Wind Security Pro da oggi disponibile anche su dispositivi iOS a 99 centesimi al mese


A partire da oggi, 10 Giugno 2019, l’opzione Wind Security Pro è disponibile anche per i dispositivi dotati di sistema operativo iOS, dopo la precedente diffusione della versione Android.

Wind Security Pro, realizzata con il supporto di Avast, è un’opzione per navigare con lo smartphone in sicurezza, che prevede l’utilizzo dell’omonima App e ha un costo di 0,99 euro, con rinnovo automatico e primo mese gratuito in promozione per i clienti che attivano l’opzione fino al 31 Agosto 2019.

L’app può essere configurata con diverse funzioni avanzate relative alla protezione del dispositivo durante la navigazione; inoltre, la funzione VPN permette di navigare in modo privato e sicuro, anche usando reti WiFi pubbliche.

L’opzione è riservata a tutti i clienti Wind ricaricabili, in abbonamento e professionisti, e risulta attivabile chiamando il 155, online tramite l’area clienti o visitando un negozio Wind. Il servizio non può essere attivato da chi non è cliente Wind.

   

In tal senso, si segnala che, secondo alcune indiscrezioni, l’operatore ha comunicato alla sua forza vendita di proporre l’attivazione dell’opzione Wind Security Pro ai clienti che si dovessero recare spontaneamente presso i punti vendita per reclamare la disattivazione dei servizi a sovrapprezzo. Infatti, l’opzione di Wind, tra le altre cose, blocca in automatico i servizi a sovrapprezzo e le numerazioni speciali.

Il cliente verrà comunque informato dell’attivazione dell’opzione tramite la ricezione di un SMS che conterrà anche il link per scaricare l’applicazione per Android e iOS.

Al momento del primo utilizzo, occorrerà effettuare il login e sarà richiesto il numero Wind su cui è stata attivata l’opzione. L’app ha lo scopo di garantire la protezione dello smartphone del cliente da virus e malware durante la navigazione, tutelando i dati personali e bloccando le eventuali chiamate indesiderate. Inoltre, l’opzione promette di restituire al cliente una navigazione in piena sicurezza anche quando ci si connette a Wi-Fi pubblici.

Wind Security Pro iOS

Si segnala che si potrà proteggere un dispositivo a scelta tra smartphone e tablet, da oggi anche  con sistema operativo iOS; al lancio, infatti, l’App era disponibile solo per i possessori di un dispositivo Android con versione 4.1 o successive. Da oggi, 10 Giugno 2019, l’app è disponibile anche per dispositivi iOS con sistema operativo di versione 10.0 o superiore.

L’opzione si rinnova automaticamente ogni mese a partire dalla data di attivazione e qualora il credito dovesse essere insufficiente, al cliente verranno concessi 15 giorni di tempo per effettuare la ricarica della SIM e regolarizzare il pagamento del servizio. Superato tale termine senza aver ricaricato, Wind Security PRO smetterà di funzionare. Wind Tre non si ritiene inoltre responsabile del mancato funzionamento dell’applicazione in caso di mancato pagamento del canone mensile.

Per la disattivazione, il cliente potrà chiamare il 155, o recarsi presso l’Area Clienti del sito ufficiale dell’operatore, o ancora presso un negozio Wind.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.