Kena Mobile: lavori in corso nei sistemi in attesa della rete 4G


Oggi 21 Ottobre 2018 l’operatore virtuale di telefonia mobile Kena Mobile, brand di Nòverca società controllata dal gruppo Telecom Italia, ha comunicato che i suoi sistemi sono in aggiornamento e quindi non sarà possibile attivare nuove sim ricaricabili, attivare o cambiare offerte tariffarie, fare ricaricare e accedere alla propria area clienti MyKena.

Nòverca ha comunicato nel sito ufficiale di Kena Mobile il seguente messaggio:

Lavori in corso. Stiamo migliorando i nostri sistemi per darti un servizio migliore e più efficente. In questo momento non è possibile effettuare acquisti, fare ricariche e accedere a MyKena. Ti preghiamo di riprovare più tardi. Ci scusiamo per il disagio

Molti già clienti Kena Mobile stanno aspettando l’abilitazione alla rete 4G LTE di TIM. L’operatore in questi giorni continua a rispondere ai suoi clienti tramite i suoi canali social che il 4G verrà attivato per tutti entro fine Ottobre 2018, senza particolari dettagli se il passaggio avverrà gratuitamente o se sarà automatico per chi ha un’offerta con navigazione 3G.

Intanto nei giorni scorsi Kena Mobile ha comunicato, tramite un documento ufficiale pubblicato nella sezione Trasparenza Tariffaria del sito ufficiale dell’operatore, che l’offerta Kena Star 4G sarà attivabile anche dai già clienti a partire dal 23 Ottobre 2018 (anche se inizialmente aveva detto il 16 Ottobre 2018).

   

L’offerta tariffaria Kena Star 4G prevede minuti illimitati verso tutti e 50 Giga di internet in 4G al costo di 8,99 euro al mese. Gli SMS hanno un costo di 25 centesimi di euro ciascuno, come previsto dal Piano Base Kena.

Le offerte della gamma Kena 4G sono abilitate alla rete 4G di TIM e prevedono una velocità limitata fino a 30 Mbps in download.

Si ricorda che le nuove offerte funzionano subito in 4G solo se se attivata su SIM Kena 4G (è necessario controllare il simbolo 4G stampato sulla SIM), diversamente il cliente navigherà in 3G fino a quando non sarà attivato il 4G per tutti.

È previsto un costo di attivazione 4,99 euro, oltre il costo di 5 euro per una nuova SIM (salvo promozioni locali) e il costo del primo mese anticipato. Il costo iniziale da sostenere è di 20 euro, con 1,02 euro di credito residuo. La promozione è utilizzabile anche in roaming europeo, e per la navigazione dati è possibile usufruire di un massimo di 3GB dei 50 Giga previsti dal bundle dell’offerta.

Si ringraziano Andrea, Davide e Simone per le prime segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.