AnteprimaTimOfferte Smartphone

TIM Supervaluta: ecco il nuovo listino di Novembre 2019 per gli smartphone Apple e Samsung usati

Nel mese di Novembre 2019, TIM aggiornerà il suo listino con le valutazioni degli usati Apple e Samsung. L’operatore permette infatti di ottenere uno sconto sull’acquisto di un nuovo cellulare portando un usato appartenente ai due marchi sopra citati, con l’iniziativa TIM Supervaluta.

Da Novembre 2019 entreranno quindi in vigore nuove valutazioni, che arrivano fino a 400 euro per alcuni dispositivi. I valori presentati nella trattazione costituiscono lo sconto riconosciuto al cliente, tramite voucher da utilizzare per l’importo totale, contestualmente e nello stesso negozio TIM in cui viene effettuata la valutazione dell’usato.

iPhone Apple 11 TIM Supervaluta

Iniziando dalla supervalutazione dei dispositivi Apple, le nuove quotazioni di TIM sono le seguenti:

  •  iPhone XS da 64GB, 256GB e 512GB permettono di ottenere uno sconto di 375 euro;
  • iPhone XS Max da 64GB, 256GB e 512GB permettono di ottenere uno sconto di 400 euro;
  • iPhone XR da 64GB permette di ottenere uno sconto da 245 euro, mentre quello da 128GB vale come uno sconto da 260 euro;
  • iPhone X da 64GB permette di avere uno sconto da 265 euro, mentre la variante da 256GB viene valutata 335 euro;
  • iPhone 8 Plus da 64GB offre 200 euro di sconto, mentre quello da 256GB permette di avere uno sconto di 245 euro;
  • iPhone 7 Plus offre rispettivamente uno sconto da 100 euro per la variante 32GB, 115 euro per il taglio da 128GB e 130 euro per quello da 256GB;
  • iPhone 7, per finire, viene valutato da TIM a 85 euro per il taglio da 32GB, 100 euro per quello da 128GB e 110 euro per quello da 256GB.

A differenza dell’aggiornamento precedente, non sono più presenti gli Apple iPhone 6S, mentre gli Apple iPhone XS e XS Max vengono valutati allo stesso modo (rispettivamente 375 euro e 400 euro) a prescindere dal taglio di memoria interna.

Portando quindi un Apple iPhone di quelli presenti sulla lista, il cliente potrà ottenere lo sconto corrispondente per l’acquisto di un nuovo modello, per un minimo di 85 euro con l’iPhone 7 da 32GB e un massimo di 400 euro con gli iPhone XS Max.

TIM Supervaluta Samsung

Passando invece al listino delle quotazione degli usati Samsung, si evidenzia che TIM offre anche uno sconto extra per l’acquisto di uno smartphone Galaxy S10 e Note 10. A seguire, la lista aggiornata con i valori della supervalutazione standard e di quella per l’acquisto dei due terminali sopra citati:

  • Galaxy Note 8 da 64GB permette di ottenere uno sconto di 100 euro, oppure di 160 euro per l’acquisto di S10 e Note10;
  • Galaxy S9 Plus 64GB permette di ottenere uno sconto di 160 euro, oppure di 210 euro per l’acquisto di S10 e Note10. Il modello da 256GB offre invece uno sconto di 165 euro o 175 euro per l’acquisto di un S10 o Note10;
  • Galaxy S9 da 64GB offre invece 135 euro di sconto o 185 per l’acquisto di un S10 o Note10. La variante da 256GB offre invece 140 euro di sconto, a prescindere dal prodotto acquistato;
  • Galaxy S8 Plus 64GB viene valutato 90 euro, oppure 170 euro per l’acquisto di un S10 o Note10;
  • Galaxy S8 64GB è valutato 80 euro o 150 euro per l’acquisto di un S10 e Note10;
  • Galaxy S7 Edge da 32GB viene valutato 45 euro o 155 euro; la variante da 64GB 50 euro o 160 euro;
  • Galaxy S7 32GB permette di ottenere uno sconto di 40 euro o 130 euro in caso di acquisto di un S10 o Note10. La variante da 64GB offre invece rispettivamente 45 e 115 euro di sconto;
  • Galaxy S6 Edge Plus da 32GB è valutato da TIM 35 euro oppure 120 euro per l’acquisto di un S10 e Note10, mentre il taglio da 64GB viene valutato 35 euro e 115 euro;
  • Galaxy S6 Edge da 32GB è valutato 30 euro oppure 110 euro per l’acquisto di un S10 e Note10. Il taglio da 64GB è invece valutato 30 euro o 100 euro;
  • Galaxy S6 32GB, per finire, è valutato 20 euro, oppure 110 euro per l’acquisto di un S10 e Note10; la versione con 64GB di memoria interna è invece valutata 25 euro o 105 euro per l’acquisto di un S10 e Note10.

Con TIM, dunque, sarà possibile ottenere uno sconto minimo di 20 euro (Samsung Galaxy S6) e uno massimo di 165 euro, che con l’extra sconto per l’acquisto di S10 e Note10 sale a 210 euro (se si porta un Samsung Galaxy S9 Plus da 64GB). Le supervalutazioni sono dunque tendenzialmente inferiori rispetto a quelle del listino precedente, che includeva i medesimi modelli.

Per conoscere notizie in tempo reale degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

TIM Supervaluta

Si ricorda che con TIM Supervaluta il valore del voucher sarà determinato dal valore del vecchio device funzionante, quotato secondo i parametri definiti con la società Assurant.

I clienti dovranno sottoscrivere un modulo fornito dal negoziante, che regola anche il trasferimento dei terminali alla società Assurant, incaricata di ritirare i vecchi dispositivi destinati alla rivendita o all’assistenza tecnica.

TIM Supervaluta è dedicato esclusivamente ai clienti maggiorenni e il voucher ottenuto si potrà utilizzare in un’unica soluzione oppure per pagare l’anticipo della rateizzazione, anche con TIM Next.

In questo secondo caso, qualora l’importo del voucher dovesse superare l’anticipo, allora lo stesso potrà essere utilizzato anche per l’acquisto di eventuali accessori. In caso di importo minore, invece, occorrerà pagare la differenza direttamente al negoziante.

Se il cliente non utilizzerà l’importo totale ottenuto con l’iniziativa TIM Supervaluta, allora non potrà ricevere il resto in denaro o buoni sconto.

Si segnala inoltre che nel caso in cui il cliente consegni uno smartphone acquistato con pagamento rateizzato da TIM, continuerà comunque ad essere vincolato, fino alla scadenza del contratto, al pagamento del corrispettivo per cessazione anticipata insieme al saldo delle rate residue contrattualmente previsti.

MondoMobileWeb ricorda che prima di consegnare il vecchio dispositivo il cliente dovrà rimuovere la SIM card e l’eventuale scheda di memoria, insieme a qualsiasi codice di sicurezza. Andranno inoltre cancellati tutti i dati personali, che non saranno comunque recuperabili dopo la consegna del device.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringrazia A. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button