SpusuTariffe e Offerte Mobile

Spusu Mini: tariffa base a consumo con chiamate e SMS a 4 centesimi di euro

Con il lancio del suo nuovo portafoglio di offerte, dall’11 Novembre 2020 l’operatore virtuale su rete WINDTRE Spusu ha reso disponibile anche la sua prima tariffa base a consumo, denominata Spusu Mini.

Fino ad ora, infatti, Spusu aveva commercializzato solo offerte tariffarie che includevano dei bundle di minuti, SMS e Giga, mentre non era possibile ottenere una piano solo a consumo senza costi fissi.

Invece, dall’11 Novembre 2020, con il lancio delle offerte Spusu 1, Spusu 2 e Spusu 50, l’operatore virtuale ha reso contestualmente disponibile anche la nuova tariffa a consumo Spusu Mini, la quale sarà acquistabile fino a nuova comunicazione.

In dettaglio, Spusu Mini prevede le chiamate tariffate a 4 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta, SMS a 4 centesimi di euro ciascuno mentre il traffico dati viene tariffato a 4 euro per singolo Gigabyte consumato (0,004 euro per ogni singolo MB).

Queste stesse tariffe valide in Italia per Spusu Mini saranno applicate anche in roaming nei Paesi UE.

Per i nuovi clienti, l’attivazione della tariffa Spusu Mini richiede una ricarica iniziale di 20 euro, grazie alla quale si riceveranno gratuitamente 2 Giga di traffico internet mobile in regalo. I 2 Giga di traffico internet mobile sono quindi validi solo per i nuovi clienti, e sono inclusi senza scadenza.

Il costo per l’acquisto di una nuova SIM ricaricabile Spusu è sempre pari a 9,90 euro che comprende anche il costo della spedizione.

Per cui, in totale i nuovi clienti che intenderanno acquistare una nuova SIM con la tariffa base Spusu Mini dovranno sborsare 29,90 euro come costo iniziale. Di questi, 20 euro rimarranno come credito telefonico a disposizione del cliente.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Consumo mini

La nuova tariffa base potrà essere attivata anche dai già clienti di Spusu che avevano attivato un’offerta con bundle in precedenza.

In questo caso, Spusu consente a tutti suoi già clienti di cambiare gratuitamente una volta al mese la propria offerta, semplicemente contattando il servizio clienti.

Dunque, chi ha ad esempio un’offerta L-una o del precedente portafoglio, potrà decidere di passare gratuitamente anche alla tariffa base Spusu Mini, o ad una delle altre offerte in commercio, una volta al mese. Chiaramente in questo caso sarà necessario attendere il termine del rinnovo già pagato per la propria offerta prima che entri in vigore la nuova. Se la propria offerta è sospesa il passaggio potrà essere realizzato con effetto immediato.

Allo stesso modo, i clienti con attiva la tariffa Spusu Mini, potranno passare senza costi una volta al mese ad un’offerta con bundle fra quelle che saranno in commercio.

In questo modo, in base alle esigenze, si potrà passare da un’offerta a consumo ad una con dei bundle ben precisi, o viceversa.

Con Spusu Mini la tariffazione delle chiamate è quindi ad effettivi secondi di conversazione e non è previsto lo scatto alla risposta. La tariffazione della navigazione internet a consumo avviene per ogni singolo KB.

L’acquisto della tariffa Spusu Mini da parte dei nuovi clienti può essere effettuato online con addebito su carta di credito e conto corrente.

Accedendo al suo profilo o contattando il servizio clienti, il cliente può comunque decidere di cambiare la modalità di pagamento e potrà ricaricare manualmente quando preferisce con tagli di 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 50 euro.

Spusu non prevede inoltre l’accesso ai servizi VAS a sovrapprezzo, che risulta disattivato di default, sebbene il cliente possa comunque decidere di riattivarli dal suo profilo.

Si ricorda infine che Spusu utilizza come rete di appoggio quella di WINDTRE, fino in 4G+ con velocità di navigazione internet massima di 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button