Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro rateizzabili con Tim a partire da 15 euro al mese


Dal 26 Ottobre 2018, salvo eventuali cambiamenti, tutti i nuovi e già clienti Tim con offerta dati attiva, potranno acquistare a rate i nuovi Huawei della gamma Mate 20 a partire da 15 euro al mese

Tim permette di acquistare i nuovi arrivati in casa Huawei presso un qualunque rivenditore autorizzato, ma esclusivamente con addebito delle rate su Carta di Credito.

Il servizio che permette di rateizzare un device con Tim è denominato Scegli il tuo Smartphone ed è riservato a tutti i clienti Ricaricabili Tim possessori di un’offerta dati attiva. Esso prevede il pagamento di 30 rate, un anticipo ed un contributo di recesso anticipato che variano in base al device scelto.

Huawei Mate 20 Pro: 30 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 119 euro;

   

Huawei Mate 20: 23 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 109 euro.

I clienti Tim da più di un anno, invece, potranno acquistarli ad un prezzo agevolato rispetto ai clienti da meno di un anno.

Huawei Mate 20 Pro: 25 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 49 euro;

Huawei Mate 20: 20 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 0 euro.

In più, dal 30 Ottobre 2018, i clienti Fisso&Mobile iscritti al programma fedeltà Tim Party, potranno acquistare il Huawei Mate 20 a 15 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 49 euro.

In caso di recesso anticipato (prima dei 30 mesi),  verranno addebitate le rate residue non ancora pagate ed il contributo di recesso anticipato. Nel caso in cui, invece, il cliente rispetti i vincoli contrattuali previsti da contratto, non dovrà pagare alcun costo aggiuntivo.

Huawei Mate 20 Pro è dotato di uno schermo in vetro curvo da 6.39” oled con risoluzione 2K+. Monta un processore Kirin 980, una RAM di 6 o 8 GB a seconda della versione, che varia anche per il quantitativo di memoria interna disponibile, rispettivamente di 128 GB e 256 GB, a sua volta espandibile fino a 256 GB.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, vanta una tripla fotocamera posteriore Leica dotata di sensore RGB da 40MP, un’ultra grandangolare da 20MP ed un teleobiettivo da 8MP con intelligenza artificiale integrata che permette di riconoscere oltre 1500 scenari. La fotocamera anteriore, integrata nel notch, è invece da  24 MP e consente lo sblocco facciale in 3D.

Lo smartphone è resistente agli spruzzi, all’acqua e alla polvere ed il sistema operativo a bordo è Android EMUI 9.0. La batteria da 4200 mAh, dotata di IA, è capace di ricaricarsi fino al 70% in 30 minuti, secondo quanto affermato da Huawei.

Mentre, il Huawei Mate 20 è caratterizzato da un display LCD da 6,53″ con risoluzione FHD+ (2244 x 1080), processore Kirin 980RAM di 4 o 6 GB, a seconda della versione, e una ROM di 128 GB anche in questo caso espandibile fino a 256 GB. La batteria è, invece, di 4000 mAh ed il sistema operativo è Android  EMUI 9.0.

La fotocamera posteriore è sempre tripla, ma meno potente rispetto al Pro, con sensori di 12, 16 e 8 MP, mentre la frontale rimane da 24 MP.

Si ricorda, infine, che è possibile ricevere in omaggio lo smartwatch Huawei Watch GTacquistando uno dei due nuovi smartphone Huawei Mate20 o Mate20 Pro.

Si ringraziano Alessandro e Davide per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.