Serviziho.Sicurezza Mobile

ho. Mobile: nuovo seriale SIM rigenerato ottenibile anche con credito negativo

L’operatore virtuale ho. Mobile ha deciso di rimediare alla problematica che in caso di credito residuo negativo non consentiva di conoscere il nuovo seriale ICCID della SIM assegnato in automatico a chi è stato coinvolto dal furto di dati personali.

Il 4 Gennaio 2021 era stata confermata da ho. Mobile (dopo che era emersa nel web alcuni giorni prima) l’illecita sottrazione da parte di ignoti dei dati anagrafici e dei dati tecnici della SIM (fra cui il seriale ICCID) di una parte dei suoi clienti, e inizialmente l’operatore aveva dato la possibilità di sostituire gratuitamente la propria SIM, uno dei rimedi consigliati per prevenire eventuali truffe, come ad esempio la tecnica del SIM Swap.

Successivamente, come già raccontato in dettaglio, lo scorso Sabato 9 Gennaio 2021 ho. Mobile ha informato tramite SMS e comunicazione sul proprio sito di una nuova iniziativa parallela che permette ai clienti coinvolti di evitare le file nei rivenditori per la sostituzione fisica della SIM, attuando la rigenerazione automatica del seriale ICCID della SIM, senza alcun intervento da parte del cliente.

In questo modo, ho. Mobile ha assegnato un nuovo codice seriale ICCID di 19 cifre a tutti i clienti che sono stati oggetto dell’attività illecita, togliendo quindi qualsiasi valore al codice originario stampato e memorizzato sulla SIM.

Per permettere di conoscere il nuovo seriale della SIM, soprattutto nel caso si voglia richiedere la portabilità verso un altro operatore, ho. Mobile ha messo a disposizione il numero 3424072211, a cui è possibile inviare un un SMS con il testo “seriale” dalla propria SIM ho. Mobile coinvolta.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Mobile SIM

Poiché viene utilizzato un comune numero di cellulare, fino a stamattina, 11 Gennaio 2021, i clienti che non avevano credito residuo sufficiente nella propria SIM per sfruttare la propria offerta non potevano inviare l’SMS per conoscere il nuovo seriale ICCID, rendendo quindi necessaria una ricarica per riportare il credito positivo.

Tuttavia, a partire da poche ore ho. Mobile ha deciso di permettere di inviare l’SMS con il testo “seriale” al 3424072211 anche a chi non ha credito residuo nella SIM.

In questo modo, soprattutto per chi ha bisogno di cambiare operatore, non si dovrà ricaricare inutilmente la SIM e il cliente potrà effettuare liberamente la portabilità.

A seguito delle tante segnalazioni dei lettoriMondoMobileWeb aveva pubblicato una richiesta in questo senso nei social Domenica 10 Gennaio 2021, che sembra quindi essere stata accolta.

Per ulteriori informazioni l’operatore virtuale ha creato anche un numero gratuito dedicato 421118, valido solo se lo si contatta da una SIM ho. Mobile.

Se un giorno il cliente ho. Mobile con il nuovo seriale “rigenerato” dovesse decidere di cambiare operatore, dovrà ricordarsi di fornire il nuovo ICCID comunicato tramite SMS, per cui non si dovrà fornire il seriale stampato nella SIM per evitare l’esito negativo della portabilità.

ho. Mobile seriale SIM

Inoltre, con questa modifica, le applicazioni che permettono di leggere il seriale della SIM, come ad esempio l’app Portabilità Seriale SIM di Iliad, continueranno a comunicare sempre il precedente seriale ICCID, non più attivo, memorizzato all’interno della SIM.

Il nuovo seriale ICCID fornito via SMS da ho. Mobile è infatti “virtuale” poiché non sovrascrive fisicamente quello presente sulla SIM, e non viene quindi letto da questo tipo di applicazioni, per cui se il cliente non si accorge di questo cambiamento e fornisce il precedente seriale la portabilità rischia di non andare a buon fine.

Si ricorda che ho. Mobile è l’operatore virtuale di VEI, società controllata al 100% da Vodafone Italia.

Si segnala che, secondo fonti verificate, molti altri operatori hanno già avvisato la loro forza vendita del caso ho. Mobile, invitando i rivenditori a prestare attenzione nel verificare se il cliente ha ricevuto o meno da ho. un SMS con la comunicazione per conoscere il nuovo ICCID e, nel caso, utilizzare il nuovo seriale per la richiesta di portabilità.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button