TIM risolve il disservizio di rete fissa di oggi: anomalie dovute all’instradamento del traffico dati


Nella giornata di oggi, 9 Gennaio 2019, alcuni utenti TIM hanno lamentato un disservizio sulle linee di rete fissa. Dopo alcune segnalazioni sulle pagine social dell’operatore, il disservizio è stato finalmente risolto.

Il disservizio di rete fissa ha comportato per alcuni utenti, sia privati che business, l’assenza totale di connessione internet con il proprio modem in fibra. Alcuni utenti hanno lamentato anche l’impossibilità di accedere alla propria casella di posta elettronica TIM e al sito internet ufficiale.

TIM ha inviato alla Redazione di MondoMobileWeb una nota ufficiale in cui afferma che il disservizio è stato causato da alcune anomalie circoscritte.

TIM disservizio

   

Di seguito, la comunicazione completa dell’operatore:

“TIM informa che il servizio di connessione Internet è stato pienamente ripristinato, superando le problematiche che nella mattinata odierna hanno causato difficoltà di navigazione prevalentemente per alcuni clienti business. L’azienda, che ha da subito messo in campo tutte le azioni necessarie, precisa che gli episodi registrati non sono correlati alle normali attività di funzionamento delle infrastrutture di rete ma ad alcune anomalie circoscritte relative all’instradamento del traffico dati”.

Secondo la nota sopra riportata, dunque, gli episodi non sono correlati alle normali attività di funzionamento delle infrastrutture di rete, ma riguardano l’instradamento del traffico dati.

TIM ha inoltre affermato di aver messo in campo tutte le risorse necessarie al fine di risolvere il disservizio nel minor tempo possibile. E secondo fonti verificate, già intorno alle 13 il disservizio poteva ritenersi completamente risolto.

Tuttavia, prima della risposta ufficiale, sui social l’operatore si è limitato ad esortare gli utenti che inoltravano segnalazioni a inviare i propri dati tramite messaggio privato per effettuare le prime verifiche.

In questo caso, vista la diffusione del disservizio nel territorio nazionale, è anche possibile che le numerose segnalazioni e richieste di intervento all’assistenza clienti abbiano effettivamente allungato sensibilmente i tempi di attesa al 119, o al numero 800119119 per chi chiamava da diverso operatore.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.