Reti 5GTech 5G e IoT

ZTE, protagonista per le soluzioni 5G al MWC 2018 di Barcellona

L’azienda cinese ZTE Corporation, secondo comunicato stampa, ha presentato al Mobile World Congress 2018, in corso a Barcellona, le sue ultime novità in ambito tecnologia 5G; novità che consisterebbero in servizi cloud, applicazioni IoT, nonché nuovi terminali.

ZTE, che è stata di recente premiata a Barcellona con due riconoscimenti sul marketing e sull’innovazione per la sperimentazione del 5G, come noi di MondoMobileWeb abbiamo trattato in un precedente articolo avente data 28 Febbraio 2018, ha in programma di distribuire soluzioni pre-5G, commercialmente valide, entro la fine dell’anno, e, in seguito prodotti con tecnologia 5G per reti commerciali nella prima metà del 2019, e, infine si dice pronta per supportare gli operatori nell’attivazione di reti 5G.

Al Mobile World Congress di Barcellona, recita il comunicato, ZTE sta mostrando e raccontando come sia sempre in prima linea, collaborando con i suoi partner, per la realizzazione delle più avanzate innovazioni in ambito 5G e test di rete sul campo; come ad esempio il test che ha coinvolto Qualcomm, China Mobile e ZTE, per ciò che è stato descritto come il primo sistema di test di dati di interoperabilità (IoDT), New Radio (NR), 5G a banda di frequenza 3,5 GHz, con una connessione dati basata su 3GPP versione 15; e il test che ha avuto luogo in Italia con Wind Tre, ZTE e Qualcomm, di cui noi di MondoMobileWeb abbiamo già trattato.

Per ciò che concerne le soluzioni “Internet of Everything” progettate da ZTE, la strategia “Chip, Network, Cloud” per lo IoT sarà presto implementata sulle piattaforme globali dei provider delle telecomunicazioni; infine, è stata presentata al Mobile World Congress 2018, la nuova piattaforma IoT di ZTE, creata congiuntamente con gli operatori multinazionali di tutto il mondo, ossia l’illuminazione stradale intelligente, il parcheggio, la lettura dei contatori e il monitoraggio della qualità dell’aria, con un’installazione dimostrativa allo Shanghai World Expo Museum a fare da prototipo.

ZTE Mobile Devices, inoltre, ha anticipato alla manifestazione di Barcellona, lo Smartphone ZTE 1.2 Gbps che diventerà un dispositivo importante del settore 5G; e, a fine 2018, lancerà i dispositivi mobili 5G, che, recita il comunicato, “saranno presentati man mano che i principali carrier nel mondo forniranno servizi 5G ai consumatori”.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button