Open Fiber

A Montagnareale nei Nebrodi arriva la Fibra Ottica targata Open Fiber

Il comune di Montagnareale, in provincia di Messina, ha finalmente la propria la rete pubblica in fibra ottica targata Open Fiber, che copre oltre 570 unità immobiliari tra abitazioni, scuole, uffici pubblici, attività commerciali e ricettive.

La nuova rete in fibra ottica FTTH è stata dunque ultimata e a breve dovrebbe entrare ufficialmente in funzione sul territorio di Montagnareale. Il paese di circa 1800 abitanti, che sorge su una collina di 310 metri sul livello del mare e che si affaccia sul Golfo di Patti, è infatti stato oggetto di una copertura capillare avvenuta nei mesi scorsi.

Nel dettaglio, in aggiunta alle abitazioni provate e agli insediamenti produttivi, sono state cablate pure 9 sedi della pubblica amministrazione: le scuole primaria, secondaria e dell’infanzia di via San Sebastiano, l’asilo nido comunale, la biblioteca comunale, il Municipio, la guardia medica, il centro sportivo di via Sotto Belvedere e l’Auditorium San Sebastiano.

Tutti gli edifici coinvolti e cablati con la tecnologia di rete FTTH di Open Fiber possono adesso contare su una velocità di navigazione fino ad 1 Gigabit al secondo.

Si ricorda che la realizzazione della copertura in fibra permette di abilitare servizi a beneficio della collettività, come smart working, telemedicina, telelavoroeducazione a distanza, industria 4.0, videosorveglianza e domotica.

La realizzazione delle nuova infrastruttura è stata completamente finanziata con fondi regionali e statali, e rimarrà pubblica, senza andare a gravare sul bilancio del Comune. I lavori di posa della nuova rete FTTH sul territorio di Montagnareale sono stati soggetti al coordinamento di Infratel, società “in house” del Ministero dello Sviluppo Economico, con la supervisione della Regione Siciliana.

Per chi non ne fosse a conoscenza, Open Fiber è un operatore wholesale only che non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma mette a disposizione la sua infrastruttura FTTH a tutti gli operatori interessati.

I cittadini di Montagnareale, per usufruire della banda ultralarga, nei prossimi giorni, non dovranno far altro che verificare la copertura dal sito ufficiale di Open Fiber e contattare un operatore per scegliere un contratto di rete fissa con tecnologia FTTH.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button