Optima Mobile: il credito si ricarica online o nei punti vendita Sisal e Lottomatica


Il gestore telefonico Optima Mobile, permette ai suoi clienti di ricaricare il proprio numero di cellulare, attraverso varie tipologie di ricarica del credito. In questo approfondimento si elencano le principali.

Per chi non conoscesse già Optima Mobile, si tratta di un operatore di rete virtuale (MVNO), appartenente alla Multiutility Optima Italia, che si appoggia alla rete 4G Vodafone con una velocità massima di connessione internet di 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload.

Optima Italia S.p.A. è una società italiana creata da due giovani imprenditori nel lontano 1999 a Napoli. Specializzata per l’offerta integrata di energia e telecomunicazioni, attualmente conta su una squadra abbastanza folta di persone e su un numero non irrilevante di clienti privati e business.

Ad oggi, Mercoledì 9 Gennaio 2019, tutti i clienti mobili ricaricabili dell’operatore in questione, possono ricaricare il proprio credito telefonico mediante le seguenti modalità:

   
  • Ricarica online: effettuabile con carta di credito direttamente dall’Area Clienti. Sezione situata in alto a destra sul sito ufficiale dell’operatore;
  • Presso tutti i punti vendita Sisal o Lottomatica abilitati.

Si riportano inoltre, anche le opzioni tariffarie attualmente proposte da Optima Mobile per tutti i nuovi e già clienti:

Optima Comfort Christmas Edition: offre 600 minuti verso tutti i numeri nazionali, 1000 minuti verso Optima, 100 SMS e 5 Giga di traffico dati in 4G a 3,50 euro al mese;

Optima 20 Special Christmas Edition: prevede 1000 minuti verso tutti i numeri nazionali, 1000 minuti verso Optima, 100 SMS e 20 Giga di traffico dati in 4G a 4,90 euro al mese;

Optima Semplice Christmas Edition: offre invece 400 minuti verso tutti i numeri nazionali, 1000 minuti verso Optima e 3 Giga di traffico dati in 4G a 24,90 euro anticipati per il primo anno (pari a 2,075 euro mensili). Successivamente il prezzo dei rinnovi successivi sarà di 4,90 euro al mese con addebito su credito residuo.

Si specifica che le offerte appena elencate prevedono tutte un contributo di attivazione, da pagare in un’unica soluzione, di 15,90 euro, comprensivo del costo della SIM in formato Trio, che viene spedita direttamente a domicilio entro 5 giorni lavorativi, dopo le 24 ore necessarie per la registrazione sui sistemi Optima.

I clienti che vogliono sottoscrivere un’offerta Optima, devono richiederla direttamente dallo shop online disponibile sul sito ufficiale del gestore, optando per l’attivazione di un nuovo numero o per la portabilità da un altro operatore. L’acquisto dell’opzione tariffaria desiderata va in porto soltanto se si effettua il pagamento con carta dei circuiti Visa, Mastercard, Visa Electron e MyBank.

Si ricorda infine che, qualora si dovesse superare il bundle di minuti ed SMS offerto dalla propria opzione tariffaria, si procede con l’applicazione del profilo tariffario base denominato Optima Basic Privati, che prevede 5 centesimi di euro verso tutti i numeri Optima Mobile, 15 centesimi di euro verso tutti i numeri di rete fissa e altri operatori mobili, e SMS a 10 centesimi verso tutti.

Discorso diverso invece, per quanto riguarda il superamento dei Giga disponibili, caso in cui la navigazione viene inibita in automatico. Per continuare a navigare, il cliente, potrà attivare un’opzione dati di 1GB a 2 euro o 2GB a 3 euro, chiamando il 401640 oppure dall’Area Clienti sul sito ufficiale dell’operatore.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.