TIM Sanremo 2020: premio TIMMUSIC, contenuti su TIMVISION e demo 5G


TIM sarà sponsor unico del Festival di Sanremo per il quarto anno di fila. Per l’occasione, l’operatore lancia la sua quarta edizione del Premio TIMMUSIC per il brano più ascoltato, insieme ad altre iniziative che coinvolgeranno anche i Big Data e il 5G.

Iniziando con le iniziative musicali, il Premio TIMMUSIC verrà consegnato al brano in gara più ascoltato in streaming sulla piattaforma dell’operatore nei giorni del Festival. Per l’occasione, come anticipato, tutti gli interessati potranno ascoltare i contenuti del festival gratuitamente, anche senza essere abbonati a TIMMUSIC; l’accesso gratuito sarà garantito fino al 16 Febbraio 2020.

Inoltre, la piattaforma TIMMUSIC ospiterà dei contenuti esclusivi realizzati come podcast in cui gli artisti in gara e altri ospiti racconteranno le loro esperienze sul Palco dell’Ariston.

Su TIMVISION, il servizio di streaming video di TIM, saranno invece proposti due nuovi format denominati Luoghi, suoni e parole” e Imbucate a Sanremo”.

Il primo si concentrerà sui protagonisti del festival che si racconteranno ripercorrendo le principali tappe della loro carriera. Si tratta di otto monografie in onda ogni martedì, partendo da un appuntamento con Max Pezzali.

Invece, Imbucate a Sanremo sarà un docu-reality di cinque episodi quotidiani con Barbara Foria e Valeria Graci che racconteranno il festival tentando di accedere ad eventi esclusivi senza invito.

Infine, TIM ha già confermato che tornerà la voce di Mina, testimonial degli spot dell’operatore con la cover di Stella Stai di Umberto Tozzi.

Nello specifico, protagonista degli spot sarà l’assistente virtuale di TIM, Angie, interpretata dalla paracadutista italiana Roberta Mancino. Negli spot, l’operatore promuoverà la sua copertura di rete anche nei comuni più piccoli.

Nella serata conclusiva del Festival, torneranno anche i due ballerini testimonial di TIM, Sven Otten e Ksenia Parkhatskaya.

TIM 5G

Passando adesso alle tecnologie impiegate, TIM presenterà durante la settimana del Festival alcune demo 5G per mostrare le potenzialità della nuova rete in termini di latenza e velocità.

Nello specifico, Sanremo verrà ripresa da telecamere 4K a 360° e da smartphone 5G e potrà essere visitata in realtà virtuale tramite il servizio TIMStreaming. Inoltre, il Multi-Streaming Live 360 permetterà di fruire contemporaneamente di più video 4K Live e on-demand.

Sul fronte dei Big Data, invece, anche quest’anno TIM seguirà il festival per mezzo del suo Data Room che analizzerà i principali trend topics emersi dai social per tutta la durata della manifestazione.

Infine, TIM ha dichiarato di aver potenziato la sua rete nella Città dei Fiori come risposta all’esigenza di un maggiore traffico dati e voce con altri 66 chilometri di fibra che portano la copertura totale all’87%. Si ricorda che a Sanremo è già disponibile il servizio 5G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.