Tech

Huawei P20 e P20 Pro, caratteristiche ufficiali rivelate alla presentazione di Parigi

Oggi, 27 Marzo 2018, a Parigi, sono stati presentati ufficialmente i nuovi smartphone Huawei P20 e P20 Pro. Richard Yu, Ceo di Huawei, afferma che l’obiettivo della “serie P è ispirare creatività e trasmettere la passione per la fotografia in tutto il mondo“.

La versione “Pro” ha sistema operativo Android Oreo 8.1 con Emui 8.1, display full view da 6.1’’OLED FULLHD+ con notch minimo, processore Kirin 970 Ar 8 Core, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna, tripla fotocamera Leica Vario-Summilux da 40 Mpx RGB f.1.8 + 20 Mpx monochrome f1.6 + 8 Mpx RGB f2.4, con Super Night e Hybrid Zoom da 5X, che consente di zoomare il soggetto ottenendo ottimi risultati anche a grande distanza, portrait anche in basse condizioni di luce, stabilizzazione dell’immagine tramite IA, Super slow motion 960 fps, tecnologia di modellazione facciale 3D guidata dall’IA ed effetti speciali 3D portrait lightning. Ha una fotocamera frontale selfie da 24,8 Mpx autofocus f2.0, intelligenza artificiale di nuova generazione, fino a 2 giorni di autonomia grazie alla batteria da 4000 mAh con tecnologia di ricarica veloce SuperCharge, connettività dual 4G e dual Volte 4.5G, dual SIM 4G + 4G, wifi a/c, bluetooth 4.2, resistenza all’acqua e alla polvere IP67. Sarà disponibile in tre colorazioni: Black, Midnight Blue e Twilight. Verrà messo in vendita con un prezzo base di 900 euro.

La versione base del Huawei P20 ha sistema operativo Android Oreo 8.1 con Emui 8.1, processore Kirin 970 AR 8 Core, display full view da 5.8’’ TFT FULLHD+ con notch minimo, 4 GB di RAM, 128 GB di memoria interna, fotocamera posteriore Leica dual Summilux da 12 Mpx RGB f1.8 + 20 Mpx monochrome f1.6, Hybrid Zoom 2x. Ha una fotocamera frontale selfie Leica dual CMOS da 24,8 Mpx autofocus f2.0 con dettagli più chiari e nitidi anche al buio con 3D Portrait Lighting, una serie di effetti di luce di qualità professionale per trasformare i selfie veloci in ritratti suggestivi, tecnologia di modellazione facciale 3D guidata dall’IA, modalità slow motion 960 fps e stabilizzatore di immagine, la funzione IA master permette alla fotocamera di identificare in tempo reale 19 categorie di soggetti: gatto, cibo, gruppo, colori naturali, primo piano, foto notturna, testo, verde, ritratto, cane, fuochi d’artificio, cielo blu, fiori, palcoscenico, documento, tramonto, neve, cascata e spiaggia; intelligenza artificiale di nuova generazione. La batteria è da 3400 mAh con tecnologia sicura di ricarica veloce SuperCharge, dual SIM 4G + 4G, wifi a/c, bluetooth 4.2. Sarà disponibile in tre varianti di colore: Pink Gold, Midnight Blue e Black. Messo in vendita con un prezzo base di 700 euro.

Inoltre con Huawei Share 2.0 sarà possibile condividere file tra telefono, pc e mac in modo facile e senza fili. tramite connessione Bluetooth o Wifi, con una velocità di circa 96 Mbps.

La versione Lite del Huawei P20 ha sistema operativo Android Oreo 8.0 con emui 8.0, display da 5.8’’ full HD, processore Kirin 659 Octa-Core con processore video MaliT830-MP2, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 256 GB, doppia fotocamera posteriore da 16 Mpx + 2 Mpx con flash LED, fotocamera frontale da 16 Mpx, connettività hybrid dual SIM (nano + nano/microSD), LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, NFC, USB Type-C, batteria da 3.000 mah. Sarà disponibile in quattro varianti colore: Midnight Black, Klein Blue, Sakura Pink e Platinum Gold. Messo in vendita ad un prezzo base di 370 euro.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.