ServiziWindTre

WINDTRE ufficializza il servizio VoLTE per le chiamate tramite rete 4G

WINDTRE ha comunicato ufficialmente che sulle sue SIM, con offerte compatibili, è possibile utilizzare il servizio VoLTE per effettuare le chiamate anche su rete 4G.

Infatti, nelle ultime ore l’operatore ha pubblicato sul suo sito ufficiale una pagina dedicata alla tecnologia VoLTE (Voice over LTE) all’interno delle domande più frequenti (FAQ) nella sezione di assistenza, analogamente a quanto fatto dal suo semivirtuale Very Mobile già ad Aprile 2020.

WINDTRE sottolinea come grazie a questo servizio sia possibile effettuare “chiamate in alta definizione caratterizzate da una qualità audio più nitida, ricca di dettagli e isolata dai rumori circostanti. Permette inoltre di continuare a navigare e a utilizzare le App senza rallentamenti o interruzioni durante la chiamata”.

Secondo quanto viene riportato nella pagina informativa disponibile sul sito dell’operatore, il VoLTE è incluso gratuitamente e disponibile per tutti i clienti consumer (Privati) e Professionisti che hanno attiva un’offerta ricaricabile Voce e Internet.

Per utilizzare il VoLTE con le offerte WINDTRE sarà necessario non avere attivi i servizi autoricarica, VPN (Jambala) e Dual SIM.

Dato che per sfruttare questo servizio è sempre necessario sincerarsi di avere uno smartphone compatibile, all’interno della pagina dedicata è presente anche il documento con la lista degli smartphone ufficialmente compatibili con il VoLTE di WINDTRE, che coincide con quella già presente da alcuni mesi sul sito Very Mobile.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

VoLTE

Come anticipato nei giorni scorsi, in realtà l’operatore ha già cominciato a rendere gradualmente disponibile il VoLTE ad alcuni suoi già clienti, in particolare tramite attivazione automatica ai già clienti WINDTRE e dell’ex brand Wind, mentre per i già clienti ancora presenti nei sistemi dell’ex brand 3 Italia, e che quindi non hanno ancora effettuato alcun processo di Soft Migration, non sembra ancora possibile l’attivazione e dovranno dunque attendere.

Chi riesce ad ottenere l’attivazione del VoLTE con WINDTRE vedrà sul display del proprio smartphone compatibile l’icona dedicata e fra le offerte e opzioni attive nella propria area clienti ci sarà la voce denominata “VoLTE”.

Soltanto in alcuni casi, i clienti WINDTRE ed ex brand Wind sono riusciti a forzare l’attivazione del VoLTE contattando il servizio clienti, ma in ogni caso non tutti sono riusciti a concludere l’attivazione tramite richiesta.

Spesso, infatti, il servizio clienti risponde che l’attivazione di questo servizio per i già clienti viene realizzata in maniera graduale, e dunque potrebbe essere necessario attendere il “proprio turno”.

Con la sua comunicazione WINDTRE non specifica invece una data a partire dalla quale i nuovi clienti che attivano una nuova SIM potranno avere il servizio VoLTE abilitato in automatico già a partire dall’attivazione della scheda con offerta compatibile.

WINDTRE

Nella pagina di supporto del sito WINDTRE, l’operatore ricorda che per sfruttare il VoLTE potrebbe essere necessario aggiornare il sistema operativo del proprio smartphone, riavviando il dispositivo al termine dell’aggiornamento.

Una volta che il proprio smartphone supporta il VoLTE di WINDTRE, per usarlo è anche necessario avere la rispettiva impostazione abilitata (solitamente denominata “Chiamate VoLTE” o “Voce e dati”) nei settaggi dello smartphone, oltre che essere sotto copertura 4G.

WINDTRE si aggiunge quindi ufficialmente a TIM e Vodafone (e alcuni MVNO sotto la sua rete) fra gli operatori che in Italia consentono di utilizzare la tecnologia per effettuare chiamate rimanendo su rete 4G, evitando lo “switch” verso reti 3G o 2G, guadagnando anche una qualità vocale in alta definizione, permettendo anche di continuare a navigare su internet.

In realtà, come già detto, sulla rete WINDTRE il servizio VoLTE era stato attivato già nei mesi scorsi ma soltanto per le SIM del suo secondo brand Very Mobile, che usa la stessa rete e SIM con lo stesso seriale di WINDTRE.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button