Offerte per chi non è nato in ItaliaVodafoneRumors

Vodafone C’all Global: il portafoglio etnico si arricchirà con 32 nuove direttrici internazionali

Di recente Vodafone ha deciso prorogare ulteriormente le opzioni tariffarie del proprio portafoglio etnico denominate C’All Global Max e C’all Global 2020 Edition, che dal prossimo 7 Luglio 2020 dovrebbero arricchirsi con 32 nuove direttrici internazionali verso le quali sarà possibile sfruttare il traffico voce.

Attualmente dunque, entrambe le offerte Vodafone possono essere sottoscritte (nella loro versione tradizionale) dai clienti non nati in Italia e possessori di codice fiscale straniero, fino a nuova comunicazione.

La novità riguarda l’integrazione dei 32 Paesi esteri, che avverrà dal 7 Luglio 2020, ma non è chiaro se soltanto per le nuove attivazioni o anche per quelle eseguite prima di tale data.

Per quanto riguarda la C’All Global Max o Romania, al costo mensile di 11,99 euro su carta di credito o conto corrente, questa offre minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e verso i numeri mobili di Vodafone Romania, 1000 minuti verso tutti i numeri mobili di Vodafone Albania300 minuti internazionali verso 37 Paesi esteri, 40 minuti dei quali verso 10 diversi Paesi del Mondo70 Giga di traffico dati in 4,5G.

La medesima offerta è disponibile anche con addebito dei costi sul credito residuo della SIM, ma con un quantitativo di traffico dati di 50 Giga al mese, quindi inferiore di 20 Giga. Il prezzo rimane lo stesso.

L’opzione tariffaria è sottoscrivibile dai nuovi clienti stranieri e, in aggiunta al costo della nuova SIM ricaricabile, prevede un contributo di attivazione in promozione a 3 euro (invece di 15 euro) se durante la permanenza in Vodafone si effettuano ricariche per un  valore di almeno 120 euro. In caso contrario vengono addebitati i restanti 12 euro di costo di attivazione.

La C’All Global 2020 Edition o Call Global Limited Edition prevede invece un bundle costituito da minuti illimitati verso tutti i numeri Vodafone Italia e verso i numeri mobili di Vodafone Romania, 1000 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali degli altri operatori e verso tutti i numeri mobili di Vodafone Albania, 300 minuti internazionali verso 37 Paesi esteri, 40 minuti dei quali verso 10 diversi Paesi del Mondo e 50 Giga di traffico internet (30 Giga più 20 Giga garantiti dall’attivazione gratuita di un’opzione add on). Il prezzo in questo caso ammonta a 9,99 euro al mese e viene addebitato sul credito residuo della SIM.

Anch’essa è attivabile dai nuovi clienti con codice fiscale straniero. Il contributo di attivazione è gratuito se durante la permanenza con l’operatore il cliente effettua ricariche per un valore di 120 euro sulla SIM (in caso contrario vengono addebitati 15 euro).

Si deve far fronte al costo della nuova SIM e durante la sottoscrizione dell’offerta, il rivenditore potrebbe proporre l’attivazione del servizio di ricarica automatica, che non è obbligatorio. Ad alcuni già clienti selezionati in customer base potrebbe essere offerta la possibilità di attivare una delle due offerte, ma pagando un contributo di attivazione di 12,50 euro.

Si ricorda che dal 23 Settembre 2019, sottoscrivendo un’opzione tariffaria della gamma C’All Global, si hanno a disposizione 3 mesi gratuiti di Rete Sicura (al termine dei quali il servizio sarà disattivato in automatico).

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Vodafone C'all Global

I servizi aggiuntivi Pass Web Voice e Pass Chat sono inclusi in entrambe le opzioni tariffarie. Questi permettono al cliente di effettuare, rispettivamente, chiamate e videochiamate illimitate sulle App VoIP più popolari e chat illimitate sulle App di messaggistica più popolari.

A tal proposito si riporta un breve elenco delle applicazioni compatibili per chiamare e videochiamare in VoIP senza consumare Giga: Viber, imo, WeChat, Skype, WhatsApp, Google Hangouts, Telegram, Messenger di Facebook, LINE, Tango Messenger, FaceTime, Google Duo, ooVoo, ICQ, Rebtel, fring, Vodafone Message+, Vodafone Call+, Talk Home App, Voxofon, JusTalk.

Whatsapp, Facebook Messenger, Skype, Telegram, Viber, Hallo, Hangout, We Chat, Vodafone Call+ e Message+, iMessage, Slack, Imo, Signal, Discord, Dust, Wickr Me e Threema, costituiscono invece alcune delle app per chattare senza limiti.

Dal 9 febbraio 2020 1GB di Riserva non viene più attivato in automatico, questo vuol dire che terminato il quantitativo di traffico dati previsto dalla propria offerta la navigazione viene inibita. I Giga non utilizzati al termine del mese non sono cumulabili con quelli attribuiti nel rinnovo successivo.

300 minuti internazionali possono essere utilizzati per chiamare dall’Italia verso i numeri fissi di Marocco, Israele, Australia, Brasile e verso tutti i numeri di rete mobile e fissa di: Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, India, Irlanda, Malta, Messico, Norvegia, Olanda, Pakistan, Perù, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Rep Dominicana, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria e USA.

Dei 300 minuti di traffico voce appena descritti, 40 minuti sono disponibili verso numerazioni fisse e mobili di: Bolivia, Cile, Ecuador, Egitto, Filippine, Sri Lanka, Nigeria, Turchia, Venezuela. C’è anche il Brasile, ma solo per telefonate destinate a numeri mobili.

Inoltre come anticipato inizialmente, dal 7 Luglio 2020 Vodafone integrerà nelle propria offerta C’all Global 2020 Edition anche altri 32 Paesi verso i quali sarà possibile sfruttare i minuti inclusi nel bundle. Non è escluso che tali integrazioni vengano effettuate anche sulla C’all Global Max. Di seguito si riporta un breve prospetto:

  • 300 minuti verso fissi e mobili di: Croazia, Slovacchia, Lituania, Lettonia, Estonia, Corea del Sud, Malaysia, Singapore, Mongolia, Brasile, Cipro, Lussemburgo e Islanda;
  • 300 minuti verso i mobili di: Israele, Australia e Giappone;
  • 300 minuti verso i fissi del Venezuela;
  • 40 minuti verso fissi e mobili di: Russia, Iran, Uzbekistan, Indonesia, Cambogia e Hong Kong;
  • 40 minuti verso i mobili del Giappone;
  • 40 minuti verso i fissi di: Ucraina, Macedonia, Kosovo, Serbia, Bosnia-Erzegovina, Georgia, Montenegro, Kazakhstan e Kirghizistan.

Si specifica ancora una volta che non si è ancora a conoscenza del fatto che l’integrazione appena illustrata possa essere retroattiva o meno.

Infine si rammenta che da tempo ormai, la velocità massima di navigazione in internet prevista ammonta fino a 600 mbps in download per tutte le nuove attivazioni delle offerte etniche della famiglia C’all Global.

Rumors MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente indiscrezione ed ipotesi, senza alcun valore informativo e commerciale, che può essere modificata se ci saranno variazioni da comunicare.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button