Tiscali Mobile: ulteriori dettagli su aumenti e rimodulazioni tariffarie di Novembre 2019


A partire dal 1° Novembre 2019, Tiscali aggiornerà alcune offerte con delle rimodulazioni sia sulla rete fissa che sul mobile. In entrambi i casi le comunicazioni sono partite dal mese scorso e i clienti mobili hanno 30 giorni di tempo per recedere dal contratto, a partire dalla data di ricezione della comunicazione.

Le rimodulazioni di Tiscali Mobile alzano il prezzo delle offerte colpite, ma offrono anche un incremento dei bundle servizi offerti. Nello specifico, secondo fonti verificate, le modifiche contrattuali di Tiscali per la rete mobile riguardano diverse offerte commercializzate a partire dal mese di Ottobre 2018.

A essere interessati dalla modifica contrattuale saranno alcuni clienti che hanno attivato l’offerta fino al 30 Aprile 2019, quindi per le attivazioni effettuate negli ultimi 6 mesi non dovrebbero essere previste rimodulazioni di sorta.

L’aumento di prezzo delle offerte mobile coinvolte va da un minimo di 1 euro fino a un massimo di 3 euro e a tale aumento corrisponde sempre anche un incremento del bundle in termini di traffico voce e SMS e, in alcuni casi, anche di traffico dati.

   

A titolo esemplificativo, alcuni clienti Tiscali Mobile hanno segnalato che la loro Mobile Start da 2,50 euro al mese, con 60 minuti e 2 Giga di internet, è stata rimodulata nella Mobile Start2, che offre 100 minuti, 10 SMS e 2 Giga a 3,99 euro al mese.

Tiscali rimodulazioni

Il cliente mobile che volesse esercitare il suo diritto di recesso può utilizzare la modulistica presente nel sito ufficiale e nell’area MyTiscali, inviando quanto richiesto tramite diverse modalità.

Nello specifico, la richiesta di recesso può essere inviata tramite email o pec, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a Tiscali Italia S.p.A., Ufficio Gestione Contratti, Località Sa Illetta, Strada Statale 195 km 2.300 09123 Cagliari, contattando l’assistenza clienti al telefono oppure consegnando la documentazione presso un punto vendita. In tutti i casi, sarà necessario includere anche la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La migrazione verso un altro operatore o il recesso dal contratto sono anche garantiti entro il 30 Ottobre 2019 per tutti i clienti di rete fissa rimodulati, ai sensi dell’articolo 70, comma 4, del Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Tiscali

Le rimodulazioni annunciate da Tiscali saranno effettive a partire da Novembre 2019, che potrebbe rappresentare un mese molto importante per l’azienda: secondo alcune indiscrezioni, infatti, il 4G (su rete TIM) dell’operatore potrebbe essere lanciato proprio a Novembre 2019.

Fino ad ora, Tiscali ha sfruttato la rete 3G di TIM, che offre navigazione fino a 200 Kbps su rete EDGE, fino a 384 Kbps su rete UMTS e fino a 42,2 Mbps su rete HDSPA.

Le nuove offerte attualmente attivabili sotto rete 3G sono Tiscali Smart, Tiscali Smart 30 e Tiscali Smart 60.

La prima offre 60 minuti verso tutti i numeri nazionali, 100 SMS e 1 Giga al prezzo di 2,99 euro al mese, con tariffazione a effettivi secondi di conversazione. Tiscali Smart 30 offre invece minuti illimitati, 100 SMS e 30 Giga al prezzo di 7,99 euro al mese, mentre Tiscali Smart 60 offre minuti illimitati, 300 SMS e 60 Giga a 11,99 euro al mese.

In tutte le offerte, al superamento dei Giga disponibili il cliente paga 30 centesimi di euro per ogni MB consumato, con tariffazione a singolo Kb. Il costo di attivazione per i nuovi clienti è gratuito, mentre il costo di una SIM Tiscali è di 10 euro.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.