Anche oggi problemi con i sistemi dei negozi TIM: impossibile ricaricare e attivare SIM


Anche nella giornata di oggi, Martedì 30 Luglio 2019, i punti vendita TIM hanno sperimentato dei seri disagi che hanno limitato le funzionalità dei sistemi informatici con dei rallentamenti non comunicati o programmati a danno dei negozianti, soprattutto a partire dal pomeriggio.

Da oggi pomeriggio, infatti, presso i negozi TIM risulta difficile o impossibile ricaricare, attivare una nuova numerazione, richiedere la portabilità del proprio numero, una rateizzazione per devices o altri servizi.

Tutto ciò è causato, secondo alcune informazioni raccolte dalla Redazione di MondoMobileWeb tramite alcuni addetti ai lavori, da un rallentamento o blocco dei sistemi non programmato, che ha dunque colpito i rivenditori anche oggi, dopo i precedenti problemi di stessa natura registrati il 20 Luglio 2019, il 15 Luglio 2019 e in altre giornate di quest’estate.

negozi TIM

Secondo alcune indiscrezioni, l’operatore è già al lavoro per risolvere i problemi e permettere ai sistemi di riprendere a funzionare a pieno regime.

   

Quando accade un disservizio del genere, il blocco dei sistemi non permette dunque ai consumatori di vedere soddisfatte le proprie richieste nei negozi TIM. Ad esempio, per quanto concerne le ricariche telefoniche, la portabilità o l’attivazione di una nuova SIM, i negozianti potrebbero non essere stati in grado di procedere con le richieste. Non si conosce però un orario certo per quanto concerne il completo riassorbimento del disservizio.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.