Open Fiber è il main sponsor del Giro di Sicilia 2019. Stacchiotti vince la prima tappa


Si è appena conclusa oggi, 3 Aprile 2019, la prima tappa del Giro di Sicilia, manifestazione ciclistica che ritorna nel calendario delle gare a tappe internazionali dopo ben 42 anni di assenza.

La tappa, partita da Catania con arrivo a Milazzo è stata vinta dal corridore Riccardo Stacchiotti del team Giotti Victoria – Palomar. La manifestazione è sponsorizzata da Open Fiber, l’operatore wholesale only che si sta occupando di cablare la Sicilia e l’Italia con la nuova infrastruttura in Fibra FTTH.

Il Giro di Sicilia è una delle gare a tappe di ciclismo più antiche della storia, che quest’anno ritorna in calendario dal 3 al 6 Aprile 2019, organizzato da RCS Sport – La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Sicilia. Alla competizione quest’anno partecipano 7 squadre italiane e 11 team stranieri.

Open Fiber ha deciso di sponsorizzare la manifestazione ciclistica, che per questo motivo assume la denominazione di Giro di Sicilia Open Fiber 2019.

   

Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber, ha commentato:

Open Fiber è orgogliosa di accompagnare il ritorno e il rilancio di una manifestazione sportiva così importante. La nostra mission è connettere, attraverso una rete di telecomunicazioni integralmente in fibra ottica, tutte le aree del Paese: dalle città ai borghi meno popolati e più remoti, un po’ come una corsa ciclistica che attraversa i territori e soprattutto li unisce grazie ai valori dello sport.

In Sicilia, fin dall’avvio delle nostre attività abbiamo trovato terreno fertile: istituzioni attente allo sviluppo tecnologico, imprese specializzate capaci di dare valore aggiunto al lavoro di Open Fiber, cittadini desiderosi di connettività e pronti a raccogliere la sfida della digitalizzazione. Non a caso Palermo e Catania sono tra le prime città d’Italia in cui abbiamo completato, anche in netto anticipo, il nostro piano di cablaggio.

Così come non è fortuito che uno dei primi clienti attivati nelle cosiddette aree bianche del Paese sia un utente di San Giovanni La Punta. Dare il nostro nome al Giro di Sicilia è quindi la naturale conseguenza di questo intenso e proficuo rapporto col territorio che, ne siamo sicuri, continuerà a restituirci ottimi risultati

Domani. 4 Aprile 2019, si correrà la seconda tappa, con partenza da Capo d’Orlando e arrivo a Palermo (236 Km); il 5 Aprile 2019 sarà il turno della terza tappa, che vedrà partire i corridori da Caltanissetta e arrivo a Ragusa (188 Km); la tappa finale si svolgerà invece Sabato 6 Aprile 2019, con partenza da Giardini Naxos e arrivo in salita sull’Etna (119 Km).

Le quattro maglie dei leader di classifica sono disegnate e realizzate da Alé Cycling e sono: la maglia Rossa e Gialla di leader assoluto, che gioca con i colori della regione Sicilia, alternando rosso e giallo con geometrie astratte; la maglia Arancione, che riprende i motivi grafici mantenendo le nuance del frutto simbolo della Sicilia e dello sponsor (NamedSport) al quale è intitolata; la maglia Verde Pistacchio, che richiama le tonalità della terra e delle vigne (sponsor Cantine Cellario); per finire con la maglia Bianca dedicata ai giovani, (sponsorizzata da Tel Aviv-Gerusalemme).

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.