Open Fiber: terminati i lavori a Bari per 147.000 immobili. Parte la seconda fase del progetto


Open Fiber ha firmato un nuovo accordo con il Comune di Bari, che costituisce la seconda fase di un progetto più grande che ha già visto terminati i lavori di cablaggio per circa 147.000 unità immobiliari.

In un incontro tenutosi a Palazzo di Città con la presenza del Sindaco Antonio Decaro e dell’Amministratore Delegato di Open Fiber, Elisabetta Ripa, sono stati ricordati i numeri dell’operazione a Bari, avviata nel Novembre del 2016.

In questi anni, sono stati posati circa 2000 chilometri di fibra ottica in 147.000 unità immobiliari, con un investimento privato di oltre 40 milioni di euro e circa 190 chilometri di scavi; inoltre, in circa 30 cantieri giornalieri sono stati impiegati fino a 250 lavoratori.

All’evento odierno hanno partecipato anche rappresentanti di alcuni operatori partner che già dal Marzo del 2017 hanno iniziato ad offrire i loro servizi di rete basati sulla fibra ottica. E’ stato il caso di Maria Piccolo, Direttore Regione Sud di Vodafone Italia, Umberto Amoroso, Direttore Access Deployment Regione Sud di Wind Tre e Simone Zipoli, Direttore Vendite di Tiscali.

   
Open Fiber Bari

A sinistra Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber. Al suo fianco il sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Il sindaco Antonio Decaro ha ripercorso i momenti salienti della partnership con Open Fiber, a partire dal lancio del progetto, fino all’avvio del primo cantiere e la commercializzazione dei primi servizi. Puntando sullo sviluppo dell’IoT in ambito cittadino (prevalentemente per i trasporti, il turismo e la sicurezza), il Sindaco ha annunciato l’estensione della partnership che porterà la fibra ottica nel quartiere San Paolo, in alcune aree della zona Industriale e nel Comune di Modugno

Come evidenzia il comunicato stampa ufficiale dell’azienda, si apre adesso una seconda fase del processo di innovazione che permetterà di trasformare Bari in una città d’avanguardia, che “si candida ad essere una delle principali Smart City del Mediterraneo”.

In questa seconda fase si inseriscono anche due nuove iniziative condivise dal Comune di Bari e da Open Fiber, che vedranno la realizzazione di alcuni punti di accesso Wi-Fi sul lungomare di San Girolamo e l’apertura di un concorso per la creazione di un murales sul tema della digitalizzazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.