iliadOfferte Smartphone

iliad: torna disponibile l’Apple iPhone 11 in due sole colorazioni

L’operatore di rete mobile iliad ha cambiato nuovamente la lista di smartphone a marchio Apple acquistabili online con il ritorno dell’iPhone 11, che fino a qualche ora fa risultava indisponibile.

Di conseguenza, al momento, risultano disponibili i vecchi iPhone XS 64GB, nell’unico colore  Grigio Siderale, e l’iPhone XR 64GB nei colori Nero e Bianco oltre all’iPhone 11 64GB nelle sole colorazioni Verde e Viola. Continuano, dunque, ad essere indisponibili gli Apple iPhone 11 128GB, 11 Pro, 11 Pro Max e XR 128GB, in qualsiasi colorazione.

Nel sito non viene evidenziata alcuna nota relativa all’impossibilità di acquistare alcuni degli smartphone proposti, ma, recandosi nella sezione dedicata ai dispositivi, è possibile notare la sola dicitura Indisponibile, al posto della scritta Ordina, che ne impedisce l’acquisto.

Ecco i prezzi per gli Apple iPhone disponibili al momento per l’acquisto sul sito ufficiale dell’operatore:

  • iPhone 11 64GB30 rate mensili da 23 euro con un anticipo di 189 euro oppure 879 euro in un’unica soluzione;
  • iPhone XS 64GB: 30 rate mensili da 32 euro con un anticipo di 199 euro oppure 1.159 euro in un’unica soluzione;
  • iPhone XR 64GB: 30 rate mensili da 19 euro con con un anticipo di 149 euro oppure 719 euro in un’unica soluzione.

Qualora ritornassero disponibili gli altri dispositivi, l’iPhone XR 128GB sarebbe acquistabile cash a 929 euro oppure in 30 rate mensili da 25 euro con un anticipo di 179 euro; l’iPhone 11 128GB a 879 euro oppure in 30 rate mensili da 23 euro con un anticipo di 189 euro; liPhone 11 Pro 64GB a 1.179 euro oppure in 30 rate mensili da 31 euro con un anticipo di 249 euro e, infine, l’iPhone 11 Pro Max 64GB a 1.279 euro oppure in 30 rate mensili da 33 euro con un anticipo di 289 euro.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Per acquistare online un nuovo device Apple con l’operatore, bisogna recarsi nella sezione Smartphone del sito ufficiale iliad per poi, dopo aver scelto il prodotto da acquistare ed il tipo di pagamento, pigiare sul pulsante OrdinaSuccessivamente, si verrà reindirizzati all’interno dell’area personale dove bisognerà accedere per perfezionare l’acquisto.

Tutti i clienti iliad possono acquistare un nuovo smartphone Apple, sia in un’unica soluzione che a rate, con la differenza che la rateizzazione è possibile solo se si ha una SIM iliad attiva da almeno 3 mesi e ricaricata con addebito automatico tramite carta di pagamento.

Attualmente, a livello di costo totale, non vi è alcuna differenza tra pagamento a rate e cash, dato che l’acquisto a rate non presenta sconti rispetto al prezzo indicato in un’unica soluzione.

Per attivare la rateizzazione è necessario inserire i dati di una carta di credito o carta di debito con servizio 3D Secure attivo, in cui verrà addebitato l’anticipo, il costo di spedizione (pari a 10 euro) ed, in seguito, le rate residue. La consegna avviene, generalmente, entro 5 giorni lavorativi.

In caso di recesso anticipato o passaggio ad altro operatore, non saranno addebitati costi aggiuntivi, ma si dovranno pagare le rate residue in un’unica soluzione oppure con la stessa cadenza e metodo di pagamento previsto in fase di sottoscrizione del contratto. Con iliad, inoltre, è possibile pagare anticipatamente la rateizzazione, versando l’intero ammontare delle rate residue in un’unica soluzione.

Tutti gli smartphone acquistati con iliad sono coperti dalla garanzia legale di conformità per un periodo di 24 mesi dalla data di consegna. La garanzia viene fornita tramite i centri di assistenza autorizzati disponibili su tutto il territorio nazionale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button