Offerte per i nuovi clientiiliad

Iliad e l’effetto matrioska per trovare le offerte Giga 50 e Giga 40 sul sito

Da un paio di giorni Iliad ha deciso di cambiare le offerte che vengono pubblicizzate nella home page del suo sito ufficiale, rimuovendo in particolare il riferimento all’offerta Giga 50 a 7,99 euro al mese. Per riuscire a trovare quest’ultima e la precedente Giga 40 a 6,99 euro al mese, che rimangono comunque entrambe sottoscrivibili, bisogna seguire un percorso che ricorda una matrioska.

Dal 17 Settembre 2020, con il lancio della nuova offerta Iliad Flash 100 a 9,99 euro al mese, l’operatore aveva deciso di mettere in evidenza quest’ultima nella home page del suo sito con il countdown che ricorda l’attuale scadenza fissata per le ore 15:00 del 15 Ottobre 2020, salvo cambiamenti.

Iliad Giga

Iliad aveva comunque lasciato in home page i banner relativi all’offerta Voce da 4,99 euro al mese e subito sotto il banner per l’offerta Iliad Giga 50 a 7,99 euro al mese, che rimanevano dunque entrambe facilmente raggiungibili dal sito dell’operatore.

Come già succede da diverso tempo e come raccontato da MondoMobileWeb, l’offerta Iliad Giga 40 a 6,99 euro al mese rimaneva invece attivabile sempre tramite l’apposito pulsante “Scopri l’offerta precedente”, raggiungibile dopo aver cliccato sul pulsante Scopri dell’offerta Giga 50, presente in fondo a quest’ultima pagina.

Tuttavia, in questi primi giorni di Ottobre 2020, Iliad ha ora deciso di rimuovere dalla home page anche l’offerta Giga 50.

In questo modo, attualmente rimangono visibili nella home page soltanto i banner da cui è possibile raggiungere e attivare le offerte Iliad Flash 100 con 100 Giga, minuti ed SMS illimitati a 9,99 euro al mese, e Iliad Voce (ecco il link diretto) con 40 Mega, minuti ed SMS illimitati a 4,99 euro al mese.

L’offerta Iliad Giga 50 rimane comunque attivabile, ma per raggiungere la pagina dedicata da cui è anche possibile procedere con la sottoscrizione è quindi necessario seguire una procedura che, come detto, ricorda il funzionamento di una matrioska.

matrioska

Bisognerà innanzitutto aprire la pagina dell’offerta Flash 100 Giga (ecco il link diretto), che in questa ideale matrioska rappresenta la componente dal prezzo e dai bundle maggiori.

In fondo a questa pagina, sulla sinistra, è ora presente un link sul testo “Scopri le altre offerte”, e in questo caso si accederà alla pagina dell’offerta Iliad Giga 50 (ecco il link diretto) che prevede 50 Giga, minuti e SMS illimitati a 7,99 euro al mese.

A sua volta, all’interno della pagina di Giga 50, come già accadeva in precedenza, in fondo è presente anche in questo caso il tasto “Scopri le altre offerte”, che una volta cliccato in questo caso permetterà di accedere alla pagina dedicata all’offerta Iliad Giga 40, che prevede 40 Giga, minuti ed SMS illimitati a 6,99 euro al mese, che rappresenta dunque il pezzo più “piccolo” (in termini di bundle e prezzo) di questa sorta di matrioska creata online da Iliad.

Si precisa comunque che tutte le offerte tariffarie di Iliad attualmente attivabili sono elencate in fondo alla home page, senza però che sia presente il link per poterle attivare.

Non è da escludere che anche tramite le SIMBOX presenti negli Store e nei Corner bisognerà effettuare la medesima procedura per trovare le due offerte precedenti.

Lo stesso meccanismo in stile matrioska era stato inserito anche lo scorso anno quando era stata lanciata l’offerta Iliad Flash con 70 Giga a 9,99 euro al mese.

Si ricorda che tramite il sito Iliad, nel caso dell’offerta Giga 40, potrebbe presentarsi un problema che rimanda all’attivazione dell’offerta Giga 50 da 7.99 euro al mese, nonostante si sia cliccato sull’offerta da 6,99 euro. Per evitare ciò è possibile provare a svuotare la cache del proprio browser, navigare in modalità anonima (in incognito) oppure recarsi sul sito Iliad utilizzando un browser diverso da quello con cui si è soliti navigare.

Un altro modo di raggiungere le due offerte precedenti, ossia Giga 50 e Giga 40, evitando il passaggio di pagina in pagina in stile matrioska, è quello di recarsi nella sezione Assistenza del sito di Iliad e cliccare su “Primi passi. Segui la guida”, da cui si aprirà una pagina dedicata dove sono presenti i link a tutte le attuali offerte dell’operatore, comprese proprio le Giga 50 e Giga 40.

iliad Giga 50

Per attivare tutte le offerte Iliad attualmente in commercio è necessario pagare un costo di attivazione, che si può corrispondere esclusivamente con carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard o tramite carta prepagata (PostePay, Bancomat, ecc.), che comprende il costo di una nuova SIM Iliad pari a 9,99 euro al quale aggiungere il prezzo del primo mese anticipato per un costo complessivo di 19,98 euro per l’offerta Flash 100 a 9,99 euro17,98 euro per l’offerta Giga 5016,98 euro per Giga 40 e 14,98 euro per Voce.

I nuovi clienti Iliad potranno attivare una nuova SIM con o senza contestuale richiesta di portabilità del proprio numero da altro operatore nazionale. È possibile anche attivare un nuovo numero e poi successivamente richiedere MNP su SIM attiva dalla propria area clienti Iliad, senza bisogno di recarsi in un punto vendita.

Le offerte Flash 100, Giga 40 e Giga 50 prevedono anche minuti illimitati verso alcuni numeri internazionali. Nel dettaglio, sono previste chiamate illimitate verso i numeri di rete fissa e mobile di Canada e USA e minuti illimitati verso i numeri di rete fissa di Azzorre, Gracia, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera e Taiwan.

Le offerte Iliad possono essere utilizzate anche nei Paesi dell’Unione Europea. Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286, l’utilizzo del volume di dati, alle stesse condizioni nazionali, è consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento di 5 Giga per la nuova Flash 100, 4 Giga per Giga 50 e Giga 40 e 40MB per Voce. Superati i Giga dedicati in Europa, si applicherà il sovrapprezzo di 0,427 centesimi di euro al MB.

In caso di superamento del bundle dati previsto dalla propria offerta, previo consenso dell’utente, si applica la tariffa base senza rallentamento della velocità di internet.

Nella sezione Le mie opzioni” della propria area clienti Iliad (iliad.it/account), è presente la voce denominata “Sblocco connessione dati oltre il traffico incluso nel forfait” impostata su “Non attivo” di default. Questo significa che una volta terminati i GB inclusi nella propria offerta, la connessione verrà automaticamente bloccata senza la tariffazione a consumo.

In tutte le offerte Iliad sono inclusi nell’offerta, senza costi aggiuntivi, i seguenti servizi accessori: Segreteria telefonica (al numero 401), Mi richiami (se la Segreteria Telefonica è attiva), Hotspot, Controllo Credito Residuo (numero gratuito 400), Segreteria visiva, Visualizza numero chiamante, Avviso di chiamata (se il numero è occupato), Controllo consumi, Blocco numeri nascosti, Chiamate rapide, Filtro chiamate e SMS, inoltro verso segreteria telefonica all’estero.

Sono invece esclusi gli SMS premium e servizi a sovrapprezzo e il trasferimento di chiamata verso i numeri nazionali fissi e mobili. La tariffa per il trasferimento di chiamata è di 5 centesimi di euro al minuto con tariffazione a scatti di 1 centesimo per i primi 18 secondi, poi 1 centesimo di euro ogni 12 secondi. Il trasferimento di chiamata verso la segreteria telefonica è gratuito.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button