Tech

Xiaomi Mi Mix 3 disponibile in Italia a 549 euro. Previsto sconto online il 9 Gennaio 2019

Xiaomi ha svelato, nel mese di Ottobre 2018, l’ultimo arrivato della serie Mi Mix dell’azienda cinese, il Mi Mix 3, ma solo da oggi, 7 Gennaio 2019, sarà possibile acquistarlo in Italia.

Il Mi Mix 3 è in vendita nelle colorazioni Sapphire Blue e Onyx Black (presto sarà disponibile anche il colore Jade Green) presso gli Authorized Mi Store e sul sito uffiiciale Xiaomi, nella versione da 6GB + 128GB, al prezzo di 549 euro (IVA inclusa); ma per chi decide di acquistarlo giorno 9 Gennaio 2019, presso il sito mi.com, sarà disponibile al prezzo scontato di 499 euro (IVA inclusa).

La visualizzazione full-screen è dovuta al meccanismo brevettato a scorrimento magnetico, grazie al quale, quando lo schermo viene spinto verso il basso, lo slider si attiva istantaneamente svelando le fotocamere frontali e l’antenna. Questa tecnologia permetterà all’utente di associare diverse funzionalità accessorie, come lo sblocco del telefono per rispondere alle chiamate e la possibilità di effettuare screenshot o registrazione schermo durante le sessioni di gaming.

Il Mi Mix 3 è caratterizzato un display AMOLED FHD+ Samsung da 6,39”, con una risoluzione di 2340×1080 pixel e rapporto schermo-scocca esterno pari al 93,4%. E’ dotato di una fotocamera che, secondo quanto affermato da Xiaomi nel suo comunicato stampa odierno, 7 Gennaio 2019, ha ottenuto un punteggio di 108 nella classifica di DxOMark.

In particolare, monta una doppia fotocamera posteriore 12MP + 12MP, con gli stessi sensori del Mi 8, e modalità di fotografia notturna per migliorare le prestazioni fotografiche in ambienti poco illuminati. La doppia fotocamera posteriore dispone anche di registrazione video 4K e slow motion 960 fps.

Il modulo frontale da 24MP + 2MP è dotato di un sensore principale Sony IMX576 con tecnologia Super Pixel, in grado di combinare le informazioni di quattro pixel in un unico pixel di grandi dimensioni per migliorare la nitidezza complessiva. Il Mi Mix 3 viene, quindi, presentato come il migliore smartphone Xiaomi in termini di resa degli scatti, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

Lo smartphone è caratterizzato dal retro in ceramica, realizzato con un processo produttivo che prevede un controllo della temperatura molto preciso, secondo il produttore. Per la prima volta,  inoltre, Xiaomi ha aggiunto un pulsante AI sul lato sinistro dello smartphone attraverso il quale gli utenti possono attivare l’assistente vocale Xiao Ai o Google Assistant, personalizzando le funzioni one-click e double-click a seconda delle proprie esigenze.

Per finire, lo Xiaomi Mi MIX 3 monta un chipset Snapdragon 845, supporta la ricarica wireless  standard Qi ed è dotato di un carica batterie wireless, fornito nella confezione, da 10W.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button