Nuova Tim Connect Fibra, XDSL, ADSL: da 30 euro al mese tutto compreso. Ecco come funzionerà


Dal 14 Gennaio al 24 Febbraio 2019, salvo proroghe, tutti i già clienti TIM di linea fissa potranno cambiare abbonamento con la nuova tariffa TIM Connect al costo totale di 40 euro al mese comprensivo di Internet illimitato FTTH/FTTC/FTTE/ADSL, accesso a Timvision (la TV on demand di TIM) e chiamate nazionali illimitate.

I nuovi clienti TIM in tecnologia FTTC/FTTE potranno attivare Tim Connect XDSL al costo totale di 30 euro al mese. Le chiamate nazionali sono tariffate a consumo (19 centesimi di euro al minuto con uno scatto alla risposta di 19 centesimi di euro). E’ possibile attivare in qualsiasi momento l’opzione aggiuntiva Voice a 5 euro al mese in più per avere anche le chiamate nazionali illimitate.

I nuovi clienti TIM in tecnologia FTTH e ADSL potranno attivare TIM CONNECT FIBRA o TIM CONNECT ADSL con le chiamate illimitate incluse al costo totale di 35 euro al mese.

Le chiamate illimitate sono verso tutti i numeri di rete fissa e verso i numeri dei principali operatori rete mobile (TIM, Vodafone, Wind Tre, Iliad Italia, Lycamobile, BT Italia, Poste Mobile, DIGI Italy, Fastweb, Vectone, Welcome Italia, Kena Mobile Nòverca e altri operatori mobili virtuali che utilizzano la loro piattaforma).

In base alla Delibera 348 AGCOM sul Modem Libero, l’acquisto del modem TIM, vincolato alla richiesta di domiciliazione della bolletta, e del TIM Expert saranno opzionali. In caso di acquisto di un Modem TIM contestualmente all’offerta TIM Connect, il servizio di assistenza TIM Expert è in promozione gratuita fino al 24 Febbraio 2019 (salvo proroghe).

   

Il Modem TIM è vendibile solo per i clienti con bolletta già domiciliata o che accettano la domiciliazione. L’offerta sarà attivata in automatico dal sistema sulla migliore tecnologia disponibile in base alla copertura del cliente TIM secondo le seguenti proprità FTTH o FTTC/E, seguite da ADSL. In caso di copertura disponibile sia FTTH sia FTTC/E, il cliente può scegliere.

Il cliente TIM potrà scegliere tra i seguenti modem a listino TIM con domiciliazione direttamente in bolletta:

  • AVM FRITZ! BOX 7590 a 289 euro, di cui 240 euro rateizzabili a 5 euro al mese per 48 rate più un costo di anticipo di 49 euro;
  • TIM HUB a 240 euro, rateizzabile a 5 euro al mese per 48 rate senza costi di anticipo;
  • Smart Modem a 192 euro, rateizzabile a 4 euro al mese per 48 rate solo per connessioni ADSL o FTTC/E fino a 100 Mega.

E’ possibile rateizzare modem anche a 12 o 24 rate se si vuole, ovviamente il prezzo mensile è proporzionale al prezzo rateizzabile. Esempio: TIM HUB 20 euro al mese per 12 mesi.

Tim Hub

Tutti i clienti TIM di linea fissa che decidono di acquistare un modem TIM nei punti vendita TIM avranno alcuni vantaggi: TIM HUB e Smart Modem garanzia illimitata per tutta la permanenza del cliente nella tariffa scelta e AVM Fritz! Box 7590 con garanzia estesa per 5 anni. Per i nuovi Clienti e per i già Clienti TIM che effettuano un cambio di tecnologia, la configurazione del Modem è gratuita, a cura del tecnico TIM direttamente a casa del cliente.

Se il cliente TIM sceglie di non acquistare un modem TIM nei punti vendita aderenti o tramite i canali ufficiali (187 e Tim.it), l’operatore comunicherà che non risponderà per servizi di manutenzione e disservizi che riguardino esclusivamente il funzionamento di prodotti autonomamente scelti dal consumatore. Il cliente dovrà utilizzare apparati con caratteristiche tecniche adeguate alla corretta fruizione dei servizi inclusi nell’offerta sottoscritta.

Il servizio TIM Expert prevede la presenza di un tecnico specializzato presso l’abitazione al momento dell’attivazione e di tre interventi di assistenza telefonica TIM entro il primo mese dalla data di attivazione dell’offerta TIM Connect.

Dal 14 Gennaio 2019 il servizio di assistenza tecnica Tim Expert diventerà opzionale per i clienti TIM Connect 2019. Il servizio è previsto anche per i già clienti TIM che attivano o passano alla Nuova Tim Connect.

Tim Expert avrà un costo di 49 euro una tantum se il cliente acquista un modem TIM contestualmente all’offerta Nuova Tim Connect, in promo gratuita fino al 24 Febbraio 2019 (salvo proroghe) o 99 euro una tantum se il cliente non acquista un modem TIM contestualmente all’offerta Nuova Tim Connect o se richiede il servizio TIM Expert post-attivazione.

Il cliente potrà richiedere il servizio TIM Expert se aderisce alla nuova offerta TIM CONNECT FIBRA/XDSL utilizzando un modem TIM tra quelli indicati sul sito tim.it o alla nuova offerta TIM CONNECT ADSL utilizzando un qualsiasi modem ADSL acquistato sul mercato.

Tim Connect

Se il cliente sceglierà di non acquistare un nuovo modem TIM il servizio TIM Expert potrà essere garantito solo in presenza di modem configurabili dai tecnici TIM e compatibili con la tecnologia dell’offerta Nuova Tim Connect prescelta. Ove previsto (esempio nuovi impianti o trasformazioni con cambio tecnologico) il tecnico provvederà comunque a installare e collaudare la nuova connessione TIM presso l’abitazione del cliente.

La tecnologia FTTH (bollino F verde secondo la delibera AGCOM 292 sul naming Fibra) prevede internet illimitato fino a 1000 Mega in download e 100 Mega in upload. La tecnologia FTTC (bollino FR giallo) prevede fino a 200 Mega in download e 20 Mega in upload. La tecnologia FTTE (bollino R rosso) prevede fino a 100 Mega in download e 10 Mega in upload. La tecnologia ADSL (bollino R rosso) prevede fino a 20 Mega in download e 1 Mega in upload.

L’opzione massima velocità (denominata Max Speed) prevista su tecnologia FTTH e FTTC/E è inclusa nella Nuova Tim Connect, non ha costi aggiuntivi e si attiva automaticamente in base alla tecnologia di connessione scelta.

Il cliente TIM Connect potrà personalizzare la propria tariffa attivando l’opzione International a 5 euro al mese che include le chiamate internazionali illimitate verso i numeri di rete fissa di  Andorra, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo (incluse le Isole Azzorre e Madeira), Principato di Monaco, Regno Unito, Slovenia, Spagna, Stati Uniti (tutti gli Stati), Svezia, Svizzera.

Sarà possibile acquistare una nuova sim ricaricabile TIM con l’opzione mobile a 12 euro al mese, con addebito in bolletta, che prevederà ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 20 Giga di traffico dati alla massima velocità. Con l’iniziativa TIM 100%, che regala 5 Giga mensili ai clienti TIM convergenti fissi-mobili, i Giga diventano 25 Giga mensili anzichè 20.

Il servizio opzionale “Chi è” per vedere chi chiama prevede un costo mensile di 3,13 euro al mese per i già clienti TIM. Per le linee in FTTC ed FTTH sarà possibile aggiungere una seconda linea VoIP al costo di 90 centesimi di euro in più al mese.

I clienti TIM Connect 2019 potranno attivare TIM Games a 3 euro al mese anzichè 7 euro al mese per i primi 12 mesi dall’attivazione. L’abbonamento TIMGAMES per giocare in streaming è riservato a tutti i clienti con linea fissa di casa con Fibra di TIM, sia nuovi che già abbonati. L’abbonamento TIMGAMES è abbinato all’acquisto a rate di TIM Box e TIM GAMEPAD a 2,99 euro al mese per 48 rate.

In dettaglio i 40 euro al mese di TIM Connect 2019 per i già clienti TIM corrispondono a: internet illimitato a 29 euro al mese per 1 anno anzichè 39 euro al mese; servizio TIMVISION al costo di 1 euro al mese; contribuito attivazione 10 euro al mese per 1 anno (in alternativa 120 euro una tantum); Max Speed inclusa e gratuita per FTTH/FTTC; chiamate nazionali illimitate incluse.

In dettaglio i 30 euro al mese di TIM Connect 2019 per i nuovi clienti TIM in tecnologia FTTC e FTTE corrispondono a: internet illimitato a 19 euro al mese per 1 anno anzichè 29 euro al mese; servizio TIMVISION al costo di 1 euro al mese; contribuito attivazione 10 euro al mese per 1 anno (in alternativa 120 euro una tantum); Max Speed inclusa e gratuita per FTTC; chiamate a consumo.

In dettaglio i 35 euro al mese di TIM Connect 2019 per i nuovi clienti TIM in tecnologia FTTH e ADSL corrispondono a: internet illimitato a 24 euro al mese per 1 anno anzichè 34 euro al mese; servizio TIMVISION al costo di 1 euro al mese; contribuito attivazione 10 euro al mese per 1 anno (in alternativa 120 euro una tantum); Max Speed inclusa e gratuita per FTTH; chiamate nazionali illimitate incluse.

In base alla nuova delibera 487/18/CONS sui costi di recesso, prima o dopo i 24 mesi contrattualmente previsti, eventuali richieste di:

  • Cessazioni di offerta o passaggio ad altri operatori o cambio tariffa diversa dalla Nuova Tim Connect, non comporteranno l’addebito di eventuali sconti sul canone mensile già fruiti dal cliente TIM; proseguiranno eventuali rateizzazioni (esempio contributo attivazione e/o acquisto Modem TIM) con una fatturazione ad hoc post cessazione qualora il cliente non decida di pagare le rate residue in un’unica soluzione.
  • Passaggi all’interno del portafoglio Nuova Tim Connect (esempio da ADSL a Fibra FTTH) non comporteranno il recupero degli sconti fruiti sul canone mensile e proseguiranno eventuali rateizzazioni per contributo attivazione e/o Modem TIM;
  • Passaggi da TIM SMART BB/UBB o da TIM CONNECT BB/UBB 2018 verso Nuova Tim Connect non comporteranno alcun addebito di sconti sui canoni mensili già fruiti; proseguiranno eventuali rateizzazioni per contributo attivazione, prodotti in vendita rateizzata (esempio Modem), rateizzazioni TIM Expert (solo per TIM Connect 2018).

Dal 14 Gennaio 2019 inoltre, come anticipato, cambiano anche i costi di migrazione e dismissione della linea: passare ad altro operatore comporterà un costo di 5 euro (anziché 35 euro), mentre la dismissione totale della linea avrà un costo di 30 euro (anziché 49 euro).

Si ringraziano Alessandro e Davide per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, fino al 13 Gennaio 2019, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.