Wind Tre ricorda Road to 5G, l’evento del 15 Marzo 2019 per la Milano Digital Week


Wind Tre ricorda che nella giornata di domani 15 Marzo 2019 si terrà un evento incentrato sui temi dell’innovazione e della digital trasformation, per far scoprire ed approfondire a tutti gli interessati i cambiamenti passati e futuri delle nuove tecnologie e gli ecosistemi di quinta generazione. L’evento in questione si terrà al Milano Luiss Hub for makers and students (via Massimo D’Azeglio 3).

Nel suo comunicato stampa Wind Tre ha fatto sapere che in questo evento, denominato Road to 5G, parteciperanno diverse personalità di spicco del settore, giornalisti, startupper, esperti di tecnologia e rappresentanti dell’impresa e dell’Università, potranno confrontarsi a vicenda e insieme ai visitatori nei panel dedicati al 5G e agli ecosistemi Smart. Inoltre sarà possibile assistere a delle sperimentazioni sul 5G. Il Road to 5G si svolgerà in collaborazione con Open Fiber e ZTE.

La giornata Road to 5G è inserita all’interno della seconda edizione della Milano Digital Week. La manifestazione, in corso fino a domenica 17 Marzo 2019 che prevede incontri, seminari, mostre, performance e workshop creati da cittadini, comunità, imprese e istituzioni, ovvero i protagonisti della trasformazione digitale che sta modificando profondamente le città e la vita quotidiana.

Milano Digital Week

   

La giornata inizierà alle ore 10:30, con l’introduzione all’evento da parte di Massimo Angelini (Direttore Public Affairs, Internal & External Communication Wind Tre), Giovanni Lo Storto (Direttore Generale della Luiss Guido Carli di Roma) e Roberta Cocco (Assessore Trasformazione Digitale e Servizi Civici del Comune di Milano).

Dalle 10.45 sarà possibile assistere all’evento Road to 5G: vision, opportunità, sperimentazioni, con l’introduzione da parte di Enrico Barsotti (CEO Office Wind Tre). Subito dopo si potrà assistere al Wind Tre 5G trial experience a cura Luca Monti (Head of 5G & IoT Project) all’Open fiber 5G trial experience di Massimiliano Bonola (Network Engineer) e al 5G trial experience di Lucio Fedele (Chief Operating Officer – ZTE Italy)

Alle 11.45 ci sarà un’altro evento dedicato al 5G: road to G: lo sviluppo dei nuovi servizi. L’introduzione verrà effettuata da Gianluca Corti (chief Commercial Officer Wind Tre). Si parlerà nelle specifico di due temi: Applicazioni 5G per la sicurezza condotti da Fabio Graziosi e Marco Bertini, rispettivamente dall’università di Firenze e dell’Aquila. Agricoltura 2.0 da parte di Massimo Morbiato (CEO EZ Lab), Cosimo Calciano (Founder Start up Revotree), Enrico Colaiacovo (Responsabile U.O. Soluzioni Anticontraffazione e Tracciabilità – IPZS) e Alessandro Paglialunga (CEO SUPERELECTRIC). Le conclusioni di Agricoltura 2.0 e Lo sviluppo dei nuovi servizi saranno effettuati rispettivamente da Annalisa Zordan (Capo Redattore Tecnologia Gambero Rosso) e Andrea Rangone (CEO Digital 360).

Dalle 14.00 si terrà Gli attori e lo sviluppo dell’ecosistema digitale, a cura di Giuseppe Donagemma (Presidente di Avanseus Ptd e Presidente di Innogest Capital) e Fernando Napolitano (CEO Italian Business & Investment Initiative).

Dalle 14.30 si passerà a Le nuove frontiere della comunicazione: con la VR e l’intelligenza artificiale e sarà diretto da Guido Geminiani (CEO Impersive) e da Ennio Pirolo (Founder Start up AmbiensVR Nicolò Magnanini – Co-Founder Start up Pigro), per poi essere concluso da Cristina Pianura (Direttore BU Advertising Triboo).

Alle ore 15.40 si parlerà di Le nuove Frontiere: Smart Cities a cura di Paolo Cellini (Economia Digitale Luiss – VP BI Octo Telematics), Luca Vignaroli (RAI Research Centre e Antonino Albanese – Senior System Engineer Italtel), Maria Rita Spada (Architecture & Remedies Management Wind Tre), Carla Raffaelli (Università di Bologna), Mattia Bastianini (Coordinatore Progetto 5G Estra Luca Mastrantonio – Head of Project Management Innovation & Product Lab Enel X) con la conclusione a cura di Riccardo Amoroso (Head of e-City Enel). Mentre alle 16.20 ci sarà Le nuove Frontiere: Smart Home presentato da Pietro Catello (General Manager Alexa Voice Service Italy Amazon), Pasquale Longo (Founder Start up Powahome) e Davide Bigoni (Project Manager Electronics Samsung Italia).

Alle ore 17.00, Elisabetta Ripa (CEO Open Fiber) e Hu Kun (Presidente ZTE Europa Occidentale e CEO ZTE Italy Jeffrey Hedberg – CEO Wind Tre) presenteranno le conclusione di La forza di un ecosistema.

Alle 18.00 ci sarà invece Digital Learning & Skills per il futuro, introdotto da Rossella Gangi (Direttore Human Resources Wind Tre), Giuseppe Tomei (Head of Open Innovation di LVenture Group), Riccarda Zezza (CEO Life Based Value and Founder of MAAM), Andrea Genovese (CEO Social Academy) e Martina Mauri (Politecnico Milano). Mentre la conclusione sarà a cura di Luca De Biase (Capo Redattore Responsabile Il Sole 24 Ore Nova)

Alle 18.40 ci sarà l’ingresso di un ospite d’eccezione: Fabio Rovazzi, youtuber e cantante italiano, che ha ottenuto un disco d’oro, ed è stato certificato 5 volte al disco di platino. La sua ultima canzone intitolata “Faccio quello che voglio” rilasciata il 13 Luglio del 2018 ha attualmente 44.250.736 di visualizzazioni.

Alle ore 19.00 sarà possibile rinfrescarsi con un aperitivo messo a disposizione per tutti i partecipanti.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.