aderito da subito al progetto di restauro e valorizzazione del Mausoleo di Augusto, impegnando complessivamente 8 milioni di euro, per ridare vita a quello che pensiamo sarà uno dei siti più visitati al mondo.

È importante che anche mecenati privati collaborino a conservare e promuovere il patrimonio storico e culturale del Paese; è uno degli obiettivi della Fondazione TIM. Lo stiamo facendo mettendo a disposizione non solo denaro ma anche tecnologia: daremo a cittadini e turisti la possibilità di vivere una innovativa esperienza multimediale, che renderà ancora più affascinante e spettacolare la visita del Mausoleo.

Le visite al nuovo Mausoleo di Augusto avranno una durata prevista di circa 50 minuti, saranno tenute dal lunedì al venerdì e si svolgeranno in ottemperanza alle indicazioni del DPCM vigente, che prevede la chiusura nel fine settimana dei luoghi della cultura.

Le prenotazioni, che sono già state aperte dal 21 Dicembre 2020, sono nuovamente effettuabili sul sito dedicato dal 1 Marzo 2021 per tutto il periodo dal 22 Aprile al 30 Giugno 2021, e saranno gratuite per tutti fino al 21 Aprile, giorno del “Natale” di Roma.

Con il contributo di Fondazione TIM e con la gestione di Zètema Progetto Cultura, le visite al Mausoleo di Augusto effettuate a partire dal 22 Aprile 2021 saranno inoltre arricchite da contenuti digitali fruibili in realtà virtuale (VR) e in realtà aumentata (AR).

mausoleo augusto roma restaurato fondazione tim

L’accesso al Mausoleo di Augusto rimarrà gratuito per tutto il 2021 a tutti i visitatori che sono residenti a Roma, mentre sarà a pagamento per tutti gli altri, con biglietti dal costo di 4 euro per l’intero, 3 euro il ridotto e 1 euro aggiuntivo di prevendita.

Il Sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha poi dichiarato durante la cerimonia di inaugurazione:

Finalmente riapre il Mausoleo di Augusto, un gioiello del patrimonio storico dell’umanità che restituiamo al mondo intero dopo tanti anni di chiusura. Abbiamo lavorato a questo traguardo con impegno e tenacia, sostenuti dal mecenatismo della Fondazione TIM, che ci ha permesso di fare un bellissimo regalo ai cittadini, con la generosità di un’imprenditoria illuminata, sensibile al valore incommensurabile del nostro patrimonio storico, artistico e culturale.

Questa prima giornata di visita è il simbolo importante di una ripartenza per la città e per il Paese. Per questo, abbiamo voluto dedicarla alle persone messe a dura prova dall’emergenza sanitaria: Roma valorizza il suo passato, per guardare al futuro insieme ai cittadini.

La prima fase del restauro si è conclusa nel 2019, ed è stata realizzata con un finanziamento di 2.275.000 euro versati da Roma Capitale e 2 milioni di euro dal Mibact, con un contributo complessivo per i lavori di restauro di 4.275.000 euro.

Al momento è in corso la fase di valorizzazione del monumento, alla quale ha contribuito Fondazione TIM con uno stanziamento personalizzato, rendendo possibili le visite per tutte le stanze e le concamerazioni interne che già sono state completamente restaurate.

Oltre ai lavori di completamento del percorso museale, sono stati effettuati anche quelli di riqualificazione della piazza, diretti dalla Sovrintendenza Capitolina che hanno visto lo spostamento del capolinea dei bus e l’eliminazione dei parcheggi con un guadagno di spazi e di fruibilità dell’area circostante il Mausoleo di Augusto.

All’inaugurazione sono stati presenti anche il Direttore Musei Capitolini Claudio Parisi Presicce, l’Assessore e allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Andrea Coia, l’Assessore alla Crescita culturale di Roma Capitale Lorenza Fruci, la Soprintendente speciale di Roma Daniela Porro, la Sovrintendente Capitolina Maria Vittoria Marini Clarelli e il Direttore dell’Edilizia monumentale Antonello Fatello.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button