Xiaomi ufficializza la vendita Mi Mix 3 5G 128GB con Tim. Ecco le offerte a rate


Xiaomi ha di recente ufficializzato la disponibilità, presso in punti vendita ed il sito ufficiale dell’operatore telefonico Tim, dello smartphone Mi MIX 3 5G 128GB, capace di supportare la connettività 5G. Dopo Vodafone, adesso anche Tim.

Si premette sin da subito che si tratta della versione con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna, disponibile con pagamento in unica soluzione (sui canali appena citati) nelle finiture Sapphire Blue e Onyx Black ad un costo pari a 799,90 euro.

Il dispositivo in questione è acquistabile in Italia online, già dallo scorso 23 Maggio 2019, attraverso il sito ufficiale del produttore al prezzo di 699,90 euro, nella configurazione da 6GB di RAM e 64GB di ROM.

   

Ecco l’intervento di Ou Wen, attuale Head of Western Europe di Xiaomi, in merito alla partnership con Tim:

Siamo onorati di unirci a TIM per portare Mi MIX 3 5G, un prodotto altamente innovativo a un prezzo accessibile, al maggior numero di utenti e Mi Fans. Fin dal principio Xiaomi ha creduto nelle potenzialità del 5G e questo annuncio è per noi un ulteriore passo che consolida la strategia di espansione dell’azienda a livello globale e conferma l’impegno a favore del mercato italiano”.

Enrico Salvatori, Senior Vice President e Presidente di Qualcomm Europe, dichiara:

“Dopo anni di investimenti e sviluppo delle tecnologie che rendono oggi il 5G una realtà, Qualcomm Tecnologies è orgogliosa di supportare Xiaomi in occasione del lancio di Mi MIX 3 5G, uno dei primi dispositivi 5G a uso commerciale ad arrivare in Europa. Questa pietra miliare dimostra la stretta collaborazione tra le due aziende, che permetterà agli utenti di godere dei benefici offerti dai servizi 5G in Europa”.

Il device annunciato a Barcellona in occasione del Mobile World Congress, monta un display da 6.39 pollici AMOLED FHD+ con un rapporto di 19,5:9, il processore Snapdragon 855 (al quale è integrato il modem Snapdragon X50 5G), coadiuvato da una memoria RAM di 6GB e una memoria interna di 64GB o 128GB, a seconda del modello.

La batteria è da 3800mAh con supporto Quick Charge. Il sistema operativo è MIUI 10 basata su Android 9 Pie ed il comparto fotografico si costituisce di una doppia fotocamera posteriore da 12MP + 12MP e di una doppia frontale da 24MP + 2MP.

Xiaomi Tim

Coloro che lo desiderano possono anche acquistarlo mediante pagamento rateizzato in abbinamento alla nuova offerta ricaricabile TIM Advance 5G Top, per il quale fino al 28 Luglio 2019, salvo ulteriori proroghe, è previsto il versamento di un anticipo di 199 euro e 30 rate da 0 euro al mese.

Xiaomi Mi Mix 3 5G 128GB è disponibile a rate (in abbinamento ad altre offerte ricaricabili) anche per i clienti che non possiedono l’opzione tariffaria TIM Advance 5G Top, ma a condizioni economiche differenti. In questo caso infatti, il contributo iniziale richiesto ammonta a 49 euro e le 30 rate a 25 euro ciascuna, per un totale di di 799 euro al termine della rateizzazione.

Si specifica che in entrambi i casi l’unico metodo di pagamento disponibile è l’addebito su carta di credito, e che all’anticipo va aggiunto pure il costo di attivazione pari a 9,99 euro, valido per tutte le rateizzazioni di smartphone con l’operatore. Lo smartphone è entrato nel listino Tim dal 24 Giugno 2019.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.