TelecomunicazioniTim FissoOpen Fiber

Rete Unica: ipotesi di una proposta definitiva del Governo prima del CdA di TIM

Da settimane ormai, l’interesse del Governo sulla rete unica si è fatto molto più vivo e negli ultimi giorni sono emerse importanti novità sull’operazione FiberCop. Adesso, è possibile che il Governo voglia puntare a finalizzare il piano sulla rete unica già prima del CdA di TIM fissato per il 31 Agosto 2020.

In questa data, infatti, il Consiglio di Amministrazione sarà chiamato a valutare la proposta del fondo americano Kkr per l’acquisizione del 37,5% della rete secondaria di TIM, da far confluire in FiberCop.

L’operazione su FiberCop ha immediatamente accelerato le mosse del Governo, che aveva inviato a inizio mese una lettera a TIM per pregarla di far slittare la decisione sulla proposta vincolante del fondo, che sarà appunto valutata il 31 Agosto 2020.

Adesso, però, secondo fonti riportate da Reuters, c’è la possibilità che, dopo aver dato il via libera al fondo Kkr, il Governo possa finalizzare una proposta sulla rete unica già prima della riunione del CdA di TIM, così da sottoporla in tempo ai vertici dell’azienda.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

TIM risultati

Secondo tale proposta, TIM dovrebbe comunque conservare la quota di maggioranza nella newco, ma sarebbero previste alcune restrizioni al controllo per mantenere i requisiti di indipendenza e neutralità della rete. Proprio il tema del controllo, si ricorda, ha rappresentato il principale ostacolo nelle trattative tra TIM e Open Fiber per la rete unica.

Allo stato attuale, FiberCop vedrebbe la partecipazione di TIM, Fastweb (cedendo la sua quota in FlashFiber) e del fondo Kkr, per un capitalizzazione totale iniziale di 7,7 miliardi di euro. Nella giornata di oggi, 27 Agosto 2020, è però giunta l’ufficialità in merito a un protocollo d’intesa firmato tra TIM e Tiscali per l’operazione FiberCop, che permetterebbe all’operatore sardo di entrare nel progetto tramite una partecipazione commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button