Sicurezza Mobile

Coronavirus: occhio alle false notizie sul mancato pagamento degli stipendi dei dipendenti NoiPa

Negli ultimi giorni, parecchi dipendenti pubblici NoiPa segnalano la ricezione di una strana comunicazione riguardante un’ipotetica sospensione provvisoria dei pagamenti degli stipendi relativi al periodo che va da Marzo ad Aprile 2020.

L’adozione di una misura di questa portata, cosi come per il caso delle false email a nome di noti istituti bancari, viene motivata dall’emergenza sanitaria da Covid-19 in questo periodo parecchio complicato versa l’Italia.

Striscia la Notizia truffa trading

Naturalmente, cosi come evidenziato dalla stessa Polizia Postale e delle Comunicazioni sul proprio portale web, si tratta di una fake news. E’ tutto falso dunque e non è previsto alcun mancato pagamento degli stipendi dei dipendenti pubblici NoiPa. 

A tal riguardo, Mercoledì 11 Marzo 2020 sul sito ufficiale della piattaforma realizzata dal Dipartimento dell’Amministrazione Generale del personale e dei servizi (DAG) del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) per la gestione del personale della Pubblica Amministrazione, è apparso un avviso dal titolo abbastanza chiarificatoreStipendi regolari per gli amministratori NoiPa“.

Ecco il testo contenuto al suo interno:

Si è diffusa sui social network la falsa informazione, corredata da loghi istituzionali, secondo la quale sarebbe stata disposta la sospensione dell’erogazione degli stipendi di marzo e aprile a causa dell’emergenza Coronavirus. NoiPA ribadisce che tale informazione è falsa e rassicura gli amministrati che gli stipendi sono regolarmente emessi. Si precisa inoltre che gli autori della falsa comunicazione saranno perseguiti in tutte le sedi competenti per la diffusione di notizie false, atto ancora più grave in un momento così delicato per il nostro paese“.

Si evidenzia che le uniche informazioni e comunicazioni attendibili sono quelle che vengono divulgate mediante il portale web ufficiale di NoiPa.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Coronavirus

Proprio di recente l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato Covid-19 pandemia e il mondo si prepara ad affrontare un aumento del numero di casi nei prossimi giorni. Questo è quanto ha affermato l’attuale direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus, durante la conferenza stampa di ieri, 11 Marzo 2020.

Un momento drammatico per la comunità mondiale, che parecchi cybercriminali considerano come un’ottima occasione per effettuare i propri fraudolenti tentativi di truffa, mediante la rete e i canali di messaggistica istantanea.

Per questi motivi bisogna prestare un maggiore livello di attenzione nei confronti di tutte le strane comunicazioni che hanno come protagonista l’epidemia da Coronavirus. Alcuni utili suggerimenti su come comportarsi in caso ricezione consistono nell’evitare di cliccare o aprire eventuali link e allegati presenti nel messaggio e prevedono che quest’ultimo venga eliminato subito piuttosto che condiviso.

Secondo la Polizia Postale inoltre, potrebbe rivelarsi molto utile effettuare anche l’aggiornamento periodico del sistema operativo e delle applicazioni utilizzate, oltre che la scansione regolare con antivirus del device utilizzato.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.