Si aggiorna l’App MyTiscali: novità sulla sezione di assistenza per dispositivi iOS e Android


Tiscali ha recentemente aggiornato la sua App MyTiscali per dispositivi mobili dedicata ai suoi clienti di rete mobile e fissa, con una novità sia per Android che per iOS.

Per entrambi i sistemi operativi, la novità consiste nella possibilità di inviare adesso allegati nella chat di assistenza, per descrivere meglio o con maggior precisione il problema.

L’App MyTiscali permette infatti di contattare l’assistenza nella sezione dedicata in caso di malfunzionamenti e consente al cliente di gestire allo stesso tempo sia la rete mobile che la rete fissa.

Inoltre, per Android è adesso possibile visualizzare correttamente le diverse offerte attive sulla medesima SIM.

Sia per device iOS che Android, MyTiscali permette di tenere sotto controllo e gestire tutti i servizi offerti, anche tramite un widget per visualizzare direttamente sullo schermo il contatore di minuti, SMS e traffico dati inclusi nell’offerta.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

MyTiscali

Più nel dettaglio, sul mobile i clienti Tiscali possono controllare i dettagli del piano e del traffico effettuato negli ultimi due mesi, oltre alle informazioni contrattuali e ai dati sull’anagrafica. È inoltre possibile visualizzare una mappa per scoprire i negozi più vicini e contattare appunto l’assistenza comunicando direttamente con il Servizio Clienti. Non manca poi la possibilità di effettuare una ricarica del proprio credito direttamente tramite l’App.

Per la rete fissa, invece, sono disponibili le informazioni relative all’offerta e agli eventuali servizi aggiuntivi, il dettaglio del traffico, la possibilità di effettuare il download delle ultime fatture emesse in versione PDF e una sezione con i dati personali riportati e con la possibilità di modificare l’indirizzo di spedizione della fattura.

Anche per il fisso, è possible poi controllare i negozi più vicini e recarsi nella sezione Assistenza.

Nei dettagli presenti nell’App Store, si legge che la grandezza nominale del download dell’App è di 58,7 Megabyte e che la stessa è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch con sistema operativo iOS 10.3 o versioni successive.

Nel Google Play Store per device Android non sono invece menzionati tali dettagli, e secondo quanto riportato la versione del sistema operativo richiesta varia a seconda del dispositivo utilizzato.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.