Wind lancia la nuova All Digital 40 per tutti e continua con Wind Smart 50 a 6,99 euro al mese


Wind ha deciso di lanciare, oggi 6 Maggio 2019, la nuova offerta ricaricabile All Digital 40 a 13,99 euro al mese attivabile esclusivamente online per i nuovi e già clienti Wind. Rimane attivabile online Wind Smart 50 Flash+ a 6,99 euro al mese se si proviene da alcuni determinati Operatori Virtuali.

Dal 6 Maggio 2019, salvo eventuali cambiamenti, alcuni nuovi clienti Wind potranno attivare online con spedizione a domicilio una nuova sim ricaricabile Wind con alcune offerte ricaricabili dedicate differenti in base alla provenienza da determinati operatori.

Le due offerte tariffarie ricaricabili sono Wind Smart 50 Flash + a 6,99 euro al mese e All Digital 40 a 13,99 euro al mese. La prima offerta ricaricabile prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa e 50 Giga al mese di internet mobile 2G/3G/4G a 6,99 euro al mese se si proviene da alcuni determinati Operatori Virtuali.

Invece, la seconda offerta ricaricabile prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa e 40 Giga al mese di internet mobile 2G/3G/4G a 13,99 euro al mese se si proviene da Tim, Vodafone, Iliad, ho. e Kena Mobile.

   

Non sono previsti costi di attivazione, ma solo il costo della nuova sim di 10 euro. Tutti i costi, ricorrenti e di attivazione, si addebitano sul credito residuo. Il costo di attivazione di Wind Smart è di 0 euro anzichè 10 euro se la sim rimane attiva per 24 mesi, in caso contrario è previsto l’addebito dei 10 euro sul credito residuo se è presente.

Queste offerte si possono richiedere tramite una sezione dedicata all’interno del sito ufficiale dell’operatore (ecco il link diretto) denominata “Torna in Wind“.

Le offerte personalizzate sembrano essere dedicate agli ex clienti Wind, infatti, secondo alcune testimonianze riferite alle edizioni precedenti, alcuni di loro sono stati informati tramite un SMS informativo “Torna in Wind”. Queste offerte sono rivolte agli ex clienti Wind Tre, ma anche ai numeri di telefonia mobile che non sono mai stati Wind. Il target di riferimento dipende solo dall’operatore di provenienza e quindi si possono denominare Offerte Operator Attack OnLine.

Gli operatori di provenienza in target per attivare l’offerta a 6,99 euro al mese sono i seguenti: PosteMobile, FastWeb, CoopVoce, BT Enia Mobile, BT Italia full MVNO, Conad Insim, Daily Telecom, Digi Mobil, Erg Mobile, GreenICN, Intermatica, Linkem, LycaMobile, Mundio, Noitel Mobile, Nova, NV Mobile, Optima Mobile, PLDT Italia Smart Pinoy, Rabona Mobile, Tiscali Mobile, Uno Mobile, Welcome Italia. Una parte della lista è stata raccolta da MondoMobileWeb simulando una richiesta di attivazione se si proviene da “Altro Operatore“.

Per conoscere in anteprima le nuove offerte degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Wind All Digital 40 a 13,99 euro al mese è attivabile anche dai già clienti Wind tramite l’area clienti Fai Da Te del sito ufficiale dell’operatore con un costo di attivazione di 19,99 euro.

L’offerta Wind All Digital 40 è disponibile dal 6 Maggio 2019, salvo eventuali cambiamenti, anche nella home page del sito ufficiale dell’operatore (ecco il link diretto) ed è attivabile anche per chi vuole attivare un nuovo numero.

Queste offerte includono anche il servizio di reperibilità SMS MyWind e l’ascolto della segreteria telefonica. All Digital prevede anche il blocco dei servizi a sovrapprezzo per non avere abbonamenti indesiderati. Sono esclusi dal blocco le seguenti funzionalità: i servizi sms bancari, gli acquisti da Google Play e Windows Phone e il Mobile Ticketing.

Il traffico è illimitato salvo uso contrario a buona fede e correttezza o per finalità diverse dall’uso personale secondo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Contratto di Wind.

Superati i Giga disponibili la navigazione sarà bloccata. Gli SMS nazionali sono tariffati secondo il proprio piano tariffario a consumo.

Il traffico voce delle offerte ricaricabili Wind non includono quello effettuato in roaming internazionale (escluso i Paesi dell’Unione Europea), le chiamate verso numerazioni a tariffa speciale e le chiamate dati fax e verso numerazioni di operatori esteri. Il traffico dei bonus non concorre al raggiungimento di soglie di sconto e bonus legati ad altre offerte. Per utilizzare le offerte Wind il credito principale non deve essere mai inferiore o uguale a 0 euro.

Le offerte a tempo indeterminato di tutti gli operatori telefonici possono essere modificate dallo stesso gestore come previsto dalla normativa del Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Queste offerte si possono utilizzare anche nei Paesi dell’Unione Europea. Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286, l’utilizzo del volume di dati, alle stesse condizioni nazionali, è consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento, consultabile sul sito ufficiale dell’operatore. Oltre tale tetto massimo, Wind può applicare il sovrapprezzo previsto ai sensi e con le modalità previste della regolamentazione 2016/2286, pari a 0,549 cent/MB, addebitato a KB, IVA inclusa fino al 31 dicembre 2019.

Anteprima MondoMobileWeb

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.