AnteprimaOfferte WinBack

Wind Smart 40 da 5,99 euro attivabili in versione winback attraverso i Call Center

Alcuni call center che lavorano per conto del brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre, da Lunedì 14 Gennaio 2019, stanno proponendo in teleselling una serie di offerte winback contenenti bundle costituiti da minuti illimitati ed un quantitativo variabile di traffico dati

Nel dettaglio, questi call center contattano alcuni ex clienti mobili Wind, che avevano in precedenza lasciato il consenso commerciale, per invitarli ad attivare le opzioni tariffarie elencate di seguito, con un prezzo mensile che parte da 5,99 euro al mese.

Wind

Ecco la lista di alcune delle opzioni tariffarie winback, ciascuna delle quali attivabili in base all’operatore di provenienza, proposte in teleselling fino a nuova comunicazione:

  • Wind Smart Special 30 offre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 30 Giga di traffico in 4G a 7,99 euro al mese, se si proviene da Tim;
  • Wind Smart Special 9 prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 30 Giga di traffico in 4G a 9 euro al mese se si proviene da Vodafone;
  • Wind smart 40 Star Plus offre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 40 Giga di traffico dati in 4G a 7,99 euro al mese se si proviene da PosteMobile;
  • Wind Smart 40 Easy prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 40 Giga di traffico dati in 4G a 5,99 euro al mese se si proviene da Iliad e qualsiasi Operatore Virtuale (escluso Poste Mobile).

Il costo iniziale che il cliente deve sostenere per la sottoscrizione dell’offerta Wind Smart 40 Easy è pari a 25 euro (di cui 15 euro di ricarica), mentre per tutte le altre è di 20 euro (di cui 10 euro di ricarica).

La SIM acquistata telefonicamente viene spedita a domicilio attraverso un corriere e prevede il pagamento in contrassegno, delle somme appena riportate. La ricarica è necessaria per cominciare a pagare il primo mese dell’offerta.

Tutte prevedono un costo di attivazione di 10 euro anzichè di 20 euro se la SIM rimane attiva per 24 mesi dall’attivazione. In caso contrario è previsto l’addebito dei restanti 10 euro, se è presente credito residuo. Il costo di una nuova SIM ricaricabile Wind è di 10 euro con 1 centesimo di euro di credito incluso, salvo eventuali promozioni locali.

Qualora di dovessero superare i Giga disponibili, la connessione internet viene automaticamente inibita. Si tratta di opzioni tariffarie abilitate anche alla tecnologia 4G LTE, per usufruirne è però necessario disporre di un dispositivo per la navigazione abilitato ed essere sotto copertura di Rete 4G LTE Ready. E’ possibile navigare con la stessa offerta anche in GPRS, EDGE, UMTS e HSDPA.

Il traffico voce delle offerte ricaricabili Wind non include quello effettuato in roaming internazionale (escluso i Paesi dell’Unione Europea), le chiamate verso numerazioni a tariffa speciale e le chiamate dati/fax e verso numerazioni di gestori esteri.

Le offerte nazionali possono essere sfruttate anche in UE. Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286, l’utilizzo del volume di dati, alle stesse condizioni nazionali, è consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento, consultabile sul sito ufficiale dell’operatore. Oltre tale tetto massimo, Wind può applicare il sovrapprezzo previsto ai sensi e con le modalità previste della regolamentazione 2016/2286, pari a 0,549 cent/MB, addebitato a KB, IVA inclusa fino al 31 dicembre 2019.

Le offerte proposte dal brand Wind si rinnovano in automatico mensilmente a partire dalla data di attivazione. Ai fini dell’addebito del costo della singola opzione, in caso di credito insufficiente, viene utilizzato il credito disponibile al momento dell’addebito. La parte residua sarà automaticamente addebitata in occasione della prima ricarica utile per un importo comunque non superiore a quello dovuto nell’ultimo mese.

Tali offerte sottoscrivibili attraverso Call Center non possono essere sottoscritte dai già clienti Wind Tre, quindi neanche dai clienti in portabilità provenienti dal brand 3, visto che si tratta dello stesso operatore mobile. Sono infatti opzioni tariffarie attivabili da determinati operatori nazionali (escluso Tre) e solo a condizione che il numero selezionato faccia parte della lista WinBack.

I clienti possessori del numeri selezionati che desiderano attivarle, attualmente attivi con un altro gestore mobile, devono ovviamente effettuare la portabilità verso Wind. La prassi attuata è solitamente la seguente: si riceve una chiamata dal call center, ed in caso di sottoscrizione dell’offerta viene effettuata una registrazione telefonica in cui il cliente accetta l’attivazione del contratto che si considera concluso solo al momento in cui l’utente riceve la SIM a domicilio da parte di un corriere incaricato di riconoscerlo e ricevere la copia del documento d’identità fronte e retro.

Il cliente destinatario della telefonata, volendo può chiedere all’operatore telefonico di contattare altri suoi conoscenti, in modo da proporre loro la stessa o altre offerte dedicate. In questo caso però sarà necessario effettuare una breve registrazione vocale riguardante il trattamento dei dati personali per ogni amico presentato.

MondoMobileWeb ricorda che le offerte a tempo indeterminato di tutti i gestori telefonici possono essere modificate dallo stesso gestore come previsto dalla normativa del Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Queste offerte winback prevedono una vendita diversa, rispetto la sezione speciale online “Torna in Wind” che offre diverse offerte ricaricabili consumer personalizzate in base all’operatore di provenienza del cliente e la prima offerta tariffaria della lista parte da 4,99 euro al mese.

Si ringraziano Davide, Mauro e Simone per le segnalazioni.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button