ServiziWindTre

WindTre: da domani 18 Gennaio 2021 sarà attivo il blocco dei servizi VAS anche per i già clienti?

L’operatore WindTre da domani 18 Gennaio 2021 dovrebbe attivare il blocco tecnico dei servizi VAS anche per tutti i già clienti. L’operatore però ha specificato che la data prevista del 18 Gennaio 2021 potrebbe dover subire variazioni, in funzione delle indicazioni che l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni darà a WindTre.

Nella pagina “WindTre Informa” del sito dell’operatore arancione è disponibile un’informativa dedicata, pubblicata con il nome di “Blocco Tecnico Attivazione Servizi VAS”, nella quale è possibile leggere la seguente nota:

WINDTRE ha informato tutti i suoi Clienti, con apposita campagna SMS e pubblicazione su tre quotidiani nazionali, che dal 18/01/2021 attiverà automaticamente, e in modo gratuito, un blocco tecnico, c.d. barring, su tutte le numerazioni prepagate e postpagate. La prevista data del 18 Gennaio 2021 potrebbe tuttavia dover subire variazioni, in funzione delle indicazioni che l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni darà nei prossimi giorni a WINDTRE“.

Come già anticipato, la data di partenza del 18 Gennaio 2021 per il blocco dei servizi a sovrapprezzo per i già clienti di WindTre era stata annunciata ad inizio Dicembre 2020, tramite un’informativa disponibile nel sito ufficiale.

Il blocco dei servizi a sovrapprezzo, conosciuto anche come barring, sarà presto attivo anche per tutti i clienti che hanno attivato una SIM WindTre prima del 17 Ottobre 2020, e consentirà il funzionamento solo dei servizi come SMS bancari, Carrier Billing, mobile ticketing, televoto e donazioni su numerazione 455.

WindTre aveva già introdotto blocco dei servizi VAS come attivo di default per tutte le nuove SIM attivate a partire dal 18 Ottobre 2020, escludendo quindi dal barring tutti i già clienti, che hanno dovuto attendere fino a Gennaio 2021 per vedersi attivare il blocco.

Dal 1° Dicembre 2020 inoltre, WindTre ha introdotto un sistema aggiuntivo per confermare l’attivazione dei servizi a sovrapprezzo, richiedendo ora l’inserimento di una password prima di procedere alla sottoscrizione, che i clienti riceveranno indicando il proprio numero di telefono.

L’attivazione dei servizi VAS avviene adesso per tutti i clienti attraverso un codice OTP (One Time Password), da inserire come “garanzia della consapevolezza richiesta”, nella pagina di sicurezza “Verificato da WindTre”.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

WINDTRE WinDay 100 Giga Fast

I clienti WindTre che desiderano invece procedere allo sblocco dei servizi a sovrapprezzo dovranno richiedere la disattivazione del barring contattando l’operatore attraverso i seguenti canali: chiamando o avviando una chat con il numero 159 del Servizio Clienti WindTre, inviando una PEC all’indirizzo email [email protected] oppure recandosi presso uno dei punti vendita WindTre, dove è poi possibile compilare un apposito modulo.

Secondo quanto dichiarato da WindTre, l’iniziativa intrapresa dall’operatore avrebbe l’obiettivo, per tutti i suoi clienti, di “garantire la massima sicurezza, nell’accesso dei servizi a sovrapprezzo, cosidetti servizi VAS”.

Nello specifico, i servizi che continueranno ad essere disponibili per i clienti WindTre sono i seguenti: Servizi informativi Bancari via SMS (infobanking), Carrier Billing (come Apple Store, Google Play, Apple Music, Microsoft Xbox Store, Netflix, Chili TV e altri), Servizi di Mobile Ticketing (come Trenitalia, acquisti per ticketing o parking municipalizzato), oltre a servizi di televoti e charity effettuati su numerazione 455.

L’iniziativa intrapresa da WindTre segue un procedimento sanzionatorio avviato nei suoi confronti da parte dell’AGCOM, alla quale l’operatore arancione ha poi inviato una proposta di impegni in data 29 Ottobre 2020, rendendo nota l’introduzione del blocco VAS anche per i già clienti.

Aggiornamento

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button