NT Mobile: riscontrata vulnerabilità per i dati personali dell’area clienti


L’operatore NT Mobile avrebbe presentato negli ultimi giorni una nuova vulnerabilità sul fronte della privacy e della sicurezza dei dati personali. Dopo la vicenda del PUK e dell’ICCID della SIM, questa volta il problema ha coinvolto l’area clienti e i dettagli dell’offerta.

Stando ad alcune segnalazioni riportate in una pagina della community Reddit, con l’introduzione dell’Area Clienti di NT Mobile sarebbe stato possibile visionare alcuni dati di altri clienti, come il credito residuo, le chiamate effettuate (durata compresa) e gli SMS inviati.

In altri termini, l’introduzione dell’area clienti avrebbe generato un problema di privacy riscontrabile semplicemente utilizzando gli strumenti sviluppatore su Chrome, che avrebbe potenzialmente permesso a chiunque di entrare in possesso di alcuni dati sul traffico effettuato.

Secondo quanto segnalato, inoltre, la vulnerabilità poteva essere riscontrata anche senza effettuare l’accesso alla propria area clienti: i dati legati all’utilizzo della SIM erano infatti potenzialmente visibili da qualsiasi internauta con l’ausilio di Windows Powershell.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

NT Mobile logo

Dopo alcune segnalazioni dei clienti, il problema sembrerebbe essere stato risolto in tempi brevi con la temporanea rimozione dell’Area Clienti di recente implementazione.

Negli ultimi tempi, come sopra accennato, era stato anche segnalato tra i commenti di MondoMobileWeb che la risposta alla richiesta del sito per vedere se un numero è disponibile mostrava sia il PUK che l’ICCID della SIM in questione. Anche in questo caso, si trattava di informazioni particolarmente sensibili che hanno indubbiamente costituito una seria vulnerabilità sul fronte del trattamento dei dati per l’operatore.

In entrambi i casi, comunque, NT Mobile ha rapidamente risolto il problema, sebbene non siano stati forniti commenti o risposte ufficiali in merito; il servizio clienti dell’operatore non ha ancora risposto ai tentativi di chiamata di MondoMobileWeb.

Si ricorda che NT Mobile è un operatore virtuale di Nextus Telecom, attivo su rete Vodafone 4G dopo il passaggio dall’aggregatore Noverca a Plintron. Attualmente, vengono proposte solo due tariffe, chiamate Small e Illimitato. La prima prevede minuti illimitati verso i numeri NT Mobile, 50 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e 1 Giga di traffico dati al prezzo di 1,99 euro al mese. La seconda offre invece minuti illimitati verso tutti, SMS illimitati verso tutti e 50 Giga di traffico dati a 7,99 euro al mese.

Si ringraziano Emanuele e Matteo per le segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.