Reti 5G

Frequenze 5G: domani 10 settembre 2018 termine di presentazione delle offerte iniziali

Lunedì 6 Agosto 2018, il Ministero dello Sviluppo Economico, ha ammesso Iliad, Tim, FastWeb, Vodafone, Wind Tre, Linkem e Open Fiber alla partecipazione alla procedura di gara per l’assegnazione di diritti d’uso delle freqenze nelle bande 5G. Le suddette società sono tenute a presentare l’offerta entro domani 10 Settembre 2018.

Il nuovo operatore di telefonia Iliad Italia ha manifestato l’interesse a partecipare alla procedura per il lotto riservato in banda 700 Mhz dedicato ai nuovi entranti. Tale misura è stata elaborata per permettere a coloro che siano privi delle infrastrutture idonee di competere con i concorrenti che hanno avuto la possibilità nel corso degli anni di svilupparne una propria. È uno strumento con il quale si tenta di equilibrare la differenza infrastrutturale fra le varie società operanti.

Le frequenze 5G sono disponibili nelle seguenti bande 694-790 MHZ, 3600-3800 MHZ e 26.5-27.5 GHZ. Le offerte degli operatori, che hanno presentato o che dovranno presentare, entro domani 10 Settembre 2018, dovranno necessariamente rispettare gli importi minimi (base d’asta) vigenti per ciascun lotto.

L’apertura dei plichi contenenti le offerte avverrà in seduta pubblica, nel luogo, data ed ora che saranno indicati dal Ministero dello Sviluppo Economico. A detta seduta potranno partecipare i rappresentanti delle imprese ammesse alla procedura di assegnazione (non più di uno per impresa partecipante) muniti di apposita procura. Qualora entro il termine non sia pervenuta alcuna offerta, non si procederà alla aggiudicazione.

Il Ministero si riserva comunque la facoltà di chiedere integrazioni o chiarimenti in ordine alla documentazione presentata, entro 30 giorni dal ricevimento della documentazione medesima. Il soggetto interessato è tenuto a fornire, a pena di decadenza dall’aggiudicazione, dette integrazioni e chiarimenti entro quindici giorni dall’avvenuta ricezione delle richieste del Ministero: in tale circostanza i termini per il rilascio del diritto d’uso saranno automaticamente prorogati per altri 30 giorni.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.