CoopVocePremi

CoopVoce, dal 1° Marzo 2020 modifica le condizioni del premio Autoricarica con la Spesa Coop

CoopVoce ha modificato le condizioni per l’erogazione del bonus per l’iniziativa Autoricarica Con la Spesa. Dal 1° Marzo 2020 entreranno infatti in vigore alcune novità.

Nel dettaglio, dal mese prossimo la ricarica bonus di 5 euro ottenibile con l’iniziativa Autoricarica con la Spesa si attiverà in automatico solo se il credito telefonico residuo sarà inferiore a 20 euro e se il saldo punti sulla carta socio Coop sarà pari o maggiore di 250 punti. Inoltre, il bonus massimo erogabile sarà di 5 euro al giorno.

La novità sta dunque nel fatto che per l’accredito automatico della ricarica, adesso, il cliente dovrà avere un credito residuo inferiore a 20 euro, mentre precedentemente questo limite non era previsto.

La modifica è stata prevista dal nuovo regolamento della Raccolta punti 2020 “La Collezione che Guarda al Futuro”, che prevede diversi premi per i clienti Coop con carta socio.

Coop Modifica delle Condizioni del Premio Autoricarica CoopVoce
Si ringrazia Davide per la segnalazione

Restano valide tutte le altre condizioni dell’iniziativa di Autoricarica inserita nella raccolta punti: il titolare della carta socio Coop dovrà essere anche il titolare dell’utenza telefonica e le ricariche bonus non concorrono al raggiungimento di bonus relativi ad altre promozioni sulla ricarica.

Inoltre, in caso di cessazione della linea le ricariche accumulate non sono rimborsabili e in caso di portabilità il credito da esse derivante non potrà essere trasferito.

All’iniziativa Autoricarica con la Spesa di CoopVoce possono aderire gratuitamente i soci Coop che richiedono esplicitamente l’attivazione del servizio presso il desk CoopVoce del punto vendita, fornendo sia il numero di telefono che il seriale della carta socio.

L’operazione a premi “La Collezione che guarda al futuro” Raccolta punti 2020 è promossa da Coop Alleanza 3.0 nelle Regioni di Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche e Abruzzo. E’ valida anche nelle cooperative Nova Coop, Coop Lombardia, Coop Vicinato Lombardia, Coop Liguria, Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno, Coop Unione Amiatina, Coop Centro Italia, Distribuzione Centro Sud, Distribuzione Roma, Distribuzione Lazio Umbria, MMC Mini Market Coop.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile,è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

CoopVoce Nuovo logo

La raccolta dunque continua, ma dal 1° Marzo 2020 cambieranno le modalità per usufruire del premio. Il cliente CoopVoce potrà decidere in qualsiasi momento di disattivare la promozione di Autoricarica con la Spesa, semplicemente facendone richiesta al Punto d’ascolto dei negozi.

Restano invece invariate le condizioni di Ricaricard Premiata, che permette di scambiare 350 punti con una Ricarica Bonus da 5 euro e 650 punti con una ricarica bonus da 10 euro. In questo caso, la ricarica non sarà automatica, ma andrà richiesta direttamente alla cassa del Punto Vendita.

E’ giusto precisare che il premio dell’Autoricarica con la Spesa non è a tempo indeterminato e fino adesso è stata rinnovata ad ogni raccolta punti. Infatti, questo nuovo regolamento sarà valido fino al 31 Gennaio 2021.

Non si tratta di una rimodulazione tariffaria, ma di una modifica delle condizioni del premio rispetto all’edizione precedente. L’attivazione del servizio di autoricarica può essere effettuata fino al 24 Gennaio 2021.

Si ringrazia Davide per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button