Scam: attenzione alla truffa delle false email Tim contenenti link potenzialmente pericolosi


Nell’ultimo periodo circola una falsa email di Tim che comunica all’utente il doppio pagamento di una singola bolletta telefonica. Ovviamente anche in questo caso, si viene invitati a cliccare un link potenzialmente pericoloso, che potrebbe indirizzare al riempimento di un modulo on line il cui unico obbiettivo è quello di carpire informazioni, credenziali personali e non solo.

Possiamo purtroppo tranquillamente affermare che non è una novità, nel senso che questo tipo di mail circolano periodicamente nella rete e spesso finiscono per ingannare parecchie persone.

Si tratta quindi dell’ennesimo tentativo di frode online ai danni degli utenti della rete, che tramite messaggi molto persuasivi vengono invitati a cliccare su strani link che li indirizzano su siti web poco raccomandabili.

Un tipo di truffa che rientra nella categoria degli SCAM, tema che sta molto cuore a noi di MondoMobileWeb, tanto che nel tempo, abbiamo creato una rubrica dedicata che possa aiutare gli utenti a difendersi da questi tentativi di truffa online che sfruttano i mezzi di comunicazione istantanea per diffondersi rapidamente.

   

Secondo la nota pagina Facebook della polizia postale “Una vita da social”, stavolta però a far parlare di se è la ricezione di una mail a nome del noto operatore telefonico Tim, tramite il quale viene reso noto al cliente il pagamento delle stessa bolletta due volte consecutive e la possibilità di ricevere il rimborso, cliccando sul link indicato, che però, in realtà porta gli utenti più curiosi a farsi truffare.

Nelle mail vengono anche indicati sia l’importo rimborsabile che il riferimento dell’ipotetica fattura, appunto per rendere il tutto il più credibile possibile.

Teniamo a sottolineare che Tim non ha nulla a che fare con questo genere di iniziative che, ripetiamo, sono soltanto l’ennesima trovata dei cybercriminali per fregare gli utenti della rete meno attenti.

Tra l’altro il noto operatore telefonico tempo addietro, aveva reso pubblica sul proprio sito ufficiale una interessante informativa utile a tutti i clienti e non solo, nell’ambito di questo tipo di frodi. Vi riportiamo di seguito una parte del comunicato stampa:

“Richiamiamo la tua attenzione sul fenomeno delle truffe on line. Il “phishing”, è una frode finalizzata all’acquisizione via email o SMS, per scopi illegali, di dati personali e riservati. Il furto dei dati avviene attraverso l’invio di email contraffatte, con grafica e loghi ufficiali di Società, in molti casi anche Banche e Istituti di Credito, che invitano il cliente a fornire informazioni personali, quali ad esempio i dati della carta di credito, o contenenti la richiesta di credenziali per accedere alle proprie aree riservate, ecc.

In particolar modo ti invitiamo a fare molta attenzione a possibili frodi on line che riguardano operazioni di ricarica. La truffa si cela dietro siti non autentici che, a fronte di Ricariche TIM, promettono minuti gratuiti, bonus aggiuntivi, ricariche a prezzi scontati o la cessione del proprio credito tramite servizio TiRicarico. Ad esempio: “One for two”: se oggi ricarichi online hai 50 euro in omaggio. oppure “Raddoppia di TIM”: solo per oggi la tua ricarica raddoppia.”

A questo seguiva una parte in cui venivano fatte tutte le raccomandazioni del caso con alcuni esempi, di seguito riportati. Tutto coincidente perfettamente con quello che noi di MondoMobileWeb vi abbiamo proposto parecchie volte nei nostri articoli dedicati a questa rubrica.

  • Fate attenzione alla grammatica, spesso errata, in quanto gli autori dei testi essendo stranieri, il più delle volte non possiedono una buona padronanza della lingua italiana.
  • Accertatevi sempre della provenienza del messaggio.
  • Evitate di seguire le istruzioni contenute all’interno del messaggio, pertanto non cliccate mai e per nessun motivo sui link che contiene.

Noi di MondoMobileWeb consigliamo di documentarsi perchè l’informazione è l’unico modo per non cadere nelle cyber trappole che si nascondono sul web. Imparare a Riconoscere i messaggi di SCAM è fondamentale per la sicurezza.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus