Smartphone Vodafone Smart E9 a rate zero ed anticipo di 9,99 euro con alcune offerte


Da qualche giorno Vodafone ha aggiornato il proprio listino smartphone, proponendo il dispositivo Vodafone Smart E9 a rate zero ed un contributo iniziale di 9,99 euro con apposite offerte ricaricabili abbinate.

Il Vodafone Smart E9 è uno smartphone dotato di un display LCD da 5 pollici. Monta un processore Mediatek Quadcore da 1,28 GHz, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna espandibile con micro SD fino a 32 GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico, è caratterizzato da una fotocamera posteriore con Flash LED da 5 MP e di una camera anteriore da 2 MP. Il sistema operativo supportato è Android 8.1 Oreo (Go Edition) e monta una batteria da 2000 mAh.

Il dispositivo dispone anche di una funzionalità di sicurezza che permette di chiamare rapidamente i servizi di emergenza, contattare gli amici o i parenti più cari tramite un messaggio SOS automatico o, se necessario, anche di attivare un allarme e una luce stroboscopica cliccando ripetutamente il pulsante di sblocco schermo.

Il servizio per rateizzare uno smartphone con Vodafone è chiamato Telefono Facile o Telefono No Problem, ed è caratterizzato da 30 rate mensili, un anticipo ed un corrispettivo di recesso anticipato che variano in base al dispositivo scelto e all’offerta associata.

   

Nello specifico, lo smartphone Vodafone Smart E9 è acquistabile a rate zero ed un anticipo di 9,99 euro con le offerte Red Unlimited Smart, Ultra e Black. Per tutte le altre offerte ricaricabili è, invece, rateizzabile in 30 rate mensili da 1,99 euro ciascuna ed un anticipo di 9,99 euro. E’ possibile scegliere di addebitare le rate sia su carta di credito che su domiciliazione bancaria postale SEPA SDD.

Il corrispettivo di recesso anticipato massimo è di 60 euro con le offerte Red Unlimited Smart, Ultra e Black; mentre non è previsto con qualsiasi altra offerta ricaricabile abbinata.

In caso di disattivazione della SIM, disattivazione del servizio di Ricarica Automatica o di recesso prima della scadenza del vincolo contrattuale, il cliente Vodafone sarà tenuto al pagamento delle rate residue in un’unica soluzione oltre al corrispettivo di recesso anticipato che, avvicinandosi al termine della rateizzazione, andrà a diminuire di una quota costante, in questo caso, pari a 8 euro.

Quindi, con il contributo di recesso anticipato di 60 euro, in caso di cessazione del contratto nel primo scaglione (dal primo al terzo trimestre) è richiesto il pagamento dell’intero corrispettivo, nel secondo trimestre (dal quarto al sesto mese) si ridurrà a 52 euro, nel terzo trimestre (dal settimo al nono mese) a 44 euro e così via.

I clienti possono sempre monitorare le informazioni relative all’acquisto a rate dei propri dispositivi attraverso l’Area Personale del sito oppure chiamando il numero gratuito 42454, che informa sulle rate residue ancora da pagare.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.