Open Fiber

Open Fiber in Friuli Venezia Giulia con Insiel: completamento dell’80% dei lavori entro il 2021

Nel Friuli Venezia Giulia, Open Fiber ha recentemente raggiunto i 35 comuni coperti nelle aree bianche con la rete FTTH. Lo scopo dell’operatore wholesale è quello di cablare 180 comuni tramite un investimento complessivo di quasi 130 milioni di euro.

Come evidenziato da Open Fiber, il suo scopo è quello di coprire tutta l’area critica del Friuli Venezia Giulia entro due anni, coinvolgendo almeno 300.000 utenti, che potranno godere dei servizi in tecnologia Fiber To The Home.

Nei 180 comuni delle aree bianche sopra citate, Open Fiber ha infatti già aperto 109 cantieri e collaborerà con Insiel, società ICT in house della regione Friuli Venezia Giulia per cercare di accelerare le tempistiche per la copertura della Regione, ad esempio utilizzando i cavidotti già disponibili.

Infatti, rispetto alle previsioni iniziali vi sono dei ritardi, ma il piano dovrebbe essere concluso entro non più di due anni, come rassicura l’azienda stessa guidata dall’AD Elisabetta Ripa.

L’obiettivo è comunque quello di raggiungere una soglia di completamento dell’80% circa entro la fine del 2021 proprio grazie alla collaborazione con Insiel.

Tra i comuni attualmente coperti in fibra ottica si contano Amaro, Ampezzo, Andreis, Artegna, Barcis, Buia, Castelnovo del Friuli, Cavazzo Nuovo, Chiusaforte, Cimolais, Claut, Dogna, Enemonzo, Erto e Casso, Fanna, Fornì di Sotto, Lauco, Magnano in Riviera, Majano, Moggio Udinese, Pinzano al Tagliamento, Preone, Raveo, Resia, Resiutta, Sauris, Socchieve, Travesio, Venzone, Villa Santina e Vito D’Asio.

Nei comuni coperti, come sempre, gli utenti potranno decidere di affidarsi ai servizi offerti dagli operatori partner di Open Fiber, per attivare un’offerta in fibra ottica FTTH nella propria abitazione.

Si ricorda infatti che Open Fiber è esclusivamente un operatore wholesale only, che vende l’accesso all’ingrosso agli operatori partner interessati a espandere la propria copertura nelle aree raggiunte dalla fibra FTTH.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button