Vinci il basket con Tre: il concorso per assistere in 2 a una partita della Virtus Roma


E’ ancora possibile partecipare al concorso denominato “Vinci il basket con Tre“, partito lo scorso 6 Novembre 2019 e valido fino al 15 Aprile 2020, che permette di vincere una coppia di biglietti di ingresso per assistere ad una partita casalinga della Virtus Roma.

Trattasi di un’iniziativa avviata dall’operatore congiunto Wind Tre (per conto del proprio brand 3), rivolta a tutte le persone fisiche maggiorenni residenti e/o domiciliate esclusivamente nel Lazio e finalizzata a promuovere la sponsorizzazione del brand 3 alla squadra di basket sopra citata.

La meccanica di partecipazione del concorso, definita dagli addetti ai lavori “SMS e vinci”, prevede che per provare ad aggiudicarsi uno dei premi in palio, i destinatari debbano inviare (entro il 15 Aprile 2020) un SMS al numero 3930133133 contenente la parolaVIRTUS“.

L’invio del messaggio attiva in automatico un programma di assegnazione casuale dei premi , che, tramite SMS, comunica istantaneamente al cliente l’eventuale vincita e il premio ottenuto con indicata la data fruizione dello stesso.

A tal proposito si evidenzia che gli SMS necessari per partecipare al concorso di Tre possono essere inviati da qualunque operatore telefonico, al costo previsto dal proprio gestore. Per quel che riguarda invece il messaggio di risposta, questo è a carico di Wind Tre.

I fortunati vincitori vengono contattati telefonicamente per il rilascio dei propri dati anagrafici e per avere tutti i dettagli riguardanti l’erogazione del premio. Nel dettaglio, il ritiro dei premi è effettuabile (dai soggetti vincitori muniti di documento di identità) a partire da 3 ore prima dell’inizio del match, presso il Box Nuvolari situato di fronte al Palazzo dello Sport di Roma.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Si specifica che il servizio SMS è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 fino all’ultimo giorno di disponibilità del concorso, che l’adesione all’iniziativa in atto non prevede alcun acquisto e che è possibile partecipare una sola volta e vincere soltanto un premio. Gli eventuali premi residui nell’ultimo giorno di concorso e quelli non assegnati per altri motivi, verranno devoluti in beneficenza alla Onlus Parent Project di Via Coviello 12, Roma.

Ogni premio in palio consiste, come accennato in precedenza, in una coppia di biglietti di ingresso (per vincitore e accompagnatore) per assistere ad una partita casalinga (disputata presso il Palazzo dello Sport di Roma) della Virtus Roma sponsorizzata da Tre, nell’ambito del Campionato LBA serie A 2019/20. Questi vengono messi in palio a gruppi di 12, in base ai rimanenti periodi di partecipazione:

  • Dal 18 Dicembre 2019 al 07 gennaio 2020 – 12 coppie di biglietti di ingresso per la partita del 12 Gennaio 2020;
  • Dall’8 al 28 Gennaio 2020 – 12 coppie di biglietti di ingresso per la partita del 2 Febbraio 2020;
  • Dal 29 Gennaio al 03 Marzo 2020 – 12 coppie di biglietti di ingresso per la partita dell’8 Marzo 2020;
  • Dal 04 all’08 Marzo 2020 -12 coppie di biglietti di ingresso per la partita del 11 Marzo 2020;
  • Dal 09 al 24 Marzo 2020 -12 coppie di biglietti di ingresso per la partita del 29 Marzo 2020;
  • Dal 25 Marzo al 06 Aprile 2020 – 12 coppie di biglietti di ingresso per la partita dell’ 11 Aprile 2020;
  • Dal 07 al 12 Aprile 2020 – 12 coppie di biglietti di ingresso per la partita del 17 Aprile 2020;
  • Dal 13 al 15 Aprile 2020 – 12 coppie di biglietti di ingresso per la partita del 19 Aprile 2020.

Nell’ambito del concorso di Tre è stata prevista l’assegnazione totale di 144 coppie di biglietti di ingresso (dodici per ciascuno degli iniziali 12 periodi di partecipazione). Un totale dunque, di 288 biglietti del valore, a coppia, di 100 euro IVA inclusa. I premi non possono essere convertiti in denaro, gettoni d’oro ed altri prodotti, beni o servizi.

Infine, è importante far presente che in caso di impossibilità ad usufruire del premio, il vincitore può delegare una terza persona a sua scelta e che le spese necessarie per il trasporto dal domicilio dei vincitori al Palazzo dello Sport di Roma e viceversa, sono a carico dei vincitori.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.